1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pingu

    pingu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a Tutti.
    Pongo questo quesito.
    Sono figlio unico.
    Nel 1994 ho ricevuto in donazione un appartamento da mia madre, un appartamento di
    sua esclusiva proprietà (prima donazione tr aparenti di primo grado in linea retta).
    Avrò difficoltà nel rivenderlo, considerando che sono figlio unico ed è impossibile che saltino
    fuori altri eredi in quanto il bene proviene dal lato materno?
    Cosa dovrei fare per evitare problemi ad eventuali acquirenti?
    Parlando col notaio che 16 anni fa registrò la donazione, mi ha detto che al limite si può far
    mettere una garanzia sull'atto in cui ci si accollano eventuali problemi per i rimanenti 4 anni
    che restano allo scadere dei 20 anni.
    Voi cosa dite?
    Grazie in anticipo, Roberto.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Chi compra da te avrà problemi coi finanziamenti perchè le banche non concedono mutui quando un immobile proviene da donazione. La garanzia sull'atto credo sia una fideiussione o altrimenti devi 'retrocedere' dalla donazione effettuata nel 1994 con relativi costi notarili e fiscali. Ti invito a rivedere le discussioni precedenti relative alle donazioni: troverai tutte le risposte che vuoi che io ti ho anticipato molto sinteticamente. Nel motore di ricerca in alto a destra inserisci donazione e troverai di tutto e di piu. :stretta_di_mano:
     
  3. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Confermo quanto detto da Umberto! :ok::applauso::applauso:
    ... e, per esserci passato (come leggerai nelle varie discussioni), ti garantisco che l'unico modo per procedere senza guai è la retrocessione dalla donazione.
    Il fatto che tu sia figlio unico non ti mette al riparo da problemi: parlando ovviamente in linea teorica, non si può escludere che durante il ventennio saltino fuori figli illegittimi, o adottati, che potrebbero adire azioni di riduzione! :confuso:

    ;)
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Maurizio che costi ha piu o meno la retrocessione? Serve a pingu, ma anche a me perchè non mi è mai successo (x fortuna) :confuso:
     
  5. pingu

    pingu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte. In realtà avevo già letto i vari post ma si trattava di donazioni verso figli con fratelli e non a figli unici.
    Quello che mi suona strano è il fatto che 'potrebbero uscire fuori altri eredi'... ma da dove considerando il fatto che il bene discende da parte di madre?
     
  6. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    anche la madre potrebbe avere altri figli a nostra insaputa?, opure tua madre per altri motivi che non ti elenco potrebbe rivolere indietro il bene donato, ecco perchè bisogna aspettare 20 anni o che il donante sia morto, io ti consiglio di aspettare questi 4 anni, forse il settore immobiliare riprende ed elimini il problema della donazione
     
  7. pingu

    pingu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina