1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. stzucco

    stzucco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Volevo sapere se e' possibile vendere meta' casa coniugale anche se la ex moglie non vuole,eventualmente ad una terza persona. Grazie
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Se sono in separazione dei beni è fattibile la vendita della quota del 50% indivisa, senza il consenso dell'altro proprietario: questo a livello teorico a livello pratico è una vendita moooolto improbabile!
     
  3. stzucco

    stzucco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Cioì vuol dire che non posso fare nulla??
     
  4. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
  5. stzucco

    stzucco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  6. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Mai faccina risulta più appropriata di questa, in situazioni del genere.
     
  7. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    non e' proprio cosi'........................si puo' vendere giudizialmente.Art. 1111 C.C. (Scioglimento della comunione)
    Ciascuno dei partecipanti può sempre domandare lo scioglimento della comunione.
    bisogna vedere all'atto della separazione a chi e' stata data la casa, se ci sono figli minori...............
     
  8. stzucco

    stzucco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La casa e' stata affidata alla mia ex,mia figlia attualmente e' maggiorenne e sono divorziato legalmente .Ci riusciremo a prendere la mia parte? Grazie
     
  9. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    se nella casa ci vive ancora tua figlia e non e' ancora indipendente ed autonoma, devi aspettare.
    quando tua figlia sara' indipendente, non importa che sia gia' maggiorenne, allora potrai vendere se tua moglie sara' d'accordo.
    se non lo fosse sarai costretto a vendere giudizialmente.
    ma di solito.......................quando si minaccia la vendita giudiziale con tanto di lettera avvocato, molte volte ci si rassegna e si vende.
    ciao
     
  10. stzucco

    stzucco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mia figlia lavora ma con contratti a termine speriamo che con l'ausilio di un avvocato si ponga fine a questa "tarantella" nella quale mi vede a me in 25mq e lei in 140mq con annessi e connessi.
    Cmq grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina