1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. DRM77

    DRM77 Ospite

    I tempi sono quelli che sono. Se dovessi seguire i tempi non sarebbe il tempo di farlo. Sono abilitato dopo aver fatto corso ed esame. Vorrei aprire attività...Quanto sono folle? Si accettano consigli o critiche...ehehhe. Da voi esperti del settore che ho avuto modo di seguire e apprezzare è ben accetto tutto...Ditta individuale, affitto stanza in ufficio(costo minimo), nessuna segretaria. Ho cercato di ottimizzare al massimo i costi...almeno inizialmente...basterà?
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Questa storia del patentino... sbandierata spesso da tanti FIAIP come vessillo della legalità ed attestato di professionalità... mi sta proprio lì...

    Se hai il patentino la legge dice che tu sei un agente immobiliare... Io dico che non lo sei... è indispensabile acquisire esperienza presso un'agenzia già aperta e caratterizzata da una buona nomea... in alternativa devi trascorrere 2 mesi con @PyerSilvio , se sopravvivi potrai arrogarti il titolo di Agente Immobiliare!
     
    A Rosa1968, PROGETTO_CASA, ab.qualcosa e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. DRM77

    DRM77 Ospite

    Fammi
    Fammi capire...che problema hai?Non ho capito a chi ti riferisci
     
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nessun problema. Magari una grande considerazione di quello che potrebbe essere la Start Up con Pyer che sarebbe in grado di istradarti meglio di molti altri...
    ma, giustamente, tu forse non segui le nostre discussioni sul forum, chiedo venia...

    Volevi un consiglio? Te l'ho dato: senza esperienza non aprire un'agenzia!
     
    A Rosa1968 e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  5. DRM77

    DRM77 Ospite

    Esperienza ne ho fatta.Ma poca.E in questo campo non è mai troppa.Di natura poi sono pignolo.Il problema già dibattuto e' che in questo settore dovrebbero consentire ai neoabilitati un periodo di praticantato.Se lo fai senza patentino sei abusivo.Se hai il patentino e vuoi aprire subito rischi di bruciarti.Discorsi triti e ritriti.Grazie per la risposta Un saluto
     
    A specialist piace questo elemento.
  6. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Una volta tanto uno ha seguito l'iter corretto (l'unico legalmente possibile tra l'altro) e non ti va bene lo stesso? Dovrebbe prima fare l'abusivo e poi il corso? Poi che sia fuori luogo o meno intraprendere un'attività forse destinata all'estinzione, questa è un' altra storia. PS: buona nomea è contradditorio, al termine nomea si attribuisce un significato negativo;)
     
    A Ale. e leolaz piace questo messaggio.
  7. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Vessillo di legalità certamente (non lo dice la FIAIP ma la legge), attestato di professionalità al 50% . Ovvio che avendo studiato per l'esame almeno una prima infarinatura teorica si ha, poi la pratica è essenziale, come del resto in tutte le professioni.....
     
    A Rosa1968, ab.qualcosa e specialist piace questo elemento.
  8. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    La legge dice che puoi esercitare da AI non ché sei un buon agente se hai superato l'esame.
    Con le dovute sfumature è lo stesso principio per l'avvocato, ingegnere, medico, etc. tranne si pensi che il praticantato formi adeguatamente un avvocato.
    Nei sistemi moderni c'è sempre prima l'istruzione di base, dopo l'esperienza.
     
    A Rosa1968, ab.qualcosa, leolaz e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. DRM77

    DRM77 Ospite

    D'accordissimo.Infatti da qui nascono le perplessità.Il grosso errore sta nel non consentire agli abilitati un periodo di praticantato.Per evitare di incorrere in abusivi che possono fare o meno certe cose.Stare nell'ombra non ti fa crescere.Per diventare agenti devi uscire parlare acquisire andare dal notaio occuparti di proposte capire problematiche e aspetti di ogni tipo.E per far questo devi agire tranquillamente senza aver paura di essere considerato abusivo e rischiare anche le sanzioni.Un agente immobiliare è un PROFESSIONISTA...e queste cose e questi aspetti vanno curati...Altrimenti si è solo sensali...
     
  11. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    x un mesetto :) oi mi assenterò ancora mi sa.
     
    A Rosa1968, gmp e ab.qualcosa piace questo elemento.
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ci sei mancata !!!:amore:
     
    A Rosa1968 e ludovica83 piace questo messaggio.
  13. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Anche Voi mi siete mancati
    :amore::amore::amore::amore::fiore::fiore::fiore::fiore:
     
    A Rosa1968, PROGETTO_CASA e Bagudi piace questo elemento.
  14. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si faceva riferimento a me, caro nuovo amico nostro.

    Concordo con l'amico della riviera @CheCasa! e nello stesso tempo, rispondo pure al sagace amico @specialist .

    L'abilitazione fine a sè stessa a nulla serve.

    Ciò che serve per cominciare è l'acquisizione.

    L'entusiasmo e la voglia di andare a lavorare sul campo di battaglia e con il telefono.
    Che sia da un ufficio, da una stanza o dal gabinetto di casa poco importa.

    Reperire prodotti da vendere e avanzare nella vendita l'obbiettivo

    Per non ripetermi ti invito a leggere alcuni dei numerosi stralci sull'argomento acquisizione.

    Detto questo,

    Sappiamo tutti benissimo che "intere popolazioni" di architetti, ingegneri e professionisti di ogni formazione, fanno le casalinghe o lavorano nei call center.

    Alcuni pur avendo il loro titolo di studio ed una preparazione accurata, se non hanno lo studio di famiglia o la fabbrichetta di papà addietro a sostenerli, a volte li trovi a vendere le caldarroste fuori dal glorioso Giuseppe Meazza di Milano.

    Ciò accade per via che, le libere professioni, hanno sì il loro investimento a lungo termine, ma ivi per questo, necessitano di tempo per conferire quella stabilità e soddisfazione economica auspicata.

    Necessita aggiungere poi che, alcuni pur avendo conseguito il titolo e "il cappello" di dottore, non sono portati per il lavoro in proprio.
     
    A MrX, Rosa1968, CheCasa! e 1 altro utente piace questo messaggio.
  15. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Scusa ma chi ti vieta di fare un periodo di praticantato prima di aprire?

    La legge ha provato a prevedere un percorso di praticantato per accedere all'abilitazione, che poi di fatto non è mai stato attivato, ma è cosa diversa.
     
    A Rosa1968, CheCasa!, PyerSilvio e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Un AI, se è diplomato, se fa l'abusivo è solo perché lo vuole.
    Non sono certo le cento ore di corso ed un esame che possono essere un ostacolo.
     
    A Rosa1968, CheCasa! e PyerSilvio piace questo elemento.
  17. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Ad essere sincero penso che questo sia il momento buono per aprire un'agenzia immobiliare. La situazione del mercato e quella dell'economia si sono normalizzate quindi il futuro dovrebbe essere propizio per questa attività. Non mi soffermerei neppure tanto sull'esperienza, non mi sembri un ragazzino, inoltre se avessi ascoltato @CheCasa! non avrei mai aperto 6 anni fa. Allora la combinazione tra esperienza/mercato/propettive era un disastro. Tuttavia nel mio caso ho impiegato circa 2,5 anni per aprire l'agenzia al fine fare il corso/esame ma soprattutto pianificare/organizzare/imparare molto di cio' che non conoscevo. Si parte piano per poi accelerare anche grazie all'esperienza.Piuttosto non iniziare senza un adeguata organizzazione e le idee chiare. In questo mestiere sono troppe le variabili rilevanti. Un esempio su tutti è quello che gli AI sessantenni sono piu' in difficoltà dei giovani spesso a causa evoluzione tecnologica.
    infine un ultimo consiglio: guardati dentro e cerca di capire sinceramente se sei dotato di una grande tenacia ed altrettanta curiosità perché queste saranno le doti che nel lungo termine faranno la differenza.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 29 Luglio 2015
    A Rosa1968, CheCasa! e ab.qualcosa piace questo elemento.
  18. DRM77

    DRM77 Ospite

    Grazie per la risposta. Ho avuto modo di leggere e apprezzare i tuoi interventi sul forum. E’ indiscutibile che persone come te, Bagudi, Rosa, Ingelman e tanti altri che mi sfuggono, arricchiscono e impreziosiscono questo forum. Da voi ho imparato cose che in nessun libro o manuali vari leggi e che in nessun corso ti insegnano (in effetti neanche certi agenti immobiliari eh eh eh eh). Se avessi avuto voi come maestri certamente oggi mi sentirei più forte .In tanti operano in modo approssimativo in questo lavoro(come del resto in ogni altro tipo di lavoro). Non si aggiornano, sono menefreghisti nei confronti dei clienti e delle norme…E il risultato che ne viene fuori è il totale svilimento della categoria…Non devo fare nessuna sviolinata…Il mio è un semplice parere…il parere di un lettore. Leggendovi viene voglia di imparare sempre di più e cresce la capacità di trovare gli aspetti positivi di questo lavoro…Diciamo che voi esperti del forum rappresentate ai miei occhi l’antidoto col quale fronteggiare il pressapochismo di certi agenti e le difficoltà insite di questa professione alla quale mi sono accostato comunque da qualche annetto.

    GRAZIE PER L’umiltà con la quale mettete a disposizione prima ancora che le vostre conoscenze…la vostra esperienza pratica. Io dal canto mio devo crescere...crescere...crescere...crescere...

    "Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa, perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali.”
    DEVO E VOGLIO IRROBUSTIRE LE MIE ALI!
     
    A Rosa1968, Luna_, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  19. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quando parlo di avere esperienza mi riferisco ad un periodo di rodaggio che potrebbe comunque rientrare nei 2/3 anni che avete entrambi citato.

    Ci tengo a precisare che quando io sostengo di non aprire senza esperienza non lo faccio per la situazione contingente. Non avrei rinunciato a questo consiglio neppure 10 anni fa, in pieno boom.

    Per me l'esperienza operativa, senza la sovrapposizione di responsabilità nella gestione delle risorse umane, della contabilità, dei contratti pubblicitari... ecc.ecc. è impagabile. Senza l'esperienza maturata nei primi due anni di lavoro, carichi di aneddoti, anche di situazioni bizzarre, di dubbi da risolvere ma allo stesso tempo spensierati, privi di qualsiasi preoccupazione legata all'andamento dell'ufficio, senza quell'esperienza penso che avrei avuto molte difficoltà...

    Si tratta di opinioni personali, naturalmente, tratte dal vissuto, che non hanno valore assoluto...
     
    A Bagudi, PROGETTO_CASA e ab.qualcosa piace questo elemento.
  20. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Opinione molto interessante.
     
    A Rosa1968 e CheCasa! piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina