1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sirmontel

    sirmontel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve sono un privato che sta vendendo il proprio immobile privatamente, un'agenzia mi contatta dicendomi solo verbalmente che vorrebbe vendere anche lei il mio appartamento con in cambio una somma di sole 1500 euro, ma senza firmare o scrivere niente tra noi.adesso una signora che ha visto l'immobile tramite agenzia ha letto il mio numero sul mio cartello vendesi e vorrebbe comprare da me senza passare tramite agenzia(ps lei ha firmato il foglio visita).mi chiedo ai fini legali tutto questo e legale?posso vendere l'appartamento alla signora senza problemi?io non ho un contratto con l'agenzia!e la signora che rischi ha?grazie 1000, ottimo sito!http://www.immobilio.it/images/smilies/icon_clap.gif
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No non puoi dato che nel momento in cui la signora ha visitato l'appartamento con l'agenzia avete entrambi riconosciuto l'opera del mediatore.
    Tu hai un contratto con l'agenzia, si chiama incarico a vendere ed ha validità anche se stipulato verbalmente; la validità dell'incarico è limitata solo a coloro che visitano la casa con l'agenzia ma nei loro confronti è valido e da diritto alla provvigione.
    Quello che volete porre in atto si chiama scavalco (in gergo tecnico) e se dimostrato porta a pesanti conseguenze economiche e di rilevanza penale (non sto scherzando e non lo dico per metterti paura) dato che la mancata dichiarazione di essersi avvalsi dell'opera di una agenzia costituisce dichiarazione mendace in atto pubblico.
     
    A sirmontel piace questo elemento.
  3. sirmontel

    sirmontel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non e chiaro

    ma se io decido di non vendere piu?cioe io con l'agenzia ho un accordo che se vendo per conto mio nulla e dovuto a loro!allora mi chiedo la signora o chiunque altro abbia visto l'immobile con l'agenzia quanto tempo e "vincolata"
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non esiste un tempo di legge (mi sembra), di solito si considera fra i 6 mesi e 1 anno.
    Un consiglio per il futuro, non avere paura di firmare un incarico scritto (se preferisci non in esclusiva), con quello concordi tutto prima e in misura certa.
    Se tu decidi di non vendere più nulla è dovuto all'agenzia.
    L'accordo fra te e l'agenzia riguarda solamente le persone che visitano la casa tramite loro.
     
    A sirmontel piace questo elemento.
  5. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per reclamare la propria provvigione il mediatore ha un anno di tempo dal rogito (o dal compromesso se questo viene trascritto). Ma non c'è un preciso limite di tempo che deve trascorrere affinchè il cliente si possa - in qualche modo - sentire "svincolato" dall'operato dell'agenzia.
    Dai retta a me, fai prima a vendere alla signora e pagare la mediazione all'agenzia.
    Fai prima e ...risparmi ;)
     
  6. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Questo, se la signora è veramente interessata, è sicuro.
    Per quanto mi riguarda dopo un anno dalla visita, se la casa è sempre lì e la compra il cliente portato da me un anno prima, non ritengo giusto chiedere provvigione perché ho sbagliato 2 volte.
    1) non ho trovato una casa all'acquirente
    2) non l'ho seguito abbastanza per capire che per lui la casa vista con me poteva andare bene.
    e quindi potrei solo :disappunto::disappunto::disappunto:

    naturalmente sulla porta di casa sua per farmi pagare

    :risata::risata::risata::risata:
     
  7. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ahi ahi ahi, siamo alle solite, il cliente non vuole pagare e dice che tanto l'ai non è servito a nulla...
     
  8. Oris

    Oris Ospite

    Eheh certo! Se chi ha queste convinzioni dovesse ammettere il contrario sarebbe come dire "sto rubando". ;)

    La convinzione nasce dall'idea malsana (e ridicola) che la compravendita sarebeb avvenuta ugualmente senza l'AI.

    Manca ll senso civico in questo paese, in altri questi eventi sono molto più rari, con percentuali di mercato assorbite dagli ai molto più rilevanti.

    Il rpobelma italico è alla radice: gli italiani.
     
  9. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ja genau! corretta osservazione... sigh sigh

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    ... e tenete ben presente che anche il cliente estero che si approccia ad acquistare in Italiandia tende a comportarsi come gli Italiandiesi... :D
     
  10. Immanuel

    Immanuel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non stai vendendo privatamente, è semplice, ma state cercando di truffare l'agente in questione. Non conosco il valore dell'immobile ma a sensazione a te potrebbe costare molto di più dei 1500€ pattuiti un probabile richiesta portata in tribunale.
     
  11. teo.sgura@libero.it

    teo.sgura@libero.it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma scusa, con che faccia tosta chiedi agli AI di questo forum come derubarli....INGRATO!!!
     
  12. Oris

    Oris Ospite

    LA cosa peggiore è che la domanda (se non strumentale) è "ingenua" e "innocente".

    in pratica, l'italico si domanda non cosa sia giusto pagare per una sorta di etica e di rispetto, ma ciò che sia possibile NON pagare in mancanza di regole e obblighi che costringano a riconoscere il valore del lavoro altrui.
     
  13. cbmajin

    cbmajin Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusate se mi intrometto... Sono nuovo del forum e non mi sono ancora presentato... Lo farò sicuramente a breve il prima possibile ;)

    Vorrei aggiungere solo una cosa in modalità [OFF TOPIC] a tutti gli AI presenti in questa discussione che si sentono "truffati"...

    Vi sembra giusto che, su una compravendita di 115k€, un AI percepisca circa 11k€ tra venditore ed acquirente??
    E che su una compravendita di 550k€, la stessa agenzia ne percepisca 12k€, sempre tra venditore ed acquirente??

    Secondo il mio punto di vista il trattamento con i clienti non è di certo "alla pari", considerando il valore della compravendita e soprattutto di CHI acquista...

    E' vero, il problema sono gli ITALIANI... Che comprano, che vendono e che fanno intermediazione...

    Scusate ma dopo quello che ho letto nei post precedenti, non ce l'ho fatta a non esprimere il mio pensiero...

    Ciao a tutti e buon proseguimento
     
  14. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La provvigione è in una certa misura negoziabile e inoltre ci sono da prendere in considerazione diversi fattori.
    Ad esempio se un cliente vende e compra sempre con me non gli faccio pagare doppia provvigione ma vado incontro.

    Qui poi no stiamo parlando di cifre ma di riconoscimento del lavoro svolto.

    Se poi sei venuto a fare una sterile polemica allora è diverso
     
  15. Oris

    Oris Ospite

    Su una compravendita di 155k un ai in media incassa 6000 euro.

    Se poi qualche collegariesce a strapapre codeste provvigioni tanto di cappello, le provvigioni si possono rifiutare e appelalrsi agli usic ec onsuetudini depositati nelle cciaa.

    Negli esempi da te riportati vedo una disparità di trattamento, ma la cosa può non esser giusta o esser giusta a seconda delle casistiche e delle situazioni...

    I casi particolari non fanno testo in un ragionamento generale.

    Il problema infatti è proprio codesto:
     
  16. cbmajin

    cbmajin Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il mio era solo un inciso per ricollegarmi alla frase finale...

    Si parla di onesti, di disonesti, ecc.

    Ma alla fine non si pò farne di ogni erba un fascio, c'è chi domanda (in un forum pubblico) per pura ignoranza, non di certo deve essere indicato come un "ITALIANO CHE NON VUOLE PAGARE".

    Le prime risposte che ho letto, obiettive e chiare, mi sembrano in tema... Le altre, potrei anche considerarle "completamente OT" e fuori luogo...

    Saluti ;)
     
  17. teo.sgura@libero.it

    teo.sgura@libero.it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se ho capito bene Lei vorrebbe una risposta a questa domanda, traduco: sto vendendo un immobile da privato ma ho dato mandato verbale ad una Agenzia Immobiliare concordando anche le provvigioni, la stessa mi ha portato un cliente che vorrebbe comprare il mio immobile; posso scavalcare l'agenzia e fregarmene altamente della parola data e del suo lavoro, posso non rispettare le pattuizioni prese ovvero posso fregare in qualche modo questa agenzia????
    RISPOSTA: NO, Lei gentilissimo signore non può, si incontri correttamente con l'agenzia e pattuisca insieme il da farsi.

    Spero di essere stato chiaro!!!!
     
  18. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :p Cerchiamo di non farne una questione personale .....;)
     
  19. Oris

    Oris Ospite

    Che di fatto non esistono mai nei forum :D

    Prendete esempio da me leo e imp che siamo sempre più che amorevoli l'uno verso l'altro :D
     
  20. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ci è stato chiesto un parere e molti lo hanno dato con calma e lucidità senza esacerbare i toni.:stretta_di_mano: non facciamone una questione personale per favore:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina