1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. albi

    albi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono proprietario di un immobile, piano terra, categoria a2, mai utilizzato come abitazione (c'è solo il bagno). Mi è stato chiesto in affitto per una gelateria. E' necessaria la voltura a c1? Se si, quali possono essere gli adempimenti ed i costi? Posso eventualmente ripeterli all'affittuario?
    Grazie.
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Per cambiare la destinazione da un locale ad uso deposito e magazzino, ad altro con attività di negozio o bottega,ovvero da C2 a C1, non basta la variazione catastale, ma bisogna avere e risposndere a determinati requisiti edilizi ed igienico sanitari...un'esempio banale potrebbe essere che il negozio potrebbe aumentare la volumetria dell'immobile (la residua lo permette???), oppure i rapporti aeroilluminanti per un deposito non sono quelli di un negozio, o ancora esiste un vespaio per la permanenza di persone...potrei andare avanti .... penso sia giusto che ti affidi ad un tecnico di fiducia che potrà sicuramente rispondere alle tue domande avendo la possibilità di visionare documentazioni e locali in questione...;)
     
  3. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La pratica edilizia consiste in tre passaggi successivi:
    1) Cambio destinazione d'uso con DIA in comune.
    2) Fatta l'operazione 1) si procede all'accatastamento del locale come C/1.
    3) ritorno in comune e si richiede l'agibilità.
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' necessaria ed occorre anche il benestare del condominio.
    Chiedi all'amministratore.
     
  5. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Allora va anche aggiunto che se l'immobile è soggetto a vincolo monumentale (di solito nei centri storici), prima di tutto bisognerebbe verificare se è necessaria l'autorizzazione della soprintendenza dei beni monumentali territorialmente competente.
     
  6. kimba

    kimba Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    un caso simile. Locale di 35 mq a palermo (zona Piazza Molara), ricadente in PRG in zona A2 (storico), attualmente accatastato come A/4 si vorrebbe passare a C/1.
    Quali sono le pratiche, oltre quelle catastali, da presentare?
    Sopra ho letto che servirebbe una DIA o serve anche il permesso di costruire? vorrei aggiungere che non sono previste opere edili.
    è veramente necessario il parere della soprintendenza?
    Sono necessari altri documenti, tipo conformita impianto elettrico etc...?
    grazie anticipatamente
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina