1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    PALERMO (ITALPRESS) - Beni mobili, immobili e disponibilita' finanziarie per un valore di oltre 300 milioni di euro sono stati sequestrati dal comando provinciale della Guardia di finanza di Palermo ad esponenti di spicco e fiancheggiatori di "cosa nostra" operanti sul territorio di Carini e Villagrazia di Carini. Il provvedimento e' stato emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo. Le indagini economico-patrimoniali, coordinate dai pm Roberto Scarpinato e Dario Scaletta, sono state condotte dal Gico con metodi tradizionali ma anche avvalendosi delle dichiarazioni di collaboratori di giustizia. Nel mirino degli investigatori sono finiti alcuni tra i piu' noti esponenti della famiglia mafiosa di Carini, tra i quali spiccano i fratelli Pipitone, compresi alcuni loro fiancheggiatori, tutti accusati di operare in stretto contatto con Salvatore Lo Piccolo, boss del mandamento di San Lorenzo che, storicamente, ha sempre avuto una forte influenza sul territorio di Carini. Nel corso dell'attivita' investigativa e della complessa analisi contabile e bancaria, con gli elementi acquisiti a seguito di rilevamenti e comparazioni di compravendite mobiliari, immobiliari e societarie, le Fiamme gialle hanno fatto luce anche su alcune fittizie intestazioni di beni, riuscendo a risalire agli effettivi titolari, risultati legati strettamente al noto boss Salvatore Lo Piccolo. I destinatari del provvedimento, Salvatore Biondino, Salvatore Biondo, Antonino Pipitone, Giuseppe Gelsomino, Vincenzo Collesano, Angelo Conigliaro, Pietro Di Napoli, Salvatore Prano, Francesco Sparacio, Angelo Gallina, Giovan-Battista Pipitone e Francesco Paolo Spinelli, tutti ritenuti organici e contigui alla famiglia mafiosa di Carini, sono stati coinvolti nella cosiddetta operazione "Occidente" e tratti in arresto nel gennaio 2007 per associazione mafiosa e altro. (ITALPRESS). vbo/com 05-Mag-09 09:53 NNNN

    http://www.siciliaonline.it/index.php?option=com_content&task=view&id=118475&Itemid=2

    che dire ...?! :disappunto: pur avendoci villeggiato da sempre .. si sente la puzza di mafia ....

    una stretta di mano solidale ... ma una più solidale del solito a chiunque sia siciliano come me ...
    perchè ogni cosa che viene scoperta è un lutto e una liberazione assieme ....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina