1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. camillo1958

    camillo1958 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, vorrei chiedere una informazione:
    Ho il sottotetto dove ho realizzato un bagno, messo un letto, una scrivania, libreria e altra roba, volendo fare spostare una centralina tv che serve tre appartamenti ma è posizionata dentro una mia proprieta', quindi una servitu' passiva, avendo chiesta di spostarla in un altro luogo condominiale a tutti, mi sono sentito rispondere che se sposto la centralina che e' sempre stata la, mi avrebbero contestato, attraverso il ricorso al comune, di avere utilizzato il sottotetto che non è abitabile, ma di proprieta' mia. Chiedevo come posso sanare questa situazione o come posso regolarizzare la mia posizione senza incorrere in queste forme ricattatorie.Ringrazio chi mi vorra' consigliare per il meglio.
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    verifica con un tecnico se è sanabile quello che hai realizzato, per poi ad autorizzazione acquisita richiedere lo spostameno della centralina a spese tue.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Condivido quanto detto da Salves...
    Inoltre se la parte in questione è di tua proprietà ed è dimostrabile la sanatoria, allora con un semplice atto comunale e un'ammenda pecuniaria potrai risolvere il problema.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. camillo1958

    camillo1958 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie gentilissimi.
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il problema dei condomini è proprio quello di non sborsare un euro .... pensiamo al fatto che un bel giorno, la centralina smetta di funzionare e il nostro amico proprio in quel periodo abbia deciso di andare in vacanza per tre mesi .... chi può entrare in casa sua? Chiameranno i vigili del fuoco per abbattere la porta? E' possibile che non si riesca a pensare che queste centraline non debbano essere posizionate nelle zone di proprietà e che, in questi casi, è nell'interesse di tutti spostarle nelle zone comuni?
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina