1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xphoenix076

    xphoenix076 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Un'immobile che presenta un piccolo abuso, come la divisione di un box auto in due box auto distinti, con relativa apertura di autonomo portone basculante, (almeno a me sembre piccolo.....!!!), se acquistato alla luce di: a) scheda catastale perfettamente corrispondente al vero (quindi entrambi regolarmente disegnati), come dichiarato nel rogito
    b) emerge da un accesso agli atti in comune che le planimetrie del Comune prevedono invece il solo originario box auto; dichiarazione falsa del venditore....purtroppo il notaio non ha chiesto verifiche oltre quelle che gli competono...
    L'atto è nullo, quindi come mai avvenuto. Se il compratore vuole sanare, anche ottenendo la sanatoria l'atto è comunque sempre nullo o viene sanata anche la nullità, come per esempio è espressamente previsto dalla legge per i condoni edilizi (esempio: Condono edilizio e art. 2, comma 57, legge 662/1996) ???? Anche se mi pongo la domanda: ma come fa il nuovo proprietario a chiedere di sanare l'abuso se in realtà non è proprietario in quanto la nullità ha per sua natura la caratteristica che non produce effetti? Secondo me l'ufficio tecnico, se non dorme, si accorge che la richiesta proviene da un NON proprietario...no?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina