1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    L’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente ha recentemente approvato, con D.D.G. n. 785 del 24.07.09, la Variante al PRG relativamente alla Modifica di alcuni articoli delle Norme Tecniche di Attuazione e del Regolamento Edilizio.
    Il Sindaco precisa;“E’ necessaria una nuova stagione dell’edilizia residenziale che tragga spunto dagli imminenti provvedimenti del governo regionale in materia di “Piano Casa” per consentire l’acquisto di unità immobiliari con prezzi compatibili con il tenore di vita della nostra comunità. Bisogna arrestare l’esodo delle famiglie termitane che sono costrette, purtoppo, a privilegiare l’acquisto e/o la locazione di case nei paesi del circondario dove il costo è più sostenibile, forse, per politiche ostili all’edificazione. “
    Di seguito si riportano le modifiche più significative in merito alle norme tecniche di attuazione del prg:
    * sono state estese, e meglio esemplificate, le tipologie di intervento nell’ambito della manutenzione straordinaria, del restauro e risanamento conservativo, della ristrutturazione edilizia.
    * il cambio della destinazione d'uso, quando non sono previsti sostanziali trasformazioni edilizie, per immobili fino a 100 mq, non è oneroso
    * sono state ridefinite le distanze minime delle infrastrutture viarie, fuori dai centri abitati
    * nelle zone C3 gli edifici da insediare possono arrivare fino a 5 piani fuori terra (rispetto ai 3 precedenti) con altezza max 15,90 metri
    * Le zone C6, disciplinate dall’art. 52, sono quelle che hanno avuto le modifiche più rilevanti che di seguito si sintetizzano: l’indice di fabbricabilità fondiaria incrementa da 0,15 a 0,20 mc/mq. Si tratta, a parità di superfici, di un incremento volumetrico consistente degli immobili da insediare (esempio: con un lotto di terreno di 2000 mq prima si poteva realizzare un immobile di circa 100 mq, oggi si realizzano circa 133 mq); l’estensione minima dei piani di lottizzazione in ambito chiuso si riduce da 10.000 mq a 5.000; la dimensione minima del lotto intercluso passa da 2000 mq a 560.
    * per l'ambito ricadente nella zona D, all’interno del tessuto cittadino in seguito alla dismissione di insediamenti produttivi e/o artigianali l’attribuzione della destinazione d’uso edilizia dell’unità immobiliare possa essere cambiata in deroga alla disciplina urbanistica originaria per consentire il riutilizzo ad altri fini con delibera del Consiglio Comunale. Tale cambio sarà soggetto a concessione edilizia ed al contributo di concessione, maggiorato del 10%”.
    * nelle zone E1 di verde agricolo, è ora possibile demolire fabbricati e ricostruire nuovi fabbricati, nei limiti della cubatura preesistente, e sempre che siano strettamente funzionali all'attività primaria, di natura agricola e zootecnica; è possibile costruire piccoli spogliatoi e servizi igienici per la sosta diurna degli operatori del settore; il rapporto di copertura per strutture precarie destinate a depositi passa dall' 1 al 2%; vengono ridotte le superfici minime di intervento per le costruzioni accessorie alle attività agricole (da 10000 a 5000 mq) e per le abitazioni agricole (da 5000 a 3000);
    * le zone di verde agricolo in ambito archeologico sono state equiparate alle zone E1 per interventi edilizi;
    In merito al regolamento edilizio:
    * è stato introdotto l'articolo che disciplina le opere assoggettabili a denuncia di Inizio Attività (DIA), ossia attività che vengono asseverate con DIA in alternativa a concessioni edilizie;
    * la Commissione edilizia esclude la presenza dell'organo politico;
    * con integrazioni varie, sono state perfezionate le procedure per la presentazione di domande di concessione e/o autorizzazione.

    Fonte: Angelo Cascino.
     
  2. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Pensavo a questa frase e chiedo a Valeuccia e chiunque voglia rispondere quali paesi del circondario applicano un prezzo sugli immobili più sostenibile?
    Grazie e saluti.
    Manlio
     
  3. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non conosco quel mercato Manlio, ma leggendo la cosa al dila' della prefazione o motivazione, non mi sembra male. per un po' di meno burocrazia per l'edilizia che in questo momento risulta statica.
    Se si adottasse intutta Italia, non la vedrei come maledizione, ma come cosa buona vista la situazione attuale..
    Cordialmente
    Noel
     
    A Manlio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina