1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho ereditato una porzione di un vecchio immobile. Nel progetto originario della casa c'era solo un tettopiano, solo successivamente venne alzato per ricavarne una soffitta, niente più di un locale di sgombero. Alcune decine di anni fa,a causa di un ampliamento, il geometra di allora scrisse che mancava il disegno della soffitta. Ora dopo tanti anni abbiamo fatto preparare i disegni corretti. Ci hanno detto che anche se non era presente il disegno la soffitta era comunque accatastata, e questo si poteva evincere da un numero posto accanto a uno degli appartamenti di cui era parte integrante, e su cui incideva per una piccola percentuale e pagando l'IMU per l'appartamento si pagava anche per la soffitta, pure se questa non era presente con un suo riferimento esplicito.
    Secondo voi è così o vi saranno degli arretrati da corrispondere?
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Dalla descrizione risulta difficile darti una risposta.
    Ti chiedo in visura l'immobile come è descritto piano terra e primo o cosa?
     
  3. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Immobile composto da un piano terra e da due appartamenti al primo piano sul disegno originario un tettopiano di copertura, poi si è preferito un tetto in tegole e travi in legno.
    se si può dare una risposta, altrimenti non fa nulla, grazie ugualmente.
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quindi il tetto con travi che formano il sototetto, che altezze utili hanno?
    a quanto mi pare di aver capito non sono stati dichiarati in catasto o cosa risultà?
    In ogni caso se tale sottotetto ha altezze tecniche idonee alle norme di buona costruzione per permettere il regolare deflusso delle acque, tale sottotetto ricavato non è altri che un volume tecnico che non fa ne cubature ne comporta unità immobiliari da censire al catasto quindi esenti da IMU, se invece ha delle altezze tali da essere considerato come un locale deposito e/o recuperabile come vano abitabile allora occorre censirlo e soggetto a sua volta di imposta IMU, ma questo sempre a far data dal suo censimento.
     
  5. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il punto più alto è più di due metri e termina a zero. Non è vano abitabile per una difformità riguardo le distanze, ma è locale deposito, lo è sempre stato. Risulta censito, per un numero che dicevo, scritto accanto ad un appartamento, ma sono sempre mancati i disegni, che adesso abbiamo fatto fare.
    Ti ringrazio per la risposta.
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quindi in visura l'appartamento risulta essere piano primo e secondo?
     
  7. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' un unico piano primo diviso in due appartamenti in visura uno dei due aveva un numero 2 che mi hanno detto identificava la soffitta di cui però mancavano i disegni.
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Questo numero 2 in quale casella è o era trascritto in visura?
     
  9. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dove è ripertotato l'indirizzo in cui si trova l'appartamento.
    In questo modo:INDIRIZZO, piano:1-2, questo un appartamento l'altro appartamento: INDIRIZZO, piano 1 piano.
    Tutti e due al primo piano.
    Così almeno mi è stato detto, quindi sarebbe censita la soffitta.
     
  10. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Esatto, l'appartamento che in visura ha

    è quello che ha censito vani sia al primo che secondo piano, procedendo poi alla richiesta della planimetria si evince l'entità dei vani, più precisamente per sapere cosa sono occorre visionare la scheda depositata all'agenzia delle entrate ramo catasto.
     
  11. ginestra

    ginestra Membro Attivo

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina