• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

LorenaB

Membro Junior
Privato Cittadino
Buonasera a tutti
Sono ancora qui a chiedere un vostro consiglio vista la cortese disponibilità.
Sto vendendo un immobile e il notaio degli acquirenti chiede l'onorario per 7 trascrizioni tacite d'eredità essendo negli anni succeduti 7 decessi e 2 di questi decessi risalgono al 1988.
So che passati 20 anni non è obbligatorio redigere ma il notaio sostiene che facendole tutte la trascrizione è più corretta.
Posso legalmente rifiutarmi di pagare le due trascrizioni per i 2 decessi ultraventennali?
Ringrazio fin d'ora per le vostre risposte
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto