1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. unoanto

    unoanto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Un cliente ha un subcomparto edificabile che era parte di un comparto più grande poi diviso in tre subcomparti. Il Piano Particolareggiato di questo subcomparto è stato approvato a luglio 2011.
    Dato che gli altri 2 subcomparti non hanno frontestrada per realizzare parcheggi, tutti i parcheggi dei 3 subcomparti verranno realizzati tutti sul subcomparto del cliente.
    Inoltre i proprietari degli altri due subcomparti non vogliono pagare la loro parte di urbanizzazioni di realizzazione dei parcheggi (ma prendersi poi l'edificabilità).
    Tra poco i clienti andranno in convezione con il comune per ratificare la cessione delle aree verdi e la realizzazioni delle urbanizazioni primarie. Visto che il cliente è costretto a realizzare le urbanizzazioni per tutti e 3 i comparti ma gli altri proprietari non vogliono pagare la loro quota, è possibile inserire una clausola nella convenzione con il comune che obblighi gli altri proprietari a pagare la propria quota di urbanizzazioni a chi le ha realizzate (il cliente) nel momento in cui vorranno costruire?
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non so quanto sia grande l'area di costruzione, ma penso che ci voglia un PL che determini tutta l'edificabilità e determinazione degli spazi a verde e parcheggi, pertanto il comparto o va avanti tutto insieme con uno studio di fattibilità o non ci si verra a capo
     
  3. unoanto

    unoanto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    I clienti vogliono costruire adesso (problemi di genitori anziani e non autosuff. o costruiscono ora o si devono cercare una casa già fatta), quindi hanno presentato un P.P. solo per il loro subcomp. il comune ha imposto di realizzare gli oneri di urbanizz primaria per tutti e 3 i subcomp. (problemi di forntestrada) ma i proprietari degli altri subcomp stanno aspettando, nella vigliacca speranza di far pagare tutti gli oneri di urbanizz ai miei clienti; l'unica speranza è quella di trovare un vincolo legale che obblighi i proprietari degli altri subcomp, quando vorranno costruire, a restituire il costo della loro quota dell'urbanizz ai miei clienti che devono anticiparla anche per loro. grazie
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se non si fa un P.L. non vedo come puoi obbligare uno a fabbricare e costruire senza la necessità, purtroppo il problema è tuo, cerca di vedere in comune se vincolano tutta l'area in un piano di ricupero, se hanno presentato un piano di ricupero sul comparto, dovrà essere accorpata tutta l'area con gli standard di costruzione
     
  5. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    E' un bel problema perchè in genere nelle convenzioni di lottizzazione il pagamento oneri è dovuto "in solido" tra i diversi proprietari. Questo proprio per salvagurdare il Comune.

    Trattandosi di diversi subcomparti però la quota parte di oneri sarà calcolata per proprietà. Si potrebbe pagare gli oneri invece di realizzarli a scomputo (se il Comune è d'accordo e se le opere non riguardano anche i sottoservizi), cedendo comunque le aree interessate.

    La questione in ogni caso si dirime con l'aiuto di un professionista tecnico (arch o ing), di un legale e anche del Comune che deve essere d'accordo a trovare la soluzione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina