• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
Buongiorno,

devo porre un quesito antipatico per gli AI, ma mi piacerebbe essere informato (solo per non rimanere appunto un ignorante).

Mi sembra di capire che devo riconoscere obbligatoriamente la provvigione all'agenzia se concludo una compravendita con un'acquirente da loro presentato. Ma se questo si dovesse ripresentare dopo che è scaduto l'incarico entro quanto tempo sono obbligato ad ottemperare i vincoli di agenzia?

Esempio assurdo, se vendo dopo 3 anni che è scaduto un mandato devo riconoscere qualcosa? Quali sono i tempi legali?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Per legge si pagano le provvigioni se si vende ad una persona (o ad un suo stretto famigliare) presentato dall'agenzia,indipendentemente dalla scadenza dell'incarico.
Poi naturalmente,se passano anni,cambia il prezzo significativamente,cambiano le altre condizioni,è più difficile dimostrare il nesso causale che sta alla base del diritto dell'agenzia,poiché è un "affare" diverso.
Quindi in caso di controversia,il giudice deciderà sul singolo caso.

"L'esempio assurdo" è assurdo ,perché se aspetti tre anni per vendere a uno a cui potresti vendere adesso,solo per risparmiare sulle provvigioni.............
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ma se questo si dovesse ripresentare dopo che è scaduto l'incarico entro quanto tempo sono obbligato ad ottemperare i vincoli di agenzia?
Non ci sono dei tempi definiti dalla legge.
Esiste la valutazione del caso.

Esempio assurdo, se vendo dopo 3 anni che è scaduto un mandato devo riconoscere qualcosa?
Il principio è, se in astratto si potesse dimostrare che in quell'acquisto avvenuto X anni dopo è stato determinante l'intervento dell'agenzia, allora sarebbe dovuta la provvigione.
Sicuramente ragionando nel termine dei mesi il giudice riconoscerebbe il nesso di causalità tra l'operato dell'agenzia e l'acquisto.
Se le condizioni fossero analoghe probabilmente anche qualche anno.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Per completezza di informazione ,il diritto alla provvigione si prescrive dopo un anno dall'avvenuto rogito .
Essendo un atto pubblico,per l'agenzia sarebbe un gioco da ragazzi controllare periodicamente se e a chi hai venduto.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
"L'esempio assurdo" è assurdo ,perché se aspetti tre anni per vendere a uno a cui potresti vendere adesso,solo per risparmiare sulle provvigioni.............

Certo se la motivazione fosse la provvigione sarebbe ssurdo. Ma se per esempio io mi ritiro dalla vendita per motivi miei del tutto personai e la vicina di casa dopo 3 anni si ripropone perché pensa di comprare la casa al figlio/figlia per averlo vicino non é poi così improbabile.

Per completezza di informazione ,il diritto alla provvigione si prescrive dopo un anno dall'avvenuto rogito .

Non sapevo questa cosa per esempio. Certo se dovessi scommettere sapendolo adesso direi che monitorano certamente le vendite
 
Ultima modifica di un moderatore:

francesca7

Membro Attivo
Agente Immobiliare
I motivi personali, ci scometterei, sono sempre quelli di non pagare l'agenzia.
Miticooo sta pensando: non ho troppa fretta, l'agenzia ha contattato la vicina e sorpresa delle sorprese potrebbe essere interessata, ma solo fra qualche tempo, allora ecco l'dea, faccio da solo chi me lo puo impedire.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Esempio assurdo, se vendo dopo 3 anni che è scaduto un mandato devo riconoscere qualcosa? Quali sono i tempi legali?
L'unica cosa che dovrai riconoscere e' che lo stesso cliente che si ripresenta dopo 3 anni proporrà un prezzo minore dandoti come giustificazione e' sa tanto che e' in vendita oppure c'è anche la possibilità che lo stesso non compri perché si sentirà diverso, sfigato dentro di lui si porranno delle domande. Cavolo ma possibile che in tre anni solo io vorrei comprare questo appartamento? Ma proprio nesssun'altro ha dimostrato interesse? Per questo cambierà vita ... E preferirà il camper.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
I motivi personali, ci scometterei, sono sempre quelli di non pagare l'agenzia.
Miticooo sta pensando: non ho troppa fretta, l'agenzia ha contattato la vicina e sorpresa delle sorprese potrebbe essere interessata, ma solo fra qualche tempo, allora ecco l'dea, faccio da solo chi me lo puo impedire.
A fare il processo alle intenzioni si è sempre maestri. Giusto per toglierti la curiosità, io grazie alla competenza di qualche agente immobiliare mi trovo in una pessima situazione perchè fidandomi delle loro parole ho fatto una proposta di acquisto per un'altra casa impegnandomi al pagamento dell'altra agenzia e della perdita della caparra già versata, quindi come vedi anche volendo non ho nessun interesse a non vendere e a sua volta a pagare l'agenzia che ha l'incarico della vendita della mia casa....Io ho interesse più di chiunque altro a vendere. Ma del resto immaginavo che qualcuno si sarebbe sentito chiamato in causa, lo avevo pure premesso.

Io il processo lo farei a certe figure che si ritengono professionali e che danneggiano tutta un'intera categoria. Diciamo che dovrebbe essere una guerra interna.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
L'unica cosa che dovrai riconoscere e' che lo stesso cliente che si ripresenta dopo 3 anni proporrà un prezzo minore dandoti come giustificazione e' sa tanto che e' in vendita oppure c'è anche la possibilità che lo stesso non compri perché si sentirà diverso, sfigato dentro di lui si porranno delle domande. Cavolo ma possibile che in tre anni solo io vorrei comprare questo appartamento? Ma proprio nesssun'altro ha dimostrato interesse? Per questo cambierà vita ... E preferirà il camper.

L'esempio come da me stesso sottolineato era ASSURDO, era per capire e sapere se esistono dei tempi legali di prescrizione. Chissà perchè agli agenti risultano scomodo ed ostiche le domande che in qualche modo vanno a loro sfavore. Io penso che sia la cosa migliore per tutti conoscere e non ignorare.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
I motivi personali, ci scometterei, sono sempre quelli di non pagare l'agenzia.

Che poi non so se hai letto l'altro post ma io credo che l'agenzia a cui mi sono rivolto siccome non lavora in modo del tutto limpido prima di porsi il problema della mia provvigione dovrebbe stare attenta ad altro.

Io non capisco una cosa, appartengo alla categoria dei liberi professionisti (seppure come impiegato) con tanto di iscrizione ad albo professionale, e vi assicuro che tra noi colleghi c'è molto timore delle norme deontologiche e quando uno dei colleghi ne trasgredisce qualcuna ci sono sdegno e distacco, perchè all'interno della vostra categoria non cercate di preservarne professionalità? Io sono fermamente convinto che i servizi vadano pagati e che ci sono gli agenti bravi ma è anche vero che ce ne sono tanti forse anche troppo giovani che inficiano i primi. Dovreste tutelarvi di più.

Detto ciò ribadisco che la mia non era una domanda da furberia perchè anche volendolo sono distante anni luce dalla "non fretta".
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
L'esempio come da me stesso sottolineato era ASSURDO, era per capire e sapere se esistono dei tempi legali di prescrizione. Chissà perchè agli agenti risultano scomodo ed ostiche le domande che in qualche modo vanno a loro sfavore. Io penso che sia la cosa migliore per tutti conoscere e non ignorare.
Non sono domande ostiche anche se preferisco le ostriche, il discorso è un altro invece, e sta nella correttezza e linearità di quando si sottoscrivono i contratti e poi si cerca la furbata. Capita che alcuni clienti ricercano immobili per anni, così come può capitare che lo stesso immobile non sia stato ancora venduto e i colleghi su ti hanno ben risposto sulla prescrizione. Ma credimi, non c'è prescrizione che tenga alla mente maligna, e parlo di entrambe le parti.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
. Ma credimi, non c'è prescrizione che tenga alla mente maligna, e parlo di entrambe le parti.

Appunto. Diciamo che poi non diventa più una questione sentimentale e/o di furberia ma di legalità e in quanto tale per poterne parlare e agire correttamente ci si dovrebbe documentare, il nodo centrale della questione per me rimane questo.


La cosa assurda è che io in questo discorso volevo solo sapere e non è un caso che strettamente mi riguarda perchè ho la fretta del demonio a concludere la vendita per acquistare a sua volta: la situazione attuale per me oggi è che ho fatto una proposta di acquisto ho dato caparra (ok con una sospensiva che però mi fa perdere la caparra) e dall'altro lato ho una proposta per l'acquisto della mia in cui vi era una sospensiva di 5 mesi (con carrambole varie), quindi non ho percepito 1 solo euro, l'agente non si fa sentire per darmi informazioni e se lo chiamo a 3 giorni dalla scadenza della proposta mi risponde "ciao, dimmi".......dimmi?????????????? ma Dimmi tu!!!! Non c'è che dire guarda, anzi una cosa si, ma te AI che hai la sospensiva e che la proposta sta scadendo questi soldi li vuoi o no? Se li vuoi pedala invece di cadere dalle nuvole e rispondermi "dimmi" come se la mia richiesta di informazione sia quasi fuori luogo.

e devo pure leggere commenti di questo tipo:
I motivi personali, ci scometterei, sono sempre quelli di non pagare l'agenzia.
Miticooo sta pensando: non ho troppa fretta, l'agenzia ha contattato la vicina e sorpresa delle sorprese potrebbe essere interessata, ma solo fra qualche tempo, allora ecco l'dea, faccio da solo chi me lo puo impedire.


Risposte semplici, immediate di una banalità disarmante.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Diciamo che il tuo caso non c'entra molto con il dubbio iniziale.
Tu non hai in contratto una sospensiva ma una clausola risolutiva. E chi ti ha fatto la proposta ha una sospensiva di 5 mesi con capriole e carambole. Effettivamente a tre giorni dalla scadenza il dimmi è seccante, ma noi non siamo lui mi spiego?

Tornando alla prescrizione @francesca63 è stata molto chiara.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
Diciamo che il tuo caso non c'entra molto con il dubbio iniziale.
...............ma noi non siamo lui mi spiego?

Tornando alla prescrizione @francesca63 è stata molto chiara.

Lo avevo pure detto che volevo solo sapere ed era una curiosità, per cui ho ragione al 100% quando parlo di processi all'intenzione.

Lo so che voi non siete lui e ho bene chiaro che non tutti sono uguali, per esempio l'AI che si sta occupando del mio acquisto è correttissimo, o almeno fino ad oggi lo è stato. Ma come voi non siete il tizio con la quale mi sto interfacciando anche io non sono il furbo a cui fa riferimento la tua collega dalle deduzioni facili.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Puoi comunque immaginare che la mente malvagia opera ovunque, giustamente come dici tu, voglio capire quando si prescrive la provvigione. Ovvio che non può andare avanti all'infinito, così come ogni caso è a se e analizzato.
 

francesca7

Membro Attivo
Agente Immobiliare
ma guarda ho trovato sulla mia strada una delle poche persone al quale non interessava minimamente non pagare l'agenzia.
Tu guarda come ci fanno diventare i tanti, troppi clienti con cui entriamo a contatto tutti i giorni e che studiano prima di entrare in agenzia, come non pagare e poi mettono in pratica di tutto. Miticooo hai ragione nel dire che chi lavora male poi inficia il lavoro di chi lavora bene. In questo caso posso solo dire anche io che le brave persone sono oscurate da quelle poco per bene, il nostro lavoro è diventato anche quello di scovare sempre di piu i furbetti, se avessi spiegato subito meglio la situazione nessuno avrebbe potuto pensare male, io per prima.
 

miticooo

Membro Junior
Privato Cittadino
ma guarda ho trovato sulla mia strada una delle poche persone al quale non interessava minimamente non pagare l'agenzia.
Tu guarda come ci fanno diventare i tanti, troppi clienti con cui entriamo a contatto tutti i giorni e che studiano prima di entrare in agenzia, come non pagare e poi mettono in pratica di tutto. Miticooo hai ragione nel dire che chi lavora male poi inficia il lavoro di chi lavora bene. In questo caso posso solo dire anche io che le brave persone sono oscurate da quelle poco per bene, il nostro lavoro è diventato anche quello di scovare sempre di piu i furbetti, se avessi spiegato subito meglio la situazione nessuno avrebbe potuto pensare male, io per prima.

Replico per l'ultima volta perchè sembra quasi che stia diventando solo un tuxtu. Io non dovevo spiegare proprio nulla perchè è stata la prima cosa che ho scritto:

devo porre un quesito antipatico per gli AI, ma mi piacerebbe essere informato (solo per non rimanere appunto un ignorante).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto