1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. super simo 77

    super simo 77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao ragazzi, chi mi aiuta???
    Situazione:
    acquistati rustico (inserito in contesto storico, di prevalente interesse urbano) + frutteto in collina, frazionati da altra proprietà, interclusi e senza accesso diretto a via pubblica, c'è regsistrata 1servitù d passo carraio, con vecchio atto notarile, in 1 corte privata da cui sia accede a via pubblica mezzo androne (utilizzato da entrambi i lotti ricavati ma anche da altre abitazioni!!!).
    Sia al frazionamento delle 2 proprietà sia in rogito, è stato precisato che nn si poteva chiedere servitù d passo dell'utenze all'altro mappale frazionato.
    Vorremmo ristrutturare ma la proprietaria della corte su cui grava la servitù si oppone allo scavo e al passaggio delle utenze!
    L'accesso +vicino è quello su via pubblica(circa15mt), all'opposto c'è 1 altro terreno (credo d demanio pubblico) ma rimane con 1 dislivello notevole (più basso), oltre a distare + d 500 metri dalla via pubblica.
    Disagio+costi x avviare l'utenze x quella direzione sarebbero elevatissimi!Abbiamo fatto un'offerta economica alla proprietaria della corte servente...ma lei nn ha accettato, può opporsi? Cosa posso fare?
    Ho contattato geometri e avvocato, ma vorrei sapere cosa mi aspetto...
    Grazie, super simo 77
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non puoi obbligare gli altri a concederti una servitù solo per un tuo risparmio economico.
    Hai le altre due possibilità e temo che dovrai optare per una delle due da te descritte.
     
  3. super simo 77

    super simo 77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta, però la servitù già esiste... e mi pare che esista anche una legge per la servitù coattiva d'acquedotto!
    se si migliora pure lo stato attuale della corte, rifacendo la copertura, al momento è solo terra battuta...
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se hai urgenza di effettuare i lavori ti conviene quella più onerosa ma più veloce.
    La servitù coattiva non te la danno in un mese.
    Devi imbastire una causa con costi certi ed esiti incerti.
     
    A super simo 77 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina