1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. paolo.guglielmelli

    paolo.guglielmelli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Recentemente mi sono accorto che la planimetria catastale del mio appartamento risulta del
    5% più piccola e ciò comporta una superficie lorda complessiva di circa 10 mq inferiore al reale.
    Cosa mi comporta tutto ciò? la devo far rettificare? Grazie.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sicuro sia perfettamente in scala?
     
  3. paolo.guglielmelli

    paolo.guglielmelli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si, l'errore è sicuro, trattasi di una villetta le cui misure esterne non sono esatte.
     
  4. paolo.guglielmelli

    paolo.guglielmelli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per maggiore chiarimento, lo stato di fatto è, comunque, conforme al 100% con il progetto depositato in comune.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A volte dipende da quante fotocopie o scannerizzazioni sono state fatte della planimetria o potrebbe essere stata ridotta.
     
    A mata piace questo elemento.
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quella è la cosa fondamentale. Ti risponderanno i colleghi che seguono il catasto, io non farei niente
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  7. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Per ora non devi fare nulla, è quasi sicuramente così come suggerito da BAGUDI.
    Per maggiore sicurezza devi procedere nel sguente modo:
    A lato della planimetria rilasciata dall'agenzia delle entrate ufficio territorio c'è una striscia con due tacche all'interno della quale c'è solitamente scritto 10 metri.
    Misura con il righello quanta distanza in cm c'è tra le due tacche, tale valore è il corrispondente a 10 metri reali.
    Fatto questo fai le proporzioni tra la misura da angolo ad angolo dei vari ambienti per sapere le reali misure rappresentate in grafico per poi fare gli ulteriori calcoli per verificare se continua ad esserci l'errore inizialmente riscontrato.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    scusate, ma le misurazioni nel nostro paese poco amante della matematica non erano tutte " a corpo" anche per faccende legali, fiscali e amministrative? che problema c'è quindi?
     
  9. paolo.guglielmelli

    paolo.guglielmelli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per il suggerimento, in effetti alla luce di quanto da te consigliato, l'errore si riduce notevolmente per cui ritengo che il problema non si ponga più.
     
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vuoi vedere che siamo di fronte ad un altra vittima del ridimensionamento alla pagina di Acrobat Reader?
     
    A Rosa1968 e ingelman piace questo messaggio.
  11. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    SALVES ha ragione (in parte)
    la misura di riferimento posta al lato della planimetria è del tutto indicativa e comunque non rappresenta un dato certo da prendere in considerazione per avvalorare una differenza di un 5% su una rappresentazione grafica di una planimetria riportata in formato digitale (di fatto una semplice scansione) fatta dal catasto.

    ai fini sostanziali questo è l'aspetto essenziale e determinate, l'unico da tenere in considerazione
    la rappresentazione grafica catastale è importante al fine di appurare che lo stato di fatto dei luighi corrispondono soprattutto nella distribuzione degli ambienti e punti luce etc , ai fini delle dimensioni le planimetrie lasciano il tempo che trovano (pensa che margine d'errore su una scala da 1/200 ... e un millimetro quanto incide)
     
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ti assicuro che non è del tutto indicativa, ma la misura grafica rappresentata.

    esattamente sono 20 cm reali (penso che hanno un loro margine d'errore)
     
  13. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non metto in dubbio quello che dici figurati
    parlo di riscontri miei personali almeno qui a Roma
    sui nuovi accatastamenti la misura di riferimento devo dire che è corrispondente
    sulle vecchie planimetrie rasterizzate dal catasto ho riscontrato delle differenze moooollltooo sensibili
    parlo con cognizione di causa su cose personalmente appurate
     
  14. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ovviamente, quello che volevo far capire è che attraverso la misura riportata a margine del grafico è possibile ricavare le misure reali corrispondenti ad esso. Poi se il grafico è stato redatto con misure non veritiere alla realtà è ovvio che non corrisponde, e questo accade così come hai avuto modo di appurare e molto spesso per planimetrie depositate di vecchia data.
     
  15. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    proprio per questo dicevo di non soffermarsi troppo sulle misure prese dalla planimetria ma, oltre il rilievo ovviamente, prendere come riferimento certo quella da progetto.
    (diciamo che più o meno stiamo dicendo la stessa cosa riguardo le planimetrie)
     
  16. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    paolo.guglielmelli chiede
    ho risposto come fare
     
  17. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si grazie che me l'hai riportato ma sò leggere grazie comunque
    io ho semplicemente detto di non fare troppo affidamento sulla traccia dei 10 metri riportata al lato compresa la planimetria stessa

    comunque non ho mica detto che quello che hai postato è sbagliato
    ma se vuoi continuiamo all'infinito
    non a caso Paolo ha scritto
    e che con il tuo suggerimento l'errore si riduce notevolmente :ok:
    come ho anche detto sempre riferito al fatto che lo stato dei luoghi a suo dire è perfettamente conforme al progetto depositato in Comune

    mi sà che parliamo la stessa lingua e non ci capiamo o tu ne stai facendo una questione personale ;)
    per capirci la planimetria non la deve ripresentare (forse così è più chiaro)
     
  18. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Allora proprio non ci siamo capiti.
    Dalla planimetria riportata in catasto è possibile ricavarne le misure reali, attraverso la prorprzione del tratto in cui è indicato 10 metri.
    Se la planimetria è stata redatta male cioè le sue dimensioni grafiche non sono quelle corrispondenti alle misure reali occorre correggerla.
    unaltra cosa è dire:
    In poche parole a mio parere vuol dire di non prendere in considerazione la planimetria del catasto cosi come sopra hai scritto, cosa non corretta.
    In ogni caso non ne ho fatto una questione personale ma una più corretta informazione, scopo e obbiettivo del forum. Con questo chiudo il discorso.
     
  19. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se vuoi dare un informazione corretta "obiettivo del forum"
    dovresti scrivere da tecnico che le planimetrie catastali non ti servono ad un pifferissimo ;)
    contano semmai i rilievi per i più pignoli confrontati con quanto risultante dal progetto originario.

    concordi o preferisci prendere per buono la stringa dei 10mt riportata a margine della planimetria che spesso viene rappresentata (come tu certo saprai spero) prendendo come riferimento una misura fittizia approssimativa ?
    Sai come vengono rasterizzate le planimetrie dal catasto?
    (ovviamente tolti i nuovi accatastamenti)
    fai tu ........

    scusa se insisto a postare ma visto i tag e le notifiche che mi arrivano mi sento obbligato a rispondere ....

    sono una persona mite ma se vuoi continuo con meno tolleranza ...
    secondo me la cosa migliore sarebbe chiudere questo inutile discorso ;)
     
  20. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Serve a paolo.guglielmini se procedere a far rettificare la sua di planimetria.
    Se è lo stesso tecnico che ha redatto male la planimetria non so fino a che punto quella del progetto può essere più utile.
    Attento che non è corretto nel forum, quindi ti consiglio solo ad essere tollerante così come lo sei stato fino adesso.
    Ovviamente che puoi rispondere ma non sei obbligato da nessuno.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina