1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Carlita

    Carlita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, mi accingo ad acquistare il mio primo appartamento e tra qualche giorno ci sarà il preliminare di compravendita. Alcuni dubbi e perplessità non mi fanno però stare serena : l'immobile NUOVO di 95 mq è un duplex mansardato in condominio di poche unità più box auto alla modica cifra di 120 mila. Il prezzo mi pare essere basso rispetto al mercato in zona , l'agente immobiliare mi ha però rassicurata dicendomi che l'appartamento è praticamente venduto a prezzo di realizzo poichè l'imprenditore edile ha costruito diverse unità rimaste invendute a causa della crisi ed ora ,trascorsi ormai 5 anni dalla realizzazione,è costretto al ribasso a causa delle insistenti pressioni da parte della banca.
    Ora mi chiedo: sono stata fortunata ? o devo sospettare che sotto ci sia qualcosa?? per quello che ho capito sull'immobile esiste un' ipoteca concessa al costruttore per la realizzazione dello stesso ( cosa che penso accada frequentemente) e che al momento del rogito dovrebbe essere cancellata.
    Cosa posso fare per essere tranquilla ? datemi dei consigli che mi permettando di tutelarmi !! grazie a tutti coloro che mi risponderanno.
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La spiegazione che ti hanno dato è plausibile. Ti consiglio però (se non lo hai già fatto) di far effettuare le visure ipotecarie dal tuo Notaio, e di consigliarti con lui sulle verifiche patrimoniali che sarà opportuno fare sulla società venditrice e sulle tutele da adottare. Quando si ha a che fare con un costruttore, infatti, c'è il rischio che se dovesse fallire sono aggredibili dai creditori anche i beni venduti nell'ultimo periodo (mi sembra 2 anni :occhi_al_cielo:).
     
    A Rosa1968, francesca7, Carlita e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Intanto il costruttore ti deve rilasciare fideiussione a garanzia e copertura dell'intero prezzo...per quanto riguarda l'ipoteca gravante, si...si cancella al rogito a patto che sia stata frazionata. Fallo controllare al notaio.
     
    A Carlita piace questo elemento.
  4. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Controlla che l'abitabilità - agibilità dell'appartamento e dello stabile sia già stata richiesta ed ottenuta senza prescrizioni da parte del comune.

    Per esempio il costruttore potrebbe aver finito la palazzina ma potrebbe non aver finito di fare marciapiedi od oneri secondari richiesti dal comune per il rilascio dell'abitabilità ed in caso di "scomparsa" del costruttore la realizzazione di tali oneri (necessaria per la fine lavori) potrebbe rimanere a carico dei nuovi proprietari.
     
    A francesca7 e Carlita piace questo messaggio.
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se non è un problema pagare qualcosa in più di parcella notarile, sarebbe meglio fare il preliminare tascritto; è una ulteriore tutela quando si ha a che fare con soggetti fallibili.
     
    A Bagudi, Manzoni Maurizio, Carlita e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Poco da aggiungere alle numerose e come sempre professionali risposte che ti sono state date, se non che in caso di opere di urbanizzazzione, oneri od altro che il costruttore dovesse al Comune, sono sempre coperte da garanzia fidejussoria, quindi meglio che il certificato di agibilità non contenga prescrizioni o riferimenti ad impegni per lavori o oneri ma se li contiene, sincerarsi che il Comune abbia la polizza fidejussoria stipulata a garanzia ed a te patrimonialmente non succede nulla.
     
    A Carlita piace questo elemento.
  7. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Fai visionare i locali e le piante di progetto a un tuo tecnico (arch, ing o geom) per verificare che tutto l'ambiente sia in regola con la normativa.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  8. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Giusto..
    Che le mansarde siano mansarde e non spacciate come camere.
     
  9. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    che vuol dire?
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Semplicemente che il sottotetto non sia "abitabile", il che spiegherebbe anche il buon prezzo...
     
    A Tobia piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se c'è la fine lavori non ha nessun obbligo a rilasciare nessuna fidejuuddione che semmai sarebbe non per tutto l'importo ma per le somme che versa fino al rogito notarile.
    cosa da verificare é la quota di mutuo frazionata questo subito e prima di versare importi per verificare che il prezzo copra la cancellazione dell'ipoteca. altro aspetto visto che non vi é obbligo di fideiussione se il rogito non é a breve io consiglio la trascrizione del preliminare.
     
    A Tobia e alessandro66 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina