1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xxyyzz

    xxyyzz Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti.
    Vorrei sapere, ma chi ha l'obbligo di fare le visure ipocatastali, l'agenzia o il notaio? E se sì, quando?
    Vi spiego. Ho fatto il compromesso, tra l'altro cinque giorni prima del primo parere positivo del mutuo (poi non più erogato per problemi dell'immobile), e alla data del compromesso il notaio (scelto dall'agenzia) avrebbe dovuto fare già le visure? E comunicarmele? Cioè, il problema dell'immobile era già venuto fuori?
    Ieri le ho fatte insieme al mio avvocato, a mie spese. Ma ormai siamo già oltre nella trattativa.
    Poi, un'altra cosa. Nella proposta di acquisto mettemmo due clausole, e cioè che non avrei acquistato se non riuscivo a vendere casa, e se non ottenevo il mutuo. Un bel giorno, quando in agenzia parlammo di tante cose ed ero già rintronata abbastanza, mi tirano fuori una carta, dove in prima persona io sottoscritta dichiaro di non ritenere più valide le due clausole sospensive e quindi le ritengo nulle, la prima perchè la casa è stata promessa in vendita e quel giorno ricevevo la caparra (attenzione, ma non venduta!), e la seconda perchè mi ero rivolta alla loro agenzia di mediazione creditizia che mi avrebbe trovato un buon prodotto di mutuo (attenzione, ma non ho ottenuto il mutuo). Con la presente quindi esonero l'agenzia da ogni problema possa insorgere per il mancato ottenimento del mutuo e/o per non mi ricordo cos'altro. Io a quel punto dissi che non avrei firmato un foglio del genere, perchè si dovevano togliere le responsabilità, se io li avevo già pagati (!!) ben 15mila euro per la compravendita (di cui gran parte a nero). Quello tergiversò, poi mi vide convinta e cancellò a penna la frase che li esoneravo, ma il resto rimase. Io, sempre rintronata, firmo.
    E' normale secondo voi far firmare una carta del genere? Il mio avvocato dice che non ha grande valore, perchè ci sono le motivazioni che non reggono. Ma voi che ne pensate?
    Grazie mille.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le visure deve farle il notaio. Non è compito dell'agenzia anche se ciò non toglie che l'AI potesse comunque farle.
    Il notaio NON lo sceglie l'agenzia. Può indicarne uno, ma la scelta è del compratore.
     
  3. epenco

    epenco Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    A giudicare dal tuo racconto, io penso che quell'Agente sia un disonesto.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Prima di sparare nel mucchio accertiamoci un po meglio delle cose. Sicuramente modus operandi non irreprensibile, tuttavia fare lavorare l'agenzia e ricoprirla di colpe se una virgola va storta non è una cosa altrettanto corretta.. :domanda:
     
  5. epenco

    epenco Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Umberto, io non ho affatto sparato nel mucchio, nè lo ha fatto xxyyzz, nè lo ha fatto alcun altro. Non capisco di cosa tu stia parlando.
    Io ho parlato di UN solo Agente, e confermo parola per parola il mio commento precedente - basato, come ripeto, sull'ipotesi di verdicità del racconto di xxyyzz (della quale peraltro non ho motivo di dubitare, non so tu).
    UN solo Agente è anche quello citato da xxyyzz.

    Quelle di cui ha parlato xxyyzz non sono affatto "virgole", e mi meraviglio che tu mostri di non rendertene conto e minimizzi.

    Francamente i corporativismi mi sembrano fuor di luogo: sempre, e tanto di più in questa sede.

    Se l'Agente in questione legge questo racconto, vi si riconosce e desidera smentirlo, è libero di farlo e non avrò motivo di dubitare neppure della sua parola. Ma anche dopo tale momento, resterà il fatto che un Agente che si comporti come da racconto di xxyyzz è un disonesto.

    (Mi perdonino le orecchie più sensibili, io vivo da molti anni all'estero dove purtroppo ci si abitua a chiamare le cose con il loro nome, senza perdere tempo in minuetti e acrobazie verbali).

    Se poi, infine, fossero diversi gli Agenti Immobiliari che seguono la medesima prassi disonesta, il commento non cambierebbe: si tratta di persone disoneste, fine della questione.
    Nulla di personale, naturalmente.

    Ciao
     
  6. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    .........all'estero ascoltano entrambi gli interlocutori e se ciò non è possibile si astengono da giudizi sommari????......

    .
     
  7. dalele

    dalele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  8. epenco

    epenco Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    No, all'estero sanno anzitutto leggere gli interventi prima di saltar su in difesa della corporazione.
    E leggendo, all'estero si rendono conto che io ho dato un giudizio di una persona A CONDIZIONE che quello che ha descritto xxyyzz sia vero.
    Questo concetto lo ho ripetuto 3 volte. Ma evidentemente il mio giudizio verso le persone che si comportano come ha descritto xxyyzz spinge molte persone alla difesa d'ufficio.

    Ragazzi, non so cosa dirvi: se per le vostre "categorie morali" il comportamento descritto da xxyyzz non è disonesto, allora ditelo chiaro e se ne può discutere.
    Se non è così, di cosa state parlando?

    Aggiunto dopo 18 minuti :

    Poi sarebbe interessante sapere come dovrei fare per ascoltare anche l'altro interlocutore, e ancora di più sarebbe interessante sapere per quale motivo dovrei farlo. Perchè, questo cambierebbe le cose?

    Allora adesso vi faccio io un brevissimo racconto:
    Qualche anno fa sono stato rapinato a mano armata da un tizio che mi ha portato via il portafogli.

    Bene. Vi viene da pensare che il rapinatore sia un disonesto?
    Alt: non si fa.
    Stando infatti alle teorie di alcuni partecipanti a questo forum, chiunque dovrebbe astenersi dal dire che una persona che fa una rapina a mano armata è un disonesto.
    Secondo queste persone, infatti, non si può dire che il comportamento di chi fa una rapina è disonesto prima di aver ascoltato anche l'interlocutore, ovvero il rapinatore.
    Cosa che non avverrà mai, naturalmente.

    Così va in questo meraviglioso, bizantino paese
     
  9. xxyyzz

    xxyyzz Membro Junior

    Privato Cittadino
    Confermo, ovviamente, il mio racconto, e vi assicuro che ve ne sarebbero da raccontare ancora, ma la situazione è talmente incasinata che mi limito a chiedere pareri su cose singole, che forse decontestualizzate possono apparire assurde. Che voi ci crediate o meno, l'agenzia mi ha messo in mezzo a una strada, e sono una mamma sola di un bimbo di 5 anni, e lavoro. Tanto per cominciare mi ha messo che devo lasciare la casa il primo settembre, e ha messo che il rogito di acquisto si farà entro il 30 settembre. Certo, fessa io che non ho controllato le date, ma allora loro che ci stavano a fare? Se sapevo che dovevo controllare tutto io, facevo tutto da sola. Poi, mi ha portata pian piano spostando spostando un rogito che loro, forse, sapevano già di non fare, da luglio, fino alle loro ferie. Ora io sono in mezzo ai cartoni, ho spostato il trasloco a data da destinarsi, e non so dove andare nè cosa fare.
    Giudicate voi.
    Io un giudizio personale su questa agenzia me lo sono fatto, ma volevo sapere se era normale un foglio di de-responsabilizzazione del genere, cioè se è una cosa regolare.
     
  10. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista

    .....la mia era una semplice domanda, forse dopo hai fatto tutto tu compresa la "rapina"???....:D
     
  11. epenco

    epenco Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Rapine non ne faccio... io.... :risata:
     
  12. Oris

    Oris Ospite

    il libro della casa è dannoso... :^^:

    Una bella propostina maggica con visure catastali e lettura della documentazione raccolta (dall'AI "professionista"), se proprio proprio voglio esser pignolo faccio un controllo in coservatoria e via... tanto basta... :^^:

    Il tempo passa, e piano piano dovrete farci i conti, volenti o nolenti.

    Altro che esclusivine e propostine/compromessi.... se non imparate a fare l'iter sicuro delle compravendite queste cose travolgeranno più di un AI nei prossimi mesi.

    Controlli PRIMA di qualsiasi compromesso, da tecnico di aprte (acquirente! quello del venditore potrebbe esser... di parte..) e non ci sono problemi.

    MA il problema sono gli abusivi... però gli abusivi lasciano fare ai tecnici il loro mestiere...
     
  13. epenco

    epenco Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ....io spaccio e nel tempo libero truffo le vecchiette per arrotondare.:sorrisone:
     
  14. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista

    ................oris, io per imparare il mestiere ho fatto i corsi dagli abusivi e ho capito perchè vendevano, sorprendendomi ho scoperto molte cose interessanti non solo legate al prezzo...........................:^^::^^::^^:
    una l'hai detta tu appena adesso....................:risata::risata::risata:
     
  15. dalele

    dalele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    va bene tutto, niente proposte/preliminare, tutti i controlli fatti da noi via andare...
    Però scusate se dobbiamo essere responsabili:
    - dei vizi e delle non conformità alla legge di beni altrui
    - della buona fede e della volontà delle parti
    - del fatto che un maggiorenne sia in grado di leggere ed interpretare un contratto
    io cambio mestiere..a breve
     
  16. Oris

    Oris Ospite

    Eheheh, una lezione che ho imparato e che non mi scordo di certo! ;)
     
  17. xxyyzz

    xxyyzz Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi fa piacere che vi divertite.
    Evidentemente è proprio divertente la vostra professione.
    Forse se vi trovaste voi nella mia situazione capireste. Non ho più una casa, ho già tirato fuori più di 55mila euro, fra venti giorni devo andare non so dove. Avrei voluto dei consigli, una risposta alla mia domanda nel post, ma voi ve la sghignazzate.
    PS La mia agenzia non è abusiva.
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beato te che vivi all'estero, ma forse la distanza distorce la realtà. I corporativismi su immobilio c'entrano come i cavoli a merenda (forse un filino meno). Fai un viaggio a 360° sul forum e te ne renderai conto. ;)
    Il mio intervento significava questo: quando le cose vanno male non si può cercare sempre il capro espiatorio nell'AI. L'utente (non ho ragione di dubitare che sia in buona fede) parla di notaio scelto dall'agenzia (se tu sei AI sai che il notaio puo essere consigliato dall'agenzia, ma non scelto dalla stessa), di mediatore creditizio scelto dall'AI ect.. Sicuramente cose fatte in buona fede (da parte dell'utente) e probabilmente non in buonissima fede (da parte dell'AI), ma definirlo un disonesto se le cose non vanno per il verso giusto è una sparata approssimativa. Le visure, il notaio, il mediatore creditizio: sono tyutte responsabilità dell'AI?

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    Non è una mancanza di rispetto xxyyzz, ma solo un modo x sdrammatizzare fra colleghi. Le risposte ti sono state date all'inizio: le visure NON le deve fare l'AI (anche se non è vietato), ma il notaio che deve essere da te scelto (l'AI ti puo indirizzare, ma non obbligare a sceglierne uno anzichè un altro) che tu puoi interpellare in ogni momento per avere i risultati delle visure.
    La scritta che ti hanno fatto modificare, te lo ha già detto il legale che ha poco valore: hanno tentato di farti sottoscrivere un esonero di responsabilità (cercando di pararsi il c*** se mi passi l'espressione) che tu comunque non hai sottoscritto. Su questo sono d'accordo che c'è stata scorrettezza. Io ti posso consigliare di posticipare il rogito, pagando eventualmente le penali del caso, almeno da non trovarti in mezzo a una strada
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina