1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcello dibenedetto

    marcello dibenedetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi succede questo. A seguito della vendita dell'appartamento del vicino, si scopre che negli anni '50, alla costruzione del fabbricato, nei locali cantina un muro è stato costruito spostato di 80 cm. Diversamente da come risulta dal disegno su carta millimetrata del Catasto Urbano. Probabile che lo spostamento del muro sia stato deciso per consentire l'apertura della porta e dare uno spazio maggiore ad una cantina già molto piccola. Quello che vorrei sapere è se corrisponde al vero che venga ora in obbligo di dover "sanare" una situazione che non dipende nè da me, nè dal vicino. Non esiste la possibilità di lasciare le cose come stanno? Grazie. Marcello Di Benedetto. Faenza
     

    Files Allegati:

  2. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Probabilmente potrai lasciare le cose come stanno a livello edile, ma dovrai comunque sanare il cartaceo sia al catasto che al comune
     
  3. marcello dibenedetto

    marcello dibenedetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Certo che ciò comporta una quantità di spese a carico di chi non ha deciso questo stato di cose, poichè si parla di sanzione comunale, costi di notaio ed altro per alcune migliaia di euro. Per qualcosa di cui non ci si può incolpare nè noi, nè il nostro vicino, mi sembra una situazione solo do prepotente burocratese!
     
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Prepotenza burocratica è l'espressione giusta, hai colto il segno!
    Mi sono capitati casi in cui dei proprietari hanno dovuto sanare difformità mai commesse spendendo belle cifre (e qui a Roma non aspettano altro)
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Da quello che si vede dalle planimetrie, la planimetria invio1 rappresenta la proprieta della cantina semiquadrata, la planimetria invio 2 rappresenta la proprietà della cantina rettangolare.
    Per capire meglio occorre visionare le planimetrie esistenti in catasto di entrambe con le rispettive planimetrie esistenti al comune.
     
  6. giovanniEDC

    giovanniEDC Membro Junior

    Agente Immobiliare
    io vivo e lavoro nella tua regione, e in generale le varianti non comunicate all'epoca della costruzione che non danno luogo ad aumenti di cubatura vengono sanate versando la sanzione minima di 500 euro. almeno nei 3/4 comuni dove opero. visto che il regolamento è regionale dovrebbe valere anche lì. inoltre se riguarda le parti comuni di un condominio, come mi pare di capire, o comunque due vicini, andreste a dividervi la sanzione e l'onorario del tecnico che presenta il tutto. dovreste cavarvela con meno di 1000 euro cad. il che, credimi, è una fortuna. Perchè spesso le difformità di costruzioni anni 50 e 60 vengono a costare ben di più.
    sul fatto che la colpa non è vostra ovviamente non c'è dubbio.
    ma si lavorava diversamente 60 anni fa e la vostra situazione è comune alla gran parte delle palazzine.
     
    A Sim piace questo elemento.
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In Italia il 90% degli immobili presenta delle difformità, dalle semplici irregolarità agli abusi veri e propri, e spesso i proprietari non ne sono assolutamente a conoscenza...
     
  8. marcello dibenedetto

    marcello dibenedetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio per aver partecipato rispondendo alla mia richiesta d'aiuto. Purtroppo finisce che abbatto il muro e lo ricostruisco riducendo la mia piccola cantina di 80 cm. Queste imposizioni insensate in casi di simile entità, sono solo una scusa ed un pretesto per portare via soldi facili ai cittadini. E non possiamo che accettare. Andando avanti così, non cambierà mai nulla. Soldi per il Comune, soldi per il Catasto, Soldi per il Notaio. Nulla di tutto questo. Preventivo per l'abbattimento e la ricostruzione? 900 €. Lascio al Geometra il suo preventivo e faccio da me. Laterizi 36€ Cemento 10€. Siamo in un Paese che non vuole cambiare. Scusate lo sfogo e, di nuovo, Grazie a Tutti! M DB
     
  9. giovanniEDC

    giovanniEDC Membro Junior

    Agente Immobiliare
    È un'ottima soluzione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina