1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vito85

    vito85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao ragazzi, volevo sapere effettivamente quali sono le cifre di denaro in cui va incontro un venditore "formato da 2 persone conviventi" che ha acquistato con l' agevolazione della prima casa, ha portato da subito la residenza, però rivende prima dei 5 anni senza ricomprare più nemmeno entro l'anno? E se ricompra entro l'anno solo uno dei due venditori? E' giusto che l'assegno relativo ai costi della perdita dell'agevolazione venga dato a garanzia al notaio e il notaio lo versa sul proprio conto? grazie per le risposte saluti
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se non ricompri entro l'anno perdi il 7% di imposta di registro che non hai versato perchè hai usufruito delle agevolazioni (o il 6% se è stata una compravendita con IVA) più il 30% di sanzione + interessi legali. Se paghi entro 60gg dalla notifica puoi pagare la sanzione in misura ridotta.
    Se ricompra solo uno dei 2 il discorso è uguale, ma si riduce al 50%.
    Non tutti i notai trattengono quella cifra: c'è anche chi dice che non è necessario... :stretta_di_mano:
     
  3. vito85

    vito85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok. :D VOlevo capire perchè non tutti i notai trattengono la cifra e "dicono che non è necessario" visto che il cliente gli ha detto che ricomprera e se poi non ricompra entro l'anno? Ed e mai capitato che non arriva nessuna notifica e quindi anche dopo 4 anni uno recupera la cifra che aveva dato al notaio?...Quindi se cosi, il notaio dovrebbe dare indietro la somma...ma anche gli interessi visto che se li versa nel suo proprio conto corrente...? :) Allora a mio avviso a questo punto e sempre meglio dire che uno ricomprera anche se poi non lo farà forse, cosi in questo modo il notaio non trattiene soldi....:) Che ne pensate? grazie
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè ci sono notai che ritengono che la casa non sarà aggredita.
    La dichiarazione del venditore per me è ininfluente.....
     
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    e non dimentichiamoci che se non paghi tu l'ufficio imposte aggredisce il futuro acquirente;)
     
  6. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io ho venduto il 50% della casa al mio ex fidanzato .. a dicembre 2009 ora entro dicembre 2010 se non acquisto una nuova casa devo pagare per le PERDITA DELLe AGEVOLAZIONi prima casa..
    ma come devo fare per pagarle?? Quanto devo pagare? Chi mi deve fare il conto? Mi arriverà qualcosa a casa con una data di scadenza??
    Perchè io dal notaio non ho depositato niente..
    Grazie a tutti
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti arriva l'accertamento dall'ADE entro 3 anni a partire dalla scadenza dell'anno in cui dovevi ricomprare. Il conto lo fanno loro nel senso che ti arriverà una cartella da pagare, sempre se arriverà...
     
  8. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille!!
    MA SE ARRIVA ENTRO 3 ANNI, ARRIVA CON MORE? OPPURE NO?
    E prima di quel momento io non posso sapere quanto mi arriverà da pagare?
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Arriva la differenza (calcolata sulla differenza fra quello che avresti dovuto pagare senza agevolazioni meno quello che hai pagato con agevolazioni) + sanzioni del 30% + interessi legali. Se non arriva entro 3 anni non arriva piu...
    Prima di quel momento per saperlo devi calcolarla.
    Prendi l'imponibile (ossia la rendita catastale rivalutata che è la base sulla quale hai pagato il 3%), calcoli un 7%, sul risultato aggiungi un 30% e arrotondi in eccesso con gli interessi di mora che dovrebbero essere poca roba.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ma chi lo dice sbaglia;)
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    mmmmmmm.. sono d'accordo con te, ma c'è chi dice il contrario... :occhi_al_cielo:
     
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il problema e' che all'ag delle entrate poco importa...se il vecchio proprietario non compra entro l'anno e non paga penale etc etc., va a beccare quello nuovo il quale fara' poi rivalsa e ...campa cavallo;)
     
  13. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    devo dare la rendita catastale o il valore catastale per conteggiare il 7%?
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' la stessa cosa.. :occhi_al_cielo:
    Comunque è la rendita catastale rivalutata (rendita x 126)
     
  15. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi ad esempio nella visura mi dice 268,85
    quindi devo fare
    268,85*126=8675,1
    avendo venduto la metà della casa devo fare
    8675,1:2 =4.337,55
    4.337,55*7% =303,625

    dovrebbe essere questo che devo pagare??? Potrei portare un cero alla madonna se questo è il conteggio corretto :)

    Aggiunto dopo 1 :

    Scusate la mia ignoranza in materia!!!!!!!!!:confuso::confuso:

    Aggiunto dopo 8 minuti :

    ho scritto una *******.....:rabbia:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    viene 1185 euro il totale con il conteggio precedente senza svalvolamenti di conteggi vari.......
    268,85*126:2*7% =1185,63
    questo è ciò che devo pagare?
    :soldi::soldi::soldi::soldi::soldi::soldi:
     
  16. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    devi aggiungere il 30% di sanzione (che potrai pagare in misura ridotta emtro 60gg dalla notifica) oltre agli interessi di mora.
     
  17. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma se pago in tempo?? La sanzione non arriva se io non pago e mi arriva l'avviso entro 3 anni no?
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La sanzione del 30% arriva insieme al 7%. Se non ricompri non paghi solo la differenza, ma anche la sanzione. L'ade ha tempo 3 anni per notificarla
     
  19. Checcoechecca

    Checcoechecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Che ****!!!! Io non ho parole!!...
    Ma e siamo sicutri che è sulla rendita e non sul totale scritto sull'atto di vendita? Perchè il mio architetto mi dice che è sul valore scritto sull'atto e sarebbe una vera tragedia!!!!
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Vanno calcolate sul valore in atto se si tratta di un'acquisto da impresa (cioè con IVA) ed in tal caso la differenza sarà del 6% anzichè del 7%.
    Se è stata una compravendita fra privati è il 7% calcolato sulla rendita catastale rivalutata.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina