1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Proposta con assegno bancario di 5000 come caparra confirmatoria e restante parte del prezzo al rogito.Tutto ok.. in accettazione i proprietari chiedono ulteriore garanzia di 10000 (assegno bancario) come deposito cauzionale che non viene incassato da loro al preliminare ma resta nelle mani dell'agente che lo restituirà agli acquirenti soltanto al rogito notarile... faranno mutuo come dipendenti inail. Che dicitura inserire nel preliminare ??
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Fallo fare al notaio.

    Se non sei esperto in dinamiche contrattuali, meglio affidarsi a chi lo fa di mestiere...
     
    A Tobia e Wollonzo piace questo messaggio.
  3. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il problema è che le parti mi hanno espressamente chiesto di non farlo fare al notaio se questo dev'essere un costo aggiunto..
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si ma quel deposito dovrà essere regolato immagino nel caso il mutuo non venisse deliberato. E da quello che ho capito soldi non ce ne sono.
     
  5. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Avrei pensato di nominare l'assegno da 10000 come ulteriore caparra confirmatoria e poi far firmare un allegato in cui le parti di comune accordo dichiarano di lasciare tale assegno nelle mani dell'agente fino al rogito notarile.Il problema però rimane...questo assegno non sarà mai versato ma bensì annullato in favore di uno circolare,complessivo, emesso dall'istituto mutuante..Si può fare?...mmm chiederò aiuto al notaio
     
  6. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    5000 acconto caparra confirmatoria consegnato si venditori.
    10.000 saldo caparra confirmatoria lasciato alla custodia dell'AI a garanzia delle obbligazioni del compromesso.

    Entrambi per inciso tassati allo 0,5%
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    E se qualcuno dovesse essere inadempiente? Su che somma si fanno i conti dei risarcimenti...5.000 o 15.000? Se i 10.000 non vengono consegnati al venditore, sicuro che l'AdE non considera ugualmente acconto prezzo i 10.000?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I conti si fanno su 15.000

    Scriviamo meglio:
    Caparra di 15.000 così versata:
    5.000 a titolo di anticipo caparra al venditore
    10.000 a saldo caparra, trattenuta dall'AI

    A me l'AdE di bologna1 non mi ha mai fatto storie per la tassazione al 0,5
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina