1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. thestefanoroselino

    thestefanoroselino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, sono nuovo del forum perchè volevo chiedere info su questa situazione:

    -Il proprietario A di un appartamento, affitta regolarmente con contratto scritto e depositato, alla cifra di €600 al mese l'immobile agli affittuari B e C (questi versano mensilmente via bonifico bancario €300 a testa).
    -Il proprietario A secondo contratto è RESIDENTE nell'appartamento, ma in realtà non vi risiede!
    -Un individuo D viene subaffittato dagli affittuari B e C senza nessun tipo di contratto scritto, versando in nero €200 in contanti ai due inqulini (viene diviso quindi il totale di canone mensile per tre).
    - Il proprietario A è consapevole di ciò ma non gliene importa.

    Qualora D decida di andar via, è legalmente tenuto a rispettare dei vincoli verso gli inquilini B e C?
    Il proprietario A rischia sanzioni se "scoperto" a subaffittare in nero e non risiedere nell'immobile?

    Aspetto, chiarimenti! grazie a tutti! stefano
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se non è espressamente vietato dal contratto di locazione, si può procedere alla sublocazione previa comunicazione al locatore con raccomandata a/r e il contratto va registrato.
    Il proprietario non subaffitta, sono i locatari che lo stanno facendo in nero e probabilmente senza l'autorizzazione del locatario.....
     
    A brina82 piace questo elemento.
  3. thestefanoroselino

    thestefanoroselino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il contratto vieta la sublocazione. D può andarsene senza nessun vincolo?
     
  4. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Per la residenza non credo sia un problema: se A ha preso la residenza prima di affittare, non mi risulta che poi sia obbligato a spostarla una volta che va ad abitare in un altro posto...


    In ogni caso, credo che il coltello dalla parte del manico ce l'abbia il soggetto A.
     
    A thestefanoroselino piace questo elemento.
  5. thestefanoroselino

    thestefanoroselino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ovvero?
     
  6. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non credo ci possa essere un vincolo legale...non è autorizzato a stare li...il problema credo che se lo dabbano risolvere B e C...che vincoli dovrebbe avere? Tieni presente che stiamo parlando di una tipologia di contratto che deve essere obbligatoriamente in forma scritta e registrata...e non c'è nulla di tutto ciò, in più il proprietario non ne sa nulla e se lo venisse a sapere avrebbe il diritto di risolvere il contratto con B e C e cacciarli....
     
    A dormiente e thestefanoroselino piace questo messaggio.
  7. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Appunto il fatto che sia residente ma non vi abiti non è un problema, ciò è permesso dalla legge, quindi A non è ricattabile in alcun modo.

    Lui in realtà non sta "fregando" nessuno... Pagherà le tasse su quei 600e riscossi, che scopo avrebbe nel fare entrare il soggetto D in "nero", se in totale sempre 600e riscuoterebbe? Invece, mi pare che questa cosa sia conveniente per i soggetti B e C... Come dice @alessandro66.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina