1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mari1983

    Mari1983 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buonasera, ho acquistato nel 2009 un immobile peep vecchio di 20 anni per l'importo di circa € 150.000. Ho deciso di rivenderlo. Se volessi svincolarlo per vendere a chiunque a prezzo di mercato dovrei spendere circa € 8.000, per poterlo vendere a circa € 300.000. Qualcuno mi sa dire se dovrò pagare qualche tassa sull'importo eccedente al prezzo al quale l'ho acquistata? (quindi circa 150.000)? Quale importo dovrò pagare?
    Grazie tante!
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    no nessuna
     
  3. Mari1983

    Mari1983 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie davvero, mi hai tolto un gran peso! Ma quindi davvero non andrò a perderci nulla? Nel senso, magari nella dichiarazione dei redditi non è che quella somma percepita in più mi costerà qualcosa tipo come succede nelle tasse di successione in caso di eredità?
    Grazie davvero!
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se lo svincolo è TOTALE non dovrai pagare nulla. In certi comuni lo svincolo non è totale, ma solo il tuo comune te lo può dire.
     
    A Mari1983 piace questo elemento.
  5. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Scusate ....ma visto che non è stato specificato se nel 2009 era stata richiesta l'agevolazione I° casa, nel caso che ciò non fosse successo, non dovrebbe applicarsi in tal caso una plusvalenza del 20% ???:occhi_al_cielo:
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi di no per 2 motivi:
    1. se ha acquistato un immobile peep, non poteva non essere prima casa
    2. una volta svincolato puo fare ciò che vuoi, sempre che i vincoli vengano eliminati totalmente
     
  7. Mari1983

    Mari1983 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Scusate ancora... siccome tra i requisiti per acquistare l'immobile PEEP (del 1989) era necessario avere la residenza all'interno del Comune, io ho preso la residenza nella casa prima di acquistarla e tutt'ora ho la residenza lì.
    Il mio compagno (cointestatario al 70%) non ha mai richiesto/modificato la residenza perchè già residente nel territorio comunale (tra parentesi, non abbiamo mai abitato la casa realmente) ... avrà problemi di plusvalenza ?? Abbiamo beneficaito dell'imposta di registro agevolata per prima casa. VI RINGRAZO!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina