1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Stanno scomparendo le cucine?
    Un tempo era l'ambiente piu' importante della casa, quello in cui si riuniva la famiglia, ma la realta' e' cambiata e, secondo i dati diffusi da Immobiliare.it, sito di annunci di settore e un portale dedicato alle nuove costruzioni, la cucina sembra essere ormai una stanza in via di estinzione.

    Da un'analisi condotta sugli oltre 30.000 annunci di nuova costruzione messi in vendita sul sito da piu' di 8.000 agenzie immobiliari, e' emerso che appena

    [​IMG]

     il 9% dei bilocali offerti al nord, ad esempio, ha un locale dedicato alla cucina. Riferendoci allo stesso taglio di immobile, la percentuale cresce di appena un punto percentuale al centro e arriva a sfiorare il 12% al sud.

    Guardando ai trilocali lo stato di salute delle cucine non sembra essere molto migliore. Meno di un quarto degli immobili di questo taglio ha un locale separato dedicato ai fornelli e solo al sud si arriva al 27%. Le cucine fanno nuovamente capolino nelle case italiane se ci si trova almeno in un quadrilocale. Quando le dimensioni lo consentono, infatti, quasi il 70% degli immobili ha una stanza per questo scopo.

    Se l'appartamento ha una dimensione inferiore ai 70mq, rileva poi lo studio, la cucina misura, mediamente, 13mq. Se la casa arriva ai 100mq, la cucina guadagna 3mq passando a 16 e solo in case piuttosto grandi (oltre i 100 mq) la cucina e' decisamente spaziosa (22mq).

    Link all'articolo completo IMMOBILMENTE: Stanno scomparendo le cucine.
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Io ho una cucina di appena 9 mq!. :confuso:
    Però ci preparo lo stesso certi pranzetti!!!!:innamorato:
    Una civiltà senza cucine è avviata verso l'imbarberimento....precotto:domanda:?:domanda:?:?

    Il Custode meritava almeno una risposta, e che caspita! ;)
     
  3. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ecco una nota dolente delle scelte "sbagliate" all'italiana.
    Io lavoro in una località prettamente turistica e, da quando mi occupo di immobili ho visto cambiare radicalmente le esigenze degli acquirenti che non trovano riscontri con i classici bilocali con angolo cottura costruiti in quantità industriali negli ultimi 15 anni.
    I costruttori purtroppo hanno puntato solamente a massimizzare gli investimenti con l'obbiettivo di ricavare il maggior numero di unità abitative senza tener conto degli spazi logici da dover riservare a chi quelle unità abitative le deve vivere.
    Da una mia analisi personale ho notato che, non solo le giovani coppie di residenti hanno necessità di metrature più umane, anche la seconda casa al mare oggi ha la necessità di andare incontro alle richieste di quegli acquirenti che non vogliono schiacciarsi come sardine in alloggi di 30 mq.
    Le giovani coppie appunto, non potendo permettersi appartamenti da "famiglia", ricercano appartamenti di almeno 60 mq con almeno 2 camere da letto che, per essere ricavate in tale metratura toglieranno ovviamente spazio alla cucina che viene dunque integrata nel soggiorno.
    I forestieri che acquistano la seconda casa al mare ricercano la stessa soluzione ma noto un crescente interesse verso quelle soluzioni con la cucina quantomeno separata dalla zona giorno.
    Caratteristiche come la cucina per l'appunto, terrazzo vivibile, posto auto o box, cantine e ripostigli, sono state per anni considerate un extra non indispensabile, oggi però, sono proprio questi particolari che rendono un investimento importante più o meno interessante.
    Speriamo solo in una veloce inversione di tendenza da parte dei costruttori per poter riprendere a cavalcare un mercato che dia finalmente ragione ai suoi investitori.
     
  4. dandindon

    dandindon Membro Attivo

    Altro Professionista
    Credo che il costo delle case, e la conseguenza di preferire una stanza ad una cucina non sia il solo motivo.
    La maggior parte dei miei clienti chiedono un ampio collegamento fra la cucina con sala da pranzo o salone.
    Penso che sia più dovuto al fatto che un tempo le cucine erano veri ambienti di vita.
    Le massaie (che non andavano in ufficio) cucinavano in ampie cucine dove si svolgeva gran parte della vita familiare.
    Il salotto "buono" era solo per gli ospiti....
    Oggi i modi di vivere sono cambiati, le cucine si sono rimpicciolite e spesso non c'è neanche lo spazio per mangiarci. Perchè allora non unirle al salone/sala da pranzo e vivere tutta la casa sacrificando lo spazio dedicato agli ospiti!
    Credo che sia tutto qui.
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina