1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ALOG75

    ALOG75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve , a giorni vendo un appartmaneto di mia proprieta' tramite agenzia.
    A suo tempo avevo fornito copia di atto notarile all'agenzia per espletare le pratiche di vendita.
    Ora l'agenzia mi dice che il notaio scelto dalla parte acquirente ha bisogno del'atto in originale....
    E' obbligatorio fornire l'atto in originale al notaio ??? Non basta una copia/fotocopia ( non autenticata ) dello stesso ? Se fosse andato perso l'atto in originale o se il notaio dell'atto stesso fosse morto, riesco a vendere ugualmente l'appartamento ??
     
  2. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Io porterei l'originale di persona solo il giorno del rogito;)
     
    A ROSFRUM e Sim piace questo messaggio.
  3. ALOG75

    ALOG75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'originale a cosa puo' servire ??? questo nn riesco a capire ....
     
    A ROSFRUM piace questo elemento.
  4. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Telefona al notaio e chiediglielo. Comunque ci può anche stare che un notaio puntiglioso voglia visionare i documenti originali. Tuttavia consegnerei di persona qualsiasi originale solo al momento del rogito. Oppure se insiste vai tu dal notaio e fagli solo visionare gli originali prima del rogito. Le alternative ci sono.
     
    Ultima modifica: 12 Maggio 2015
    A Sim piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Porta l'originale e fagli firmare che gli consegni atto di provenienza in originale e che ti andrà restituito appena espletate le pratiche.
     
    A ROSFRUM, Sim e Bagudi piace questo elemento.
  6. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La definirei una nuova moda. Nelle ultime tre compravendite ho avuto questa buffa richiesta da parte dei notai e due su tre ho dovuto mandare i proprietari all'archivio notarile in quanto il notaio rogante era ormai in pensione. Comunque, la copia conforme è pari all'originale, in quanto la emette lo stesso notaio.
    Suggerisco di fare come dice Rosa e quindi consegnare dietro ricevuta.
     
    A dormiente, ROSFRUM e Rosa1968 piace questo elemento.
  7. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi sembra irragionevole. Scherzando, appare un eccesso di zelo per via delle numerose caratteristiche dell'essere dell'uomo, e specialmente dell'essere contemporaneo, la verità non può pervenire agli uomini che in forma originaria. Soltanto sotto questa forma essi sono in grado di accettarla, asseverarla e assimilarla. La verità in copia sarebbe per loro un elemento non attendibile. Forse un esame preventivo degli atti originali può prevenire vizi di forma, quali falsificazioni o trascrizioni posteriori posticce di copie ad uso privato??
     
    A specialist piace questo elemento.
  8. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sei forse un filosofo?
     
  9. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Più o meno
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ha un credo.
     
  11. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A me é successo che l'INPDAP chiedesse l'originale dell'atto notarile, ma i notai mai...
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina