1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    dal 1 maggio 2013 sono in affitto a canone concordato... tra un mese quindi sarà un anno, cosa devo fare per pagare la tassa di registrazione annuale??
    devo aggiornare il canone mensile al 75% dell'inflazione....attualmente pago 575, come faccio a fare questo calcolo??e poi devo gia aggiornare il canone dal 1 maggio 2014 o dal 1 giugno??
     
  2. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Fonte:
    http://www.iussearch.it/utility/calcolo-adeguamento-istat-canone-locazione.php

    Questo servizio permette di calcolare facilmente l'adeguamento istat annuale di un qualsiasi canone di locazione rispetto all'anno precedente con decorrenza della rivalutazione a partire dal mese specificato; la percentuale di applicazione della variazione dell'indice istat è stabilita generalmente nel contratto di affitto.

    L'utility può essere utilizzata anche per l'adeguamento dell'assegno di mantenimento in caso di separazione o divorzio (in questo caso si utilizzi la percentuale del 100%) oppure, più in generale, per l'aggiornamento di qualunque altro credito o importo che sia soggetto a rivalutazione annuale istat.
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  3. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Aggiornamento dal 1 maggio
     
  4. Abacus

    Abacus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    l'onere della registrazione spetta solitamente al proprietario non all'inquilino che poi gli restituisce le sue spettanze pari alla metà.. cosi come il calcolo istat..
    E' un rinnovo quindi devi pagare F23 solamente la quota del 2% del canone annuo e consegnarlo all'agenzia delle entrate
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    @Abacus: il tuo intervento è corretto ma non so se chiarisce o confonde.
    @xman80: come conduttore, ti consiglierei di non agire in prima battuta.
    Prima chiedi al proprietario se è lui che provvede alla registrazione annuale: se ad esempio ti fosse stato comunicato che il proprietario ha optato per la cedolare secca, non sarà dovuta l'imposta di registro, nè tanto meno l'aumento istat.
    Se il tuo contratto è a regime ordinario, normalmente è il proprietario a provvedere a versare tramite F23 l'imposta: poi ti addebiterà il 50%. Idem per il calcolo istat.
    Se no si rischia di versare in due.
     
  6. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    grazie dell utility, ma da come vede è aggiornata a indice istat di febbraio....dovrei usare quel valore??
     
  7. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Non ho capito 1 maggio 2014?
     
  8. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certo scade il 30 aprile 2014
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    L'Istat emette i nuovi indici del mese terminato attorno al 18-20 del mese successivo: oggi quindi sarebbe disponibile l'indice riferito a febbraio 2014. Per aprile dovrai aspettare attorno a maggio, ecc: per questa ragione spesso anche se non scritto sul contratto si adotta l'indice del mese precedente a quello di decorrenza del contratto.
    Nel tuo caso quindi l'indice di aprile 2014 rispetto ad aprile 2013.

    Il sito che ti è stato indicato probabilmente effettua direttamente il calcolo: ma trovi l'indice per gli affitti anche direttamente sul sito Istat, che pubblica anche un tabellino con la variazione annuale o biennale.

    http://www.istat.it/it/archivio/30440

    Se dovessi usarlo oggi dovresti moltiplicare il canone per la variazione annuale e moltiplicarlo per 75% e troverai l'aumento mensile dovuto:
    575*0,5%*75% = 575*0,005*0,75= € 2,156
     
    A enrikon, od1n0 e ludovica83 piace questo elemento.
  10. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Allora tu hai già quello di maggio 2014? (preciso 1 maggio...)
     
    Ultima modifica: 2 Aprile 2014
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti hanno già spiegato che tu non devi fare niente. Di norma è il proprietario che, a fine anno contrattuale, paga la tassa intera (quindi si fa lui i calcoli) e poi chiede il rimborso del 50% all'inquilino. Nell'occasione si fa anche il calcolo degli interessi legali sul deposito cauzionale e si conguaglia (imposta di registro meno interessi legali).
     
    A Bastimento e ludovica83 piace questo messaggio.
  12. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ed anche sul sito della CCIAA del posto. Se ti registri sul sito con un n. di tel arriva mensilmente l'aggiornamento a ogni variazione.[DOUBLEPOST=1396446604,1396446566][/DOUBLEPOST]
    si ha sempre successivamente
     
  13. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    E allora che cosa ha che non va... il sito GRATUITO indicato all'utente????
    Non è aggiornato all'ultimo valore ISTAT disponibile?
     
  14. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
     
  15. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Ripeto.... quando è disponibile il nuovo dato, GRATUITAMENTE lo trovi sul sito ISTAT (vedi link da @Bastimento ) e il sito indicato (nel secondo post) ti fa il calcolo che ti serve sempre GRATUITAMENTE ... senza le presunte PROFEZIE su dati che oggi sono INESISTENTI!

    Questo se vuoi avere un'indicazione del calcolo... Ma è il proprietario a doverlo fare (non devi pagare nessuno che ti faccia il calcolo) come giustamente indicato da @enrikon.
     
  16. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    niente ho solo risposto alla sua domanda ovvero da quando devo iniziare l'aumento[DOUBLEPOST=1396454036,1396453877][/DOUBLEPOST]+0,5% la variazione dell'indice ISTAT del mese di febbraio 2014
    archiviato sotto: news-home-page
    Indice Nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (senza tabacchi)
    [​IMG]
    Mese febbraio 2014
    Il numero indice per il mese di febbraio (base 2010=100) è pari a: 107,2%
    Principali variazioni rispetto al mese di febbraio 2014

    variazione mensile per il periodo gennaio 2014 - febbraio 2014: - 0,1%
    variazione annuale per il periodo febbraio 2013 - febbraio 2014: + 0,5%
    variazione biennale per il periodo febbraio 2012 - febbraio 2014: + 2,3%
    Prossimo comunicato relativo all'indice di marzo 2014: 14 aprile 2014
     
  17. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    tanto caos....:) comunque ho capito...devo ributtare la palla al proprietario..e poi posso controllare l'aggiornamento del canone mensile se è stato fatto in maniera giusta...
     
    A enrikon e ludovica83 piace questo messaggio.
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Dalle mie parti direbbero: ... dumji 'n taj .....
     
  19. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    dalle mie aggiungono...
    fat mia imbruglià p nagot.. che se te vorit fa n'ufferta l'i naltr discurs!
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sai com'è.... noi siamo più sintetici .....:p
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina