1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Mettere in dubbio l'appartenenza al Sistema Monetario Europeo non é più un tabù.
    Sul web, in questi giorni, impazzano moltissime discussioni sul tema Euro, sì Euro no.
    Beppe Grillo, il leader politico del Movimento Cinque Stelle, oggi sulla bocca di tutti, poche ore fa ha sostenuto la tesi che l' Euro è solo un cappio al collo alla nostra economia e che vada, al più presto, abbandonato al suo destino.
    Persino nelle università, e non solo nella società civile, nascono delle proposte alternative.
    Se negli Usa prendono piede le teorie della Modern Money Theory, in Italia, gli economisti della Bocconi Massimo Amato e Luca Fantacci, teorizzano che bisogna cambiare la natura stessa della moneta e il suo essere concepita come riserva di valore.
    Insomma, il dibattito è aperto.
    .
    Ma secondo voi, l' Italia, data la sua situazione economica non certamente allegra, dovrebbe uscire dall' Euro e tornare alla vecchia Lira oppure ritenete che l'abbandono della Moneta Unica Europea sarebbe un atto esiziale per la nostra economia?
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    impossibile e inattuabile...sarebbero decenni di disperazione e miseria piu' nera
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che risposta difficile !

    Ieri ascoltavo alla radio un intervento di Ida Magli, famosa antropologa che ha previsto già anni fa la presa di potere da parte delle banche: sostiene che l'unica salvezza dell'Italia sia l'uscita dall'euro...

    Mah, non so cosa pensare...
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    leggete questo articolo...
    se la Grecia esce dall'euro
    dividete pure al 50% il risultato sarebbe comunque drammatico..
    Gli effetti di un break-up della moneta unica con la fuoriuscita della Grecia?
    Default del suo debito sovrano; default dei debiti delle sue imprese; collasso del sistema bancario. E una svalutazione del 60% della valuta nazionale. Ma probabilmente si innescherebbe subito una reazione a catena, con contraccolpi negli altri Paesi dell’eurozona, in particolare quelli più vulnerabili, a cominciare da Portogallo e Spagna. Lo scenario è da tregenda: spread alle stelle, assalto agli sportelli di credito, per ritirare i propri depositi, stretta del credito, con paralisi dell’economia reale, disoccupazione.​
    Ma una nuova Grande Depressione in Europa avrebbe inevitabili ripercussioni sull’economia globale, con un forte declino del commercio internazionale:
    Secondo le stime della simulazione di Ubs, la fine dell’euro porterebbe ad ogni contribuente tedesco un costo otto-dieci volte più alto del salvataggio di Grecia, Irlanda e Portogallo insieme, perché questi al massimo comportano un onere di mille euro a testa una tantum. Se invece fosse solo la Grecia a tornare alla dracma, ogni contribuente tedesco pagherebbe tra i 9.500 e gli 11.500 euro il primo anno e 3-4 mila euro negli anni successivi. Come dire: il 20-25% del suo prodotto lordo.​
    ......e questo vale anche per l'Italia..e forse anche peggio !!!
     
  5. immpittaro

    immpittaro Ospite

    wow Andrea....un economista coi controc.....certo un pò pessimista......uscire dall'euro si può magari non facendo gli stessi errori fatti in ingresso...
     
    A EnCa78 e pensoperme piace questo messaggio.
  6. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    leggevo sul sole 24 ore varie analisi sullo scenario del ritorno della grecia alla dracma. tra le varie cose, mi sembra che l'osservazione più interessante da riportare vista la natura di questo forum sia la seguente: immaginate il dramma delle famiglie che dovrebbero continuare a restituire rate dei loro mutui in euro, con la valuta locale svalutata del 50%...
    per chi vuole l'articolo completo: http://www.ilsole24ore.com/art/fina...uccede-grecia-esce-122324.shtml?uuid=AbgZdzZF
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  7. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Faremmo la fine di un piccolo negozio circondato da supermercati.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  8. oliverde

    oliverde Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono sempre stato ottimista, vivo attualmente da realista, non voglio un futuro di pessimista, quindi dobbiamo risalire la china. Ce l'abbiamo fatta dopo la guerra, abbiamo avuto il boom degli anni 60. Adesso è arrivato il momento di non piangersi addosso. E' pur vero che la Germani ha fatto pagare a noi Europei il costo della integrazione della parte ex comunista del suo territorio, ma ce l'ha fatta. Noi abbiamo fatto spendere all'Europa, quindi a noi stessi, migliaia di miliardi di euro per integrare il mio amato Mezzogiorno e non ce l'abbiamo fatta. Questa è la differenza:
    loro ci credono in quello che fanno, noi no.

    Dobbiamo quindi avere più fiducia in noi, annientare il problema delle mafie (sono quasi agli sgoccioli) e non permettere a nessun avventuriero (di destra di sinistra o di centro) di sostituirsi a questi poteri malavitosi e avanti tutta. La disperazione che ci stà attanagliando dobbiamo strozzarla e buttarla alle ortiche. Avanti tutta ITALIA:
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  9. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Senza essere economista, ma a naso, io uscirei di corsa dall'euro, e accada quel che accada.

    L'Inghilterra non ha l'euro e mi sembra che non vadano nè meglio nè peggio di noi.

    la Svizzera non ha l'euro, e va benissimo

    I Paesi scandinavi non hanno l'euro e stanno bene.

    In dieci anni di euro cosa abbiamo avuto?

    Dimezzamento della ricchezza reale 1.000.000 di lire = 1.000 euro ( e non 500 )
    Impossibilità di difendere il made in Italy, e le nostre aziende, con politiche monetarie.
    Perdita di sovranità economica, se togli ad uno stato la possibilità di stampare moneta, gli togli il 50% del suo potere

    E visto come stiamo messi peggio di così c'è solo la guerra civile.

    Negli anni 50/60 ci fu il boom perchè uscivamo dalla guerra e c'era una nazione da ricostruire, unitamente al fatto che da paese agricolo divenimmo paese industriale, e che gli italiani avevano bisogno di tutto, elettrodomestici, case, auto.

    Adesso abbiamo tutto e il mercato è saturo e in declino.
     
    A giacomoalberto piace questo elemento.
  10. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    si, uscire e subito.......sarò incosciente, ma almeno saremo padroni di suicidarci e non di farci sopprimere....... Massimo:fiore:
     
  11. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    si anche io penso che dobbiamo scappare e veloci anche!
     
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    CERTO PUOI...fai come l'argentina e dici..ciaobaby..se vuoi ti do' il 20% del debito in 30 anni, senno' ciccia..unica piccola differenza, l'argentina ha quasi tutto per sopravvivere..noi nn abbiamo na mazza:disappunto:
     
  13. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Beh, fino a prova contraria siamo la terza economia europea e la settima/ottava mondiale... fino adesso, ma mi sa che stiamo scivolando verso il basso.

    E piccolo, particolare, abbiamo 2000 anni di storia, di cui 1990 senza euro.
     
    A giacomoalberto piace questo elemento.
  14. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    L'agricoltura ce l'avete... :)
     
  15. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...cosa che ai finanziari/pescecani/speculatori frega meno di niente,ai barbari tedeschi interessa ancor meno anzi.... il problema e' che tutti gli impegni e i debiti degli ultimi 10 anni li abbiamo presi e fatti in euro e non coi soldi del monopoli
     
  16. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    poca...sai agli agricoltori conviene di piu' tenere i campi incolti che coltivarli...l'europa non vuole:disappunto:
     
  17. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Oggi, dopo l'uscita sarebbe probabilmente indispensabile :D
     
  18. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    .....uscita dall'euro gradualmente e con intelligenza, nel nord est dobbiamo svalutare almeno del 35 per cento per tornare competitivi sia nell'industria che nel turismo ma essendo un "serenissimo":maligno: chiaramente ragiono egoisticamente.............
     
  19. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Pare che lo stellone ci abbia abbandonato :occhi_al_cielo:
     
  20. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    guarda io sono antieuropeista...ma sono convinto che uscire ne patiribbero i nostri figli e i nostri nipoti, oltre che la disperazione di molti oggi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina