1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. saravand

    saravand Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    io e mio sorella siamo proprietarie di una casa (ereditata da più di 5 anni). Vorrei vendere la mia quota del 50% a mia sorella, che diventerebbe così unica proprietaria. Dal momento che la mia esperienza in questo settore ammonta circa a zero e che le regole cambiano con una certa frequenza, vorrei un consiglio su quale sia la strada migliore percorribile per rendere l'operazione più semplice e meno onerosa possibile, e in particolare:

    - un atto di vendita notarile è la prassi in questi casi o esistono altre vie?

    - il prezzo di vendita deve essere periziato (valore di mercato) o il valore catastale?

    - aspetti fiscali sia per l'acquirente (mia sorella) che per il venditore (la sottoscritta)? Oltre alle imposte legate alla vendita (registro, catasto, bolli, etc), dovrò includere la vendita nella mia dichiarazione dei redditi oppure no, trattandosi di immobile avuto da dichiarazione di successione più di 5 anni fa?

    Ogni consiglio/suggerimento è gradito, e scusate la genericità delle domande nonchè la mia scarsissima competenza in materia.

    Grazie
     
  2. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    L'atto di vendita (di quota parte della proprietà) è lo strumento tipico con cui realizzare il trasferimento.

    Non c'è alcun bisogno di far redigere perizia. Si tratta di una normale vendita, le parti si accordano sul prezzo e rogitano.

    Per gli aspetti fiscali chiedete al notaio, saprà darvi tutte le indicazioni del caso.
     
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Trattandosi di vendita tra privati di una abitazione, vale il criterio del prezzo-valore (mi pare si chiami così): cioè si dichiara il prezzo pattuito e versato (documentato da estremi tracciabili), mentre si pagano le imposte di registro sulla base della rendita catastale.
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina