1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sabato devo far sottoscrivere un preliminare ad un cittadino Rumeno che acquista in Italia.
    La somma che deve lasciare al preliminare vorrebbe pagarla in parte in contanti dicendo che all'obbligo della tracciabilità sono soggetti solo i cittadini Italiani gli altri no !
    Il notaio di fiducia è in ferie fino al 02 Settembre e non trovo nessun riferimento in merito............ma ci sta raccontando ca..ate oppure a ragione lui ??
     
  2. Greta Phlix

    Greta Phlix Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Può lasciare fino a max. € 1000,00 in contanti. Non c'è solo la tracciabilità, c'è anche l'antiriciclaggio. Al di là di questo, mica con la sua cittadinanza rumena è al di sopra delle leggi italiane .... Non ti far incantare, mi raccomando!!!
     
  3. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Con il Dl. 16/2012 convertito con modificazioni dalla Legge n.44 del 26/4/2012 è stato stabilito che, in deroga alle norme sulla limitazione all’uso del contante, è possibile per gli operatori del settore del commercio al minuto e agenzie di viaggio e turismo vendere beni e servizi a cittadini stranieri non residenti in Italia, entro il limite di 15.000 euro, a condizione che inviino
    apposita comunicazione preventiva all’Agenzia delle Entrate
    , (c.2, art. 3 del D.L. 16/2012) secondo le modalità e i termini stabiliti con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 23/3/2012 e nella quale occorre indicare il conto che il cedente del bene o il prestatore del servizio intende utilizzare.

    E’ necessario quindi, che l’acquirente sia una persona fisica, che non abbia cittadinanza italiana né quella di uno dei paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo (Liechtenstein, Islanda, e Norvegia) e risieda al di fuori del territorio dello Stato.

    Fonte: agenzia delle entrate
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wp...e/scheda+informativa+limitazione+uso+contante
     
  4. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Quindi deve essere tutto tracciabile .............come pensavo, l'acquisto di una casa non è certo un acquisto al minuto !!
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    E’ necessario quindi, che l’acquirente sia una persona fisica che non abbia cittadinanza italiana né quella di uno dei paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo (Liechtenstein, Islanda, e Norvegia) e risieda al di fuori del territorio dello Stato.

    Se è rumeno... dal 2007 è Unione Europea... quindi non può.
    http://europa.eu/about-eu/countries/member-countries/romania/index_it.htm
     
    A Rosa1968 e specialist piace questo messaggio.
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Guarda che la Romania è un paese membro UNIONE EUROPEA
     
    A dormiente piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina