1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mao1970

    mao1970 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno.avrei una domanda da fare.2 anni fa mia madre mi ha donato la sua casa ( la casa l'ha ereditata più di 20 anni fa ) .ho intenzione di venderla per poter trasferirmi in Spagna definitivamente.visto che non sono ancora trascorsi 5 anni ma soltanto 2 posso venderla senza dover pagare la cosiddetta mora ? se si quanto sarà di percentuale? Grazie mille della risposta
     
  2. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Quello potrebbe essere il problema minore...
    Da ignorante, mi risulta che le donazioni fatte un certo numero di anni prima (sempre) della scomparsa di una persona rientrino nell'asse ereditario.
    Per fare un esempio, poniamo il caso che tua madre venga a mancare tra qualche anno, che quella fosse la sua unica proprietà e che tu abbia un fratello con il quale non vai tanto d'accordo. Credo che lui possa impugnare la successione e pretendere 1/4 dell'eredità, compresa la donazione. Se non lo "liquidi" credo possa far annullare l'atto di vendita e farsi assegnare 1/4 della casa.
    Se questi sono eventi per te remoti ed improbabili, potrebbero non risultare tali al potenziale acquirente che quindi rinuncerà o ti farà scontare il rischio nel prezzo.
     
    Ultima modifica: 12 Febbraio 2014
  3. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La difficoltà maggiore per la vendita di una casa avente provenienza donativa è collegata al finanziamento di cui potrebbe avere bisogno il potenziale acquirente; la maggioranza delle banche quando prende atto che la titolarità dell'immobile in garanzia proviene da una donazione non istruisce nemmeno la pratica. La domanda successiva è perché i notai continuano a fare donazioni senza avvisare degli effetti collaterali.
     
    A Rosa1968, francesca7 e Mil piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina