1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Simonelli

    Simonelli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, mi farebbe comodo sapere a chi spettano le spese (locatore o conduttore) di eventuali sostituzioni all'interno del condominio. Leggendo il rendiconto redatto dall'amministratore, vengono addebitate spese per:
    sostituzione cassette postali;
    sostituzione serratura cancello automatico;
    sostituzione autoclave;
    invio raccomandate A/R (spesa di circa 150 euro per 12 condomini proprietari)
    Chi dovrebbe garantire e come rendersi conto che il conduttore paghi il giusto dovuto e non quello che non gli spetta?
    Mi dareste qualche riferimento cortesemente?
    Grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Al conduttore spettano le spese condominiali di ordinaria manutenzione e al locatore quelle di straordinaria manutenzione.
     
  3. Simonelli

    Simonelli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Le spese menzionate sopra rientrano in quella di manutenzione straordinaria?
    Se si, perchè l'amministratore essendo a conoscenza della locazione, le pretende dal conduttore e non dal locatore?
    Cosa dovrei fare secondo lei? Andare dall'amministratore? Dal locatore?
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Che forma contrattuale avete e cosa avete concordato per le spese condominiali?
     
  6. Simonelli

    Simonelli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ringrazio entrambi per l'intervento e, prima di rispondere a @ab.qualcosa vorrei precisare che:
    il condominio e formato da 4 piani con 3 soluzioni indipendenti al piano terra. Nel condominio è posto l'ascensore e ci sono dei garage nel seminterrato appartenenti ai condomini delle proprietà sopra descritte. Inoltre, davanti al condominio c'è un giardino che ovviamente ha un costo e questo costo ammonta a circa 1500 annui per la manutenzione.

    Il mio appartamento (del quale sono conduttore) è situato alle spalle di una delle soluzioni indipendenti. In pratica non entro dal condominio (perchè ho una strada con diritto di passaggio) per accedervi situata molto prima della strada ove è posto l'ingresso principale del condominio, non uso l'ascensore perchè per andare a casa mia devo percorrere altra strada, non uso il garage e tantomeno le luci delle scale perchè il mio appartamento non ne possiede e, non utilizzo il giardino perchè questo è posto all'altro lato rispetto alla mia abitazione e tantomeno lo vedo perchè alle mie spalle vedo solo i 4 piani sopra descritti.
    Ancora, avendo il proprietario della strada (ove noi abbiamo il diritto di passaggio per accedere all'unità immobiliare) messo un cancello automatico, ho dovuto comprare una cassetta postale e farla apporre di fianco al cancello. Ancora, le donne della pulizie non passano dal vialetto perchè questo ovviamente (penso....) non fa parte del condominio essendo di proprietà altrui.
    Ci sarebbe da continuare ma mi fermo qui.

    Alla luce di quanto detto sopra, rispondo a @ab.qualcosa:
    abbiamo un 4+4 e nel contratto c'è scritto questo

     
  7. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Criterio della ripartizione

    Spese amministrative

    Il compenso dell'amministratore non è spesa a carico del conduttore, essendo l'amministratore un mandatario dei soli condomini, titolari di un diritto reale inerente alle parti comuni ed ai servizi del condominio stesso, ma sul contratto di locazione si può (e si deve) stabilire di dividere la spesa al 50% tra le parti perché l'amministratore svolge un servizio di cui ne beneficia anche l'inquilino, così come le spese di cancelleria, di conto corrente, affitto sala assemblea.

    Impianto TV

    L’installazione dell'impianto dell'antenna televisiva è invece, interamente a carico del locatore così come le spese per l'acquisto e l'installazione di impianti nuovi, ma le relative spese di gestione e manutenzione sono a carico del conduttore. Se il conduttore ha delle esigenze differenti dalla “norma” (es.TV satellitare) le spese per l’istallazione delle apparecchiature è interamente a suo carico così come la manutenzione, a meno che la loro l’installazione non sia stata deliberata dall’assembla dei condomini.

    Assicurazione fabbricato

    Per quanto riguarda la spesa dell'assicurazione del fabbricato, si è ritenuto che ripartire le spese in parti uguali tra conduttore e locatore

    Servizio di portineria

    Le spese per il servizio di portineria sono a carico del conduttore nella misura del 90%, salvo accordi particolari per una percentuale inferiore.

    Il cambio delle funi dell'ascensore è una spesa interamente a carico del conduttore (Cassazione 8 maggio 1986, n. 2426).

    Riparazioni ordinarie/straordinarie

    In genere quelle di ordinaria manutenzione come per esempio un rubinetto che perde, la sostituzione del tubo flessibile della doccia, la corda della tapparella usurata, la sostituzione della resistenza elettrica dello scaldabagno, ecc. competono al conduttore.

    Le spese di riparazione straordinaria invece competono al proprietario.

    Il locatore proprietario, deve provvedere al mantenimento della cosa locata in buono stato conservativo secondo l'uso convenuto e garantirne il pacifico godimento all'inquilino durante la locazione ai sensi dell'art. 1575 del codice civile, e deve provvedere alle riparazioni necessarie. Molti inquilini credono che il locatore deve sostenere ogni tipo di manutenzione alla cosa locata ma non è così infatti, sono a carico del conduttore le riparazioni di piccola manutenzione (art. 1576 Cod. civ.) previste dall'art. 1609, Codice civile, che sono quelle dovute, non a vetustà o caso fortuito, ma esclusivamente al deterioramento derivato dall'utilizzo delle cose, che devono esser sottoposte a ordinaria manutenzione e che restano a carico dell'inquilino conduttore. La differenza fra vetustà e normale utilizzo verrà valutata dal giudice nel caso di controversie.


    Non competono al conduttore le riparazioni, seppure di piccola manutenzione, che riguardano gli impianti interni alla struttura del fabbricato (per esempio le tubazioni dell'acqua incassate nei muri).
     
  8. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ci dovrebbero essere delle tabelle millesimali in cui c'è scritto quanti millesimi competono al tuo appartamento per i vari servizi tipo ascensore giardino ecc. Sulla base di quelle vengono divise le spese. Secondo me le sostituzioni che citi sono straordinarie.
     
  9. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Questa è la tabella di ripartizione il conduttore ha diritto di chiedere i giustificativi al locatore delle spese condominiali
     

    Files Allegati:

  10. Simonelli

    Simonelli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per i consigli
     
    A bit100 piace questo elemento.
  11. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La normativa relativa alla ripartizione delle spese condominiali è derogabile, a meno che si tratti di contratti a canone concordato dove gli accordi territoriali stabiliscono che una delle caratteristiche del contratto sia appunto la ripartizione degli oneri condominiali secondo tabella.
    E qui mi sembra che la normativa sia stata derogata dalla clausola riportata.

    Per quanto riguarda le lamentele su spese che non competerebbero all'appartamento, questo esula dal contratto e riguarda più il proprietario che potrebbe provare a far fare un cambiamento delle tabelle millesimali (auguri).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina