1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Leggo e riporto:

    Le telefonate promozionali stanno per diventare un ricordo. Almeno per quei cittadini che si iscriveranno in un elenco che certificherà la loro scelta di non essere disturbati. È stato approvato ieri dal Consiglio dei ministri, in ritardo rispetto alla data inizialmente fissata dalla legge 166/2009 (il 25 maggio), il regolamento che disciplina il «Registro pubblico delle opposizioni» (cosiddetta «robinson list») per gli utenti telefonici, varato in applicazione del Codice sulla protezione dei dati personali. Entro 90 giorni dalla pubblicazione del testo sulla «Gazzetta Ufficiale» il meccanismo andrà a regime e sarà gestito da un soggetto terzo, al quale il ministero dello Sviluppo economico appalterà per intero il nuovo servizio.
    Con il regolamento cambiano completamente i principi che regolano il telemarketing. Dal sistema dell'opt-in («non mi potete disturbare al telefono se non vi ho dato l'autorizzazione»), si passa all'opt-out («ti disturbiamo a meno che non ti sia iscritto nel registro delle opposizioni»). In pratica il cittadino, iscrivendo il suo numero in un elenco, potrà scegliere di non essere raggiunto dalla pubblicità.
    Le modalità per la registrazione a questo elenco, completamente gratuita, sono varie: compilazione di un modulo via internet, fax, raccomandata, e-mail o chiamata telefonica. Saranno richiesti i dati personali e il numero da includere nella lista. Tutto il pacchetto di servizi collegato a questi canali, come il portale internet e il call center, sarà gestito da un soggetto terzo rispetto al ministero. Gli operatori economici che vogliano far partire operazioni promozionali dovranno necessariamente passare dal gestore. Altrimenti saranno sanzionabili secondo quanto prevede il Codice della privacy.
    Una grande azienda che voglia avviare un'operazione di telemarketing, ad esempio, dovrà prima registrarsi al sistema. Successivamente, al momento della promozione, dovrà inviare i numeri che intende chiamare al gestore, il quale farà un'operazione di "lavaggio", escludendo tutti quelli che sono nel registro. La lista depurata dovrà essere messa a disposizione entro 24 ore dalla richiesta e avrà valore quindicinale, per consentire il continuo aggiornamento del l'elenco delle opposizioni. Una volta ottenuta la lista dei numeri "disturbabili", il marketing telefonico potrà partire. L'accesso al registro sarà oneroso per gli operatori. I proventi delle tariffe saranno utilizzati per sostenere il sistema, che non costerà un euro alle casse dello Stato. E che non potrà, secondo quanto stabilisce il regolamento, avere alcuna finalità di lucro.

    E' finita l'era degli scampanellatori telefonici?
     
  2. CasaQui

    CasaQui Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    che str.......
     
  3. Oris

    Oris Ospite

    finalmente.

    Almeno la qualifica di rompicassi telefonici forse ce la siamo risparmiata...
     
  4. CasaQui

    CasaQui Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si ma come sempre , il principio dello stato non e' tutelare i piu' deboli (quella è la scusa), ma fare cassa e' quello che mi fa rabbia.
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sembrerebbe di no, stando alla stessa legge.
    Dovrebbero pagare quelli che utilizzano questo sistema.
     
  6. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E per chi pubblica le inserizioni immobiliari? Non fa testo... lui lo ha reso pubblico con un offerta ben precisa quindi noi AI possiamo "disturbarlo", oppure verremo sanzionati se non ci attiviamo al nuovo regolamento?
     
  7. Oris

    Oris Ospite

    Il probelma è nello sfruttamento sistemico, chiamare qualcuno sporadicamene per chiedere infomrazioni non può essere sanzionabile.

    Altra cosa è usare degli elenchi per chiamare a tappeto tutti i numeri, roba da venditori porta a porta, con tutto il rispetto per quella professione, che dovrebbe però aver poco a che fare con la nostra.
     
  8. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vale solo per i n.° di rete fissa o anche per i cellulari ?
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non ho idea.
    Ho letto la notizia e mi sembrava interessante per noi AI.
    Fra 90 giorni sarà pubblicato sulla GU ed allora ne sapremo di più.
     
  10. Oris

    Oris Ospite

    I cellulari sono per definizione "privati", il fato ch equalcuno per esempio li esponga su un sito o su un biglietto da visita NON autorizza AFFATTO l'uso per fini commerciali.
     
  11. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ...peccato che però ultimamente mi sembra un fenomeno in espansione...anche sul cellulare....:disappunto::disappunto::disappunto:
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ed aggiungerei che le Pagine Bianche o Gialle non sono pubbliche, ma stampate da una società privata (SEAT) per uso pubblico.
    Per uso pubblico è stato sempre inteso che non bisogna scocciare la gente con le vendite o proposte commerciali.
     
  13. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io lavoro molto con il telemarketing, il 90% delle mie acquisizioni hanno origini da questo. Ma secondo voi chiedere informazioni a una persona rientra nelle promozioni telefoniche?
     
  14. Oris

    Oris Ospite

    sì se lo fai in modo sistemico di sicuro.
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Vedi, non è la tua isolata telefonata che infastidisce la gente, è invece il continuo e costante martellamento di 10 mila Immodavidi che, operando al 90% con il telemarketing, alterano l'equilibrio psichico di milioni di italiani.
    Al tuo 90% di telemarketing aggiungi un'altro 90% di scampanellmarketing e capisci bene che questa indesiderata, continua e incessante richiesta di informazioni sugli immobili deve essere regolamentata o proibita.
    Il registro delle opposizioni non vieta questo tipo di scocciatura, ma vieterà di scocciare chi non vuole essere scocciato.
    Questo registro persegue le regole del buon senso civico e dell'educazione.
     
  16. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me dipende da come ti porgi. Un conto è telefonare e cercare di convincere la persona a vendere la casa perchè c'è gia il cliente in agenzia pronto a pagare; un conto è invece farsi conoscere con delicatezza ed educazione e chiedere delle informazioni. col giusto atteggiamento non si avranno mai problemi e ne insulti..poi le persone maleducate ci sono sempre;)
     
  17. Oris

    Oris Ospite

    NO, non è quello, anche se tu ti porgi bene, alla fine, la sensazione di fastidio rimane, per te rimane "latente" perchè magari ti sai porre (il che poi è sempre soggettivo, con uqalcuno va bene con altri no), ma il discorso di antonello ti fa capire che applicare le teorie della vendita del foleltto al nostro lavoro alla fine ci parifica a chi vende il folletto, appunto, che pur meritevole del massimo rispetto, al privato, romp'i ball.

    Quindi alla fine il privaot pensa "questi rompimazzi degli AI..." e ame, che non lo faccio, sinceramente un pochino mi scoccia, allora, per difendermi, prendo le distanze. :^^:

    Inoltre, da la sensazione che la ricchezza non sia nel servizio, ma nellimmobile.

    Ed è esattamente iil danno ch eha portato l'esclusiva, dove questa ha preso piede.

    Alla fine, l'AI apapre come un parassita, un mendicante di incarichi, e i proprietari dettano leggge deformando il emrcato, e sopratiutto, la nostra funzione...

    E questo mi apre un rovesciare le cose, io le case ne trovo a bizzaffe, le butto via, e sicurmaente sono molto meno bravo di molti di quelli ceh scrivono qui.-

    Perchè il emrcato da me non prevede l'esclusiva come norma ma come eccezione.

    L'esclusiva la si prende quando vale la pena, altrimenti ciccia, liberi tutti.

    Oggi poi, che l'offerta straborda, continuare a non dare importanza al proprio lavoro lavorando a stats alla fine porterà ancora più danno.

    Non è importante l'immobile, è importante la nostra azione quotidiana di promozione e ricerca.

    Ci devono venire a cercare, se non riuscite a farvi cercare adesso, siamo messi vermaente male.

    my2cent
     
  18. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono assolutemente daccordo che ci devono venire a cercare! l'obbiettivo è quello! ma come facciamo a farci conoscere se non ci proponiamo? Pensate che gli avvocati, gli architetti, o i certificatori rimangono seduti nei loro uffici o cercano di proporsi a possibili clienti?
    A chi non piacerebbe avere appartamenti senza fare niente?!
     
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma tu veramente pensi che questi professionisti telefonino o scampanellino chiedendo se hanno bisogno di un'assistenza legale o di un progetto o di una certificazione?
    Il legale potrebbe dire, con tatto e signorilità: "buongiorno, sono l'avvocato tal dei tali e le telefono per comunicare l'apertuta del mio studio in città in via yyyy.
    Nel caso venissa coinvolta in qualche omicidio o truffa o spaccio di droga, sappia che il mio studio è a sua completa disposizione. La informo inoltre che il mio studio frequenta i Tribunali di aaaa, bbbb e ccc.
    Per ultimo le vorrei ricorda che al momento dell’incarico deve essere versato un piccolo fondo spese che copra le spese vive ed un minimo di competenze
    ".
    Ma ti rendi conto che non funziona così per nessuno, Ai compresi?
    Ti rendi conto, ora che hai letto e capito l'eventuale telefonata dell'Avvocato certamente fatta con garbo e signorilità, del danno arrecato alla categoria degli Agenti Immobiliari da questo tipo di telefonate?
    Se io vado a scocciare un qualcuno elemosinado la vendita del suo immobile, pensi che potrò mai far valere la mia seria ed onesta valutazione rispetto alla sua pretesa sproporzionata?
    E se accetto, comunque, di lavorare con la sua pretesa sproporzionata pensi che possa anche pretendere la "mia sudata e giusta provvigione" e che non mi debba accontentare della sua elemonisa senza batter ciglio?
    Pensaci un pò sù e poi ne possiamo anche discutere, sempre che intravedi spazio ad una replica.
     
  20. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non scampanellano ai privati ma scampanellano nei settori dove può essere utile il loro lavoro. Poi se pensi che un qualsiasi professionista stia seduto in ufficio a d aspettare che arrivino clienti dal cielo....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina