1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. candidobottin

    candidobottin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ormai è appurato che dal 01 ottobre in Piemonte se si vende o affitta un appartamento in un condominio con impianto centralizzato occorre fare 2 certificazioni, quella "condominiale" e quella del singolo appartamento.
    Mi è già successo 2 volte in pochi giorni e sempre è nato il problema che l'urgenza della certificazione dell'appartamento (perchè l'atto è imminente) non coincide con le tempistiche molto lunghe della certificazione dello stabile, (perchè bisogna convocare un'assemblea, ecc...).
    A questo proposito vorrei segnalare ai mediatori immobiliari di verificare questa problematica ogni qual volta acquisiscono un'immobile da vendere o da affittare, in modo da organizzare le tempistiche della certificazione condominiale con sufficiente anticipo per non trovarsi in situazioni complicate (e di difficile soluzione specie se il condominio è molto grande) all'ultimo secondo.
    Candido Bottin
     
  2. nene

    nene Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie Candido,
    è importante quello che segnali ,perchè anche se è da poco che ho intrapreso questa professione ,che ogni giorno amo di più
    noto che nell'astigiano quindi in piemonte la burocrazia è un pò lunga e le cose vanno molto a rilento e danneggiano il lavoro.sono inesperta ancora ma è una mia impressione.cosa ne pensi te?
    Buon lavoro Nene
     
  3. candidobottin

    candidobottin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Diciamo che il condominio ha delle sue procedure che vanno rispettate anffinchè non sorgano problemi fra i condomini. E' altresì ovvio che il costo della certificazione dell'intero edificio condominiale va suddivisa fra tutti i condomini e non può ricadere solo sul primo che deve vendere o affittare. Ma tutto ciò richiede che l'assemblea del condominio ratifichi l'incarico al professionista per la certificazione e tutto ciò non può avvenire nel giro di 3/4 giorni.
    Candido
     
    A nene piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina