1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

?

Sei per l'innalzamento dell'istruzione per fare l'AI e per la creazione di un albo a sezioni?

  1. Si, sono favorevole a entrambe

    65 voti
    65,7%
  2. Si per l'istruzione, ma non per l'albo

    9 voti
    9,1%
  3. No, sono contrario. Meglio lasciare le cose come stanno.

    25 voti
    25,3%
  1. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come é giá avvenuto per altre professioni intellettuali (geometri, ragionieri, insegnanti, ingegneri, avvocati) lo scrivente ritiene che parimenti la nostra categoria debba evolversi, andare nella direzione della maggiore istruzione, avendo il progresso culturale, tecnologico ed economico della società seriamente minato l'utilitá sociale della nostra professione quando non supportata da solide basi culturali e competenze che possano garantire al cittadino (che ci affida il frutto dei propri sacrifici di una vita) un servizio di qualitá commisurata alla parcella richiesta.

    Invece il cittadino spesso necessita di altre figure professionali per concludere il proprio affare e ci sostituisce volentieri, non ha fiducia e ci vede come meri venditori, non vuole pagarci se proprio non é costretto perché spesso non ha avuto un servizio all'altezza della parcella richiesta, non vuole andare nei tribunali e invece alle volte ci finisce nonostante la nostra presenza... ma se il cittadino paga un mediatore migliaia di euro, questo non dovrebbe mai avvenire! Sarebbe come ridursi ad un'agenzia pubblicitaria e di assistenza di base compilando moduli scaricati, e queste operazioni non fanno un mediatore, ma l'estinzione della professione per inutilitá, perché ormai lo sanno fare tutti.

    Il nostro prodotto professionale, il contratto, e la multidisciplinarietá caratterizzante la nostra professione, possono solo essere introdotti in un corso di 80 ore, altamente insufficiente alla formazione minima necessaria ad affrontare il mestiere con un minimo di competenza, ritenendo invece quantomeno necessaria come istruzione minima, cosi come per le professioni citate sopra, una laurea triennale (che sia in discipline giuridiche o economiche, piú un corso post lauream ad integrazione della parte tecnica non prevista nel corso di laurea, ma anche l'instaurazione di un corso di laurea ad hoc che prepari alle materie caratterizzanti la professione e con accesso diretto alla professione, senza necessitá cioé del corso post lauream).
    • I vecchi agenti, e i nuovi agenti muniti di laurea, saranno iscritti d'ufficio alla sezione B di un albo professionale, che sará la sezione dei mediatori-agenti immobiliari, mentre i nuovi muniti di laurea triennale ed almeno 5 anni di esperienza, o laurea quinquennale ed almeno 3 anni di esperienza, potranno richiedere l'iscrizione alla sezione A, quella dei mediatori-esperti immobiliari.
    • I mediatori della sezione B avranno dei limiti operativi superabili solo con la partecipazione certificata (che compaia quindi nei contratti) di un mediatore della sezione A.
    • I mediatori della sezione A potranno anche fatturare consulenze a privati e professionisti senza limite alcuno, e saranno iscritti d'ufficio all'albo dei periti e degli esperti presso i tribunali.
    Al nuovo mediatore seguiranno le stesse incompatibilitá che ha oggi con gli altri mestieri, ma stavolta non sará solo limitato come lo era prima, ma anche tutelato e valorizzato, come lo sarà il cittadino ed i propri investimenti.

    Infine negli anni a venire, la nostra categoria potrebbe essere finalmente vista diversamente, oltre a non estinguersi.

    Al sondaggio possono votare solo i mediatori che esprimano anche opinioni, motivazioni del voto, proposte, mentre il dibattito costruttivo é aperto a tutti gli iscritti al forum.
     
    A ludovica83, luca0905 e cosma piace questo elemento.
  2. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    si ecco così ci facciamo tutti un bel auto-master alla chicago booth.....
     
    A Alessandro Tobia, Irene1 e Limpida piace questo elemento.
  3. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :domanda:
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io voterei si per l'albo e non per l'aumento di istruzione.....ma non c'é...:occhi_al_cielo:
     
    A Fenix66 e elisabettam piace questo messaggio.
  5. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Credo che non ci sia perchè non deve esserci. Ovvero secondo l'autore del sondaggio, parte dal presupposto (secondo me corretto) che gli agenti immobiliari sono poco stimati perchè il consumatore ha semplicemente ragione.

    Quindi propone l'innalzamento della formazione, sia in termini di cultura generale, sia nelle materie tipiche della nostra professione, per reinventare una professione che ad oggi è relegata all'ausilio del commercio e come tale gode di una reputazione rasoterra.
     
    A ab.qualcosa, ingelman, Bagudi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock: c'ha ragione......quando ha ragione e se ha ragione é perché gli agenti immobiliari non hanno delle regole.
    A mio parere, dopo aver creato le regole, ci vuole una scuola specifica, non occorre l'innalzamento della formazione, molti Agenti Immobiliari sono laureati ma non mi risulta che siano meglio degli altri....:occhi_al_cielo:
     
    A francyb, Fenix66, skywalker e ad altre 8 persone piace questo elemento.
  7. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Senza voler entrare nel merito delle carriere personali, e senza fare riferimento a tanti colleghi che laureati o meno sono ottimi vecchi agenti immobiliari (come tanti altri sono dei cani che fanno gli agenti immobiliari perchè non sono in grado di esercitare la professione per la quale hanno studiato, quindi come seconda scelta) resta il fatto che al di fuori delle situazioni personali, si può pensare al nostro lavoro in due modi: Continuare così o evolvere.

    Io condivido il punto di vista di desmo, pur riconoscendo che l'istituzione di un albo oggi è anacronistico sotto ogni punto di vista. Almeno in Europa.
     
  8. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    va di moda il tecnico in questo periodo..................

    Smoker
     
  9. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Infatti l'albo è da dimenticare, chiaramente... invece la formazione è nelle idee di chi pensa al rinnovamento di questo tipo di mestieri... :D

    Direi, "non sono per quello automaticamente meglio degli altri... " se no sembra di dire che sono sempre peggio :D
     
    A Limpida piace questo elemento.
  10. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Voi siete troppo avanti, prima bisogna passare a un albo che funzioni, poi passate pure solo all'istruzione:occhi_al_cielo:.
     
    A skywalker e topcasa piace questo messaggio.
  11. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    l'albo scordiamocelo ;) it's impossibile, è antistorico.
     
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Allora saremo sempre cani sciolti,:^^: anche con l'istruzione...:occhi_al_cielo:
     
    A skywalker e sarda81 piace questo messaggio.
  13. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sarebbe utile se l'AI avesse l'obbligo di partecipare ad attività formative periodiche - non mi riferisco a corsi di vendita, leadership ecc.... che spesso vengono erogati agli agenti con brand - invece parlo di alta formazione professionale obbligatoria, (minimo n° gg all'anno di formazione) simile a quella che devono seguire gli avvocati, promotori finanziari oppure i medici (salvo evitare quelle attività formative finte tipo: corso in un villaggio ai tropici... ). Questo approccio può aiutare a migliorare la percezione e la sostanza della categoria senza escludere o limitare i professionisti che magari lavorano nel settore da molti anni seriamente ma, per ragioni anagrafiche o senza una laurea, non possono essere esclusi dal settore.
     
    A ingelman, skywalker, patrizia581958 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  14. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è il modello che stanno costruendo infatti...
     
  15. nicos

    nicos Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Prima usciamo dal tunnel del commesso e poi semmai pensiamo ai corsi. Finché gli agenti immobiliari restano "commessi" non ha senso comportarsi da avvocati.

    Il risultato di questa manfrine è la solita fregatura firmata "furbetti" di vario tipo, dalle associazioni affamate di quote agli agenti immobiliari falliti che si improvvisano geni di qualche cosa che però possono insegnare agli agenti immobiliari che stanno per fallire.
     
    A Proxy e Limpida piace questo messaggio.
  16. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'attivitá di aggiornamento é utile se si hanno le basi. Chi non ha mai sostenuto esami di diritto non sa cosa vuol dire avere le basi, e non sa cosa si perde. Si passa da una preparazione frammentaria e lacunosa dove un pó l'esperienza un pó qualche lettura del caso possono aiutare ogni giorno a cavarsela come si puó, ad una preparazione invece ordinata, ricca e completa, dove tutto diventa piú chiaro, che con facilitá é possibile poi applicare al caso specifico, e dove ogni conseguenza dell'uscire fuori uno schema contrattuale é perfettamente nota e quindi gestibile nella maggioranza dei casi. Se il nostro prodotto é il contratto, dobbiamo saperlo scrivere di nostro pugno, e non c'é attivitá di aggiornamento che possa insegnare a farlo...ma solo a perfezionare quello che si sa giá fare...ci vogliono cioè, prima i libri e gli esami...mettersi in discussione con il docente prima di farlo con le trattative della gente...se poi il p... con la cravatta non sa fare altro che far firmare modelli precompilati (preparati da chi i contratti li sa scrivere) e chiede, ottenendole, migliaia di euro grazie al profittamento delle competenze altrui, allora che non si lamenti se poi il cittadino lo chiama parassita, e che non si lamenti se domani verrá schiacciato. 30 anni fa gli infermieri avevano la terza media..oggi hanno la laurea. La mediazione immobiliare ha compiuto 24 anni...non é ora di innalzare un pó la preparazione di base di una professione dagli aspetti tanto importanti e delicati?
     
    A eldic e ludovica83 piace questo messaggio.
  17. gvn1975

    gvn1975 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    quella della laurea è un ottima "scusa" per ridurre la concorrenza........ il che male non farebbe, ma non si possono penalizzare i mediatori che non hanno una, poichè questa, al momento in cui loro sono divenuti tali, non era necessaria.
    se si vuol fare un po' di "selezione", anche a tutela della categoria stessa, basterebbero dei corsi di aggiornamento con esame finale e rilascio di relativo attestato.........
     
    A skywalker e sarda81 piace questo messaggio.
  18. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    il modello dei geometri..i crediti formativi minimi da tenere in un determinato periodo... va bene dire che la formazione non è garanzia di competenza, ma la sua mancanza nemmeno ;) e lasciarla alla volontá dei singoli... inoltr la fomrazione non dovrebbe esser solo diritto o aggiornamento, ma anche altri argomenti ... inoltre si dovrebbe prevedere una specializzazione (specializzato in mercato residenziale, o attività, commerciale, ecc. uno ne può avere anche più di una )... io farei anche una verifica periodica della conoscenza delle basi, chi lavora spesso ne sa di più dei formatori sul proprio settore e una ripassatina fa solo bene.
     
  19. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Aggiornarsi sulle normative nuove senza conoscere quelle scritte nel 1942..é come pretendere di suonare mozart senza conoscere la scala di do maggiore :confuso:
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  20. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Eh già, ma quali sono le normative nuove?:occhi_al_cielo:
    - Le sentenze varie?:occhi_al_cielo:
    Volete l'aggiornamento quando mancano le basi, mentre bisogna ricominciare da capo, bisogna ridisegnare la figura del mediatore!
    Quindi, come hanno fatto in tutte le professioni, bisogna pensare a riqualificarle. Noi non abbiamo mai avuto una qualifica, avendo frequentato un corso da...piangere:triste:, che fra l'altro mi é costato....fatica, non dico di soldi che per istruirsi non basterebbero mai, ma talmente carenti che si fa fatica perfino ad apprendere, compreso per i laureati!
    Però se vogliamo fare dei paragoni con gli infermieri, ( non so, forse per loro é offensivo:occhi_al_cielo: ), quelli che si sono laureati sono pochi e siamo costretti ad importarli dai paesi dell'EUROPA.....senza preparazione universitaria:occhi_al_cielo:
    Va bé che fare il mediatore non é questione di vita o di morte, ma é pur sempre un lavoro autonomo dove grazie alla nostra iniziativa e creatività, ci permette di sopravvivere senza dipendere dallo Stato, anzi permettendogli di pagare i suoi dipendenti aumentando la produttività in tutti quei settori legati all'immobiliare.
    Mi domando infine chi avrebbe voce in capitolo per apportare delle modifiche tali da rivoluzionare questa attività:occhi_al_cielo:, quando fin ora abbiamo ottenuto solo dei peggioramenti , pardon, io li vedo così:occhi_al_cielo:

    P.S. Per Desmo, il tuo sondaggio per essere obiettivo, oltre che democratico, dovrebbe contenere anche la possibilità, come richiamato dal titolo del tuo post, di scegliere anche l'istruzione con albo, altrimenti é fuorviante.
     
    A skywalker piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina