1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claus2012

    claus2012 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, sono nuovo del forum, volevo sapere se qualcuno mi può dare notizie sul vendere casa tramite lotteria,(sono al corrente che in Italia non è possibile),ma facendo una lotteria all'estero?.
    Mi spiego meglio, io avrei una proprietà in una località turistica Italiana e vorrei fare una lotteria all'estero per la vendita di questo immobile.
    Grazie per la risposta
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A quanto mi risulta , le lotterie a scopo di lucro le può fare solo lo stato ma forse qualcuno ne sa di più. Fabrizio
     
  3. claus2012

    claus2012 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, si!!! ne ero al corrente di questo, ma dovrebbe riguardare solo le lotterie svolte in Italia...penso.
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non credo tu possa farla neanche all'estero perchè il bene è in Italia e pertanto sottoposto alle normative Italiane...
     
  5. Ivanhoe1986

    Ivanhoe1986 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Allora probabilmente ti stai riferendo all'acquisto delle case per "Asta al ribasso".
    Un sistema speculativo geniale che solo gli americani e il loro "Risky Business" potevano inventare. A me piace e credo che se tu lo promuovessi all'estero, in realtà in Italia non interesserebbe nulla come hai venduto la casa, visto che la pratica non viene fatta sul territorio e tu arrivi a rogitare come in una normale compravendita.
    Più nel dettaglio:
    poniamo che vendi la casa a 500.000 euro. E i rilanci minimi sono di 10.000 in 10.000.
    La particolarità è che gli "scommettitori" i soldi che offrono, li versano! A prescindere da tutto. La casa se la aggiudica colui che con la sua offerta ha contribuito materialmente a raggiungere i 500.000 nel fondo cassa.
    Come funziona?
    A - offre 30.000
    B - offre 50.000
    C - offre 20.000
    d - offre 100.000
    e - offre 290.000
    f - offre 10.000
    F acquista la casa, perchè con la sua offerta si è arrivati al budget prefisso di 500.000 euro.
    In pratica, il venditore è sempre tutelato dal fatto che prenderà i soldi che vuole, in ogni caso.
    I potenziali acquirenti "giocano" letteralmente all'asta, investendo denaro nella speranza di fare l'affare (come in questo caso F, che con 10.000 euro ha comprato una casa da 500.000. Tutti gli altri hanno perso i soldi).
    Un sistema geniale, ma che MAI potrà far breccia in Italia.
    Questo a grandi linee, poi, purtroppo non ho la possibilità di andare materialmente negli Stati Uniti, altrimenti approfondirei maggiormente e ti fornirei maggiori dettagli :)

    Ivan Fiscarelli
     
  6. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non penso si riferisca all'asta al ribasso visto che parla di lotteria!
    Molto probabilmente si riferisce alle lotterie che in alcuni paesi hanno fatto mettendo in vendita ad esempio un immobile a 200.000 vendendo 1.000 biglietti da 200 euro l'uno. Una volta venduto l'ultimo biglietto si procede all'estrazione ed il biglietto estratto vince la casa ( al costo di 200 euro). In Italia so che è vietata. E poi il notaio come traccerebbe i pagamenti?
     
    A Bagudi e pinacio piace questo messaggio.
  7. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sicuramente si tratta del sistema ipotizzato da Proge2001 e come dice lui nasce il problema della tracciabilità dei pagamenti che impedisce di usare questo sistema anche se la lotteria si esegue all'estero (è vietato in italia perchè lo stato ha l'esclusiva sul gioco d'azzardo) .
     
  8. carlo liquori

    carlo liquori Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ciao, qualche mese fa venne un amico in ufficio che voleva fare la stessa cosa: vendere la proprietà con il sistema lotteria. Mi riferì che si poteva fare purchè venisse depositato al monopolio (credo) una fideiussione bancaria di pari valore dell'oggetto in palio. Nel caso non venissero venduti tutti i biglietti, si dovrà comunque procedere all'estrazione (rischio); in caso di inerzia, l'estrazione verrebbe eseguita da una commissione ad hoc nominata (Guardia di Finanza) e così via fino alla consegna dell'oggetto in palio o il suo valore depositato. Non è facile (per i rischi che porta), ma puo essere fatto. Non importa se vuoi vendere biglietti all'estero o in Italia. Se vuoi invece fare lotteria all'estero mettendo in palio un bene immobile italiano, allora non so risponderti.
     
  9. claus2012

    claus2012 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per Le risposte, per Ivanhoe1986, quello che mi descrivi può essere interessante ma penso che qui in Italia non avrebbe molto successo, ma non era quello che mi interessava comunque grazie.
    Per Proge2001, hai ragione non era quello che chiedevo,per i pagamenti potrebbero essere rintracciati tramite pagamenti tracciati es. bonifico, carte credito, assegni e comunque ci sarebbero le ricevute.
    Per Pinacio, so che in Italia è vietato, per quanto riguarda i pagamenti stessa risposta di Proge2001.
    Per Carlo, grazie sapevo quello che hai scritto, speriamo che qualcuno sappia rispondere al mio quesito.:occhi_al_cielo:
    Grazie a Tutti.:)
     
  10. DIEGO BIR

    DIEGO BIR Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    la lotteria è vietata solo per gli immobili?
    perchè altrimenti come fanno a mettere in palio automezzi...
     
  11. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    In Austria e in Francia vi sono realtà immobiliari che operano con la modalità della lotteria immobiliare.
    Ora: se la società è austriaca, l'immobile può risiedere in territorio italiano?
    Il rogito dove verrebbe stipulato?
    grazie
     
  12. carla vecchi

    carla vecchi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ti piace il rischio.....
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No no! gli piacerebbe vendere l'immobile
     
  14. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista

    Ciao carla,
    cerco di vedere il settore immobiliare in modo diverso, trovando possibili elementi che portino cambiamento come sta succedendo in altri stati.

    Non si capisce perchè le associazioni di categoria debbano battersi per questioni che gli stessi iscritti non ritengono fondamentali, anzi capita che il risultato sia un indebolimento dello stesso comparto.
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina