1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mia madre ha una procura per vendere un appartamento di una mia zia che abita all'estero. Abbiamo aperto un conto corrente intestato a me e a mia madre dove verranno versati i soldi della compravendita. E fino a qui credo che sia tutto in regola.
    La domanda è:
    Potrò poi trasferire il denaro sul mio conto personale, per l'acquisto di un altro immobile?
    È una operazione regolare?
    Nel caso non lo fosse quale sarebbe il modo giusto per incassare questo denaro?
    Ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto
     
  2. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Poche idee ma confuse. Tu e tua madre avete la procura a vendere da parte della zia e dovete versare il ricavato su un conto corrente: fin qui tutto chiaro.
    Dopo? Avete un accordo non tacito, ovvero legalmente valido (che ne so scrittura privata) con la zia per il quale sarete beneficiarie a qualche titolo della somma? O dovrete rimetterla a lei (questo è normalmente lo spirito di una procura)?
    In assenza di una valida giustificazione dubito possiate trasferire l'importo su un vs. conto corrente e cupi presagi, volendo, di complicazioni di natura fiscale, civile e penale.....
     
  3. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Abbiamo un accordo con mia zia verbale x il quale la somma ricavata dalla vendita può essere utilizzata da noi, niente di ufficiale e scritto.
    Bisogna fare una quindi una scrittura privata? Oppure la procura di vendita concede anche l'utilizzo della somma ricavata?
     
  4. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io mi parerei il suddetto.....con una bella scrittura privata......anche perchè se vi fossero altri parenti
    .....c'è addirittura chi arriva a corredare una simile scrittura con una perizia psichiatrica che dimostra la capacità di intendere e volere
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  5. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se c'è scritto sopra lo prevede altrimenti...ma sarebbe come una donazione....tasse?
     
  6. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Infatti il dubbio è quello. Le tasse...
     
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se la compravendita è finanziata da una banca con atto unilaterale, ma non solo, ciò perchè la maggior parte delle banche se ne infischiano della tua procura e intestato l'assegno circolare alla proprietà originale, cioè tua zia.
    In questo ( probabilmente certo) caso con la procura di vendita ci farete poco.

    Tu e tua madre non potrete certo versare un assegno intestato a tua zia sul Vs conto corrente cointestato.

    Piuttosto cointestalo con la zia con la facoltà e autorizzazione a "muovere" il conto.

    Appena versato l'assegno su questo conto predisponi già un ordine di bonifico per dirottare il ricavato della vendita su un tuo conto corrente.

    Avere il grano sul conto ti mette molto più al sicuro di qualsiasi scritturina privata.

    Ne convieni..? O non ne convieni..?
     
    A specialist piace questo elemento.
  8. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie PyerSilvio.
    Mia zia abita in Brasile e non ha la possibilita di venire in italia ad aprire un conto, l'assegno dovra essere intestato per forza a mia madre, quindi versato
    su un suo conto corrente.
     
  9. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Qualche spunto buono: la contestazioni del conto alla nipote e alla zia.... ma anche un'invenzione.... l'acquisto finanziato tramite una banca (..... chi l'ha detto... dove sta scritto) ....con atto unilaterale (?....doppia invenzione) .... cabalisticamente potrebbe esservi...uno che acquista in contanti...allora cosa succederebbe...
     
  10. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Pyersilvio non ha citato niente di strano, se non l'ipotesi ricorrente nel 90% dei casi.
     
  11. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ok. Il 90 % ricorre a mutui..... ma in questo caso non era stato dichiarato
     
    Ultima modifica: 23 Maggio 2015
  12. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma non è stato dichiarato neppure il contrario.
     
  13. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Certo.... tutto quello che non è espressamente escluso è possibile. ..

    La discussione di un problema si effettua a partire dalle ipotesi. In questo caso vi sarebbero due possibilità con e senza mutuo...con scenari conseguenti
     
    Ultima modifica di un moderatore: 24 Maggio 2015
  14. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sempre che riescano a vendere l'immobile, perchè per come esposto sembrava che la compravendita fosse ancora in fieri.
     
  15. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La signora acquisterà con un mutuo, x ora è stato accettata la proposta, settimana prossima faremo il compromesso
     
  16. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se fosse in fieri la compravendita sarebbero quasi a cavallo; stando alle ipotesi dichiarate pare sia la vendita piuttosto in fieri o peggio ancora in pectore. ...
     
  17. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Cerca di essere precisa nelle dichiarazioni per essere meglio aiutata? Qual è la banca mutuante?
     
  18. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo non sono a conoscenza di quale banca si è rivolta l'acquirente
     
  19. HITSHAKO DA SILVA

    HITSHAKO DA SILVA Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma la mia domanda era se il procuratore può utilizzare i soldi derivati dalla vendita dell'immobile...
     
  20. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Qui secondo Pyersilvio se c'è una banca di mezzo è più complicato. Potrebbero non intestare - secondo lui - intestare l'assenso circolare al procuratore ma solo al proprietario (tua zia). Ma ogni banca ha una policy diversa. Per questo sarebbe importante capire qual è la banca.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina