1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ema82

    ema82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Volevo sapere se per spostare un bagno,senza cambiare la planimetria della casa, da una stanza all'altra,sullo stesso piano,e vicine,serve la DIA e quanto mi viene a costare.
     
  2. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ciao devi fare una comunicazione inizio lavori (ex dia) perche' cmq la pianta la cambi direi..;)
    Andrai a pagare circa 250 euro di reversale in comune e sui 1000 - 1500 euro di professionista; quindi dovrai farti redigere una variazione catastale per allineare la situazione planimetrica anche al catasto con 50 euro di tassa più' diciamo sui 400 euro (dipende dalla tua zona) x la pratica...spero di averti chiarito un po',
    Manu
     
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto l'osservazione di cafelab.

    saluti
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La planimetria potrebbe anche non cambiare, se utiliza ad esempio un ripostiglio.
    Chiedi ad un tecnico perché lo spostamento del bagno, a differenza della creazione del secondo, deve rispondere a determinati requisiti.
     
    A ema82 piace questo elemento.
  5. ema82

    ema82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono lavori straordinari ma,fortunatamente,ho lo scarico in coincidenza con la parete dell'altra stanza,invece per le acque bianche vanno aggiunti dei tubi(tanto vanno cambiati che sono di ferro).
     
  6. Laura C

    Laura C Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Sicuramente meglio chiedere ad un tecnico. Quello che è necessario fare dipende dalla situazione e dagli spostamenti che fai. Se stai spostando un bagno, ad esempio, al posto di una cameretta, è necessario presentare una SCIA, comunicazione di inizio attività edilizia, cioè l'equivalente di una DIA ma con inizio lavori immediato, e devi fare tutto l'iter che diceva prima Cafelab con relativi costi: questo perchè vai a modificare le destinazioni d'uso dei vani abitativi ai fini catastali. Il primo bagno di una abitazione, inoltre, ha dei requisiti di legge che un secondo bagno può anche non avere (quest'ultimo potrebbe anche essere cieco e più basso di 270 cm, ad esempio, il primo bagno no). Se è un secondo bagno e lo sposti al posto di un altro vano accessorio, come ad esempio un ripostiglio, non è necessaria una SCIA ma una semplice comunicazione ordinaria, che non ti costa nulla, nè per il Comune, nè per il tecnico, perchè in questo caso non serve presentare nessun progetto non modificando la 'natura' dei vani.
    Il fatto che andrai ad utilizzare la stessa colonna di scarico del wc ti agevolerà nei lavori, ma a livello di pratica in Comune la cosa non influenza: gli unici aspetti che contano sono quelli che ti ho elencato prima.
     
    A gcaval piace questo elemento.
  7. StudioGeomela

    StudioGeomela Membro Attivo

    Altro Professionista
    occhio alla SCIA. ok che puoi iniziare subito a fare i lavori ma la PA ha tempo 60 giorni per valutare la situazione e per assurdo bocciarti il progetto!
     
  8. ema82

    ema82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il primo bagno è 5mq circa,doccia aperta(un buco)h 2.70 circa. L'altra stanza è di 17mq per h 2.8 da un lato e 2.3 dall'altro(perchè c'è il tetto).
     
  9. marifoss

    marifoss Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non c'entra molto con questa discussione ma hai parlato di "acque bianche". Attenzione! le uniche acque bianche sono le acque piovane.
     
  10. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto cafelab.
    è edilizia libera con comunicazione. la SCIA non c'entra nulla.
    potrebbe non essere necessaria la variazione catastale alla fine ma lo valuterà il professionista che dovrai comunque contattare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina