• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

pasquale99

Membro Junior
Privato Cittadino
Salve. Ho deciso di vendere un mio appartamento, quello attualmente affittato. Mi potete dare delle dritte? Quale può essere la procedura migliore?
Grazie mille!!!
 
U

Utente Cancellato 76487

Ospite
Fallo diventare probabile, anzi certo, perché potrebbe essere anche l'ultima richiesta che ricevi.
Ma quando mai! Dipende se è locato bene o no. Se è locato bene e con inquilini regolari trovi chi cerca l'investimento!
Quindi non è vero sempre che l'immobile locato sia problematico
 
U

Utente Cancellato 76487

Ospite
Salve. Ho deciso di vendere un mio appartamento, quello attualmente affittato. Mi potete dare delle dritte? Quale può essere la procedura migliore?
Grazie mille!!!
Per il tuo immobile già locato sarebbe utile una stima per capitalizzazione dei redditi se sai come funziona
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Ma quando mai! Dipende se è locato bene o no. Se è locato bene e con inquilini regolari trovi chi cerca l'investimento!
Quindi non è vero sempre che l'immobile locato sia problematico
Certo, se vale 100 e gli dai 50, forse sì. Altrimenti, cuccurucù.
Con la massa di invenduto che c'è, le zavorre non le vuole nessuno.
 
U

Utente Cancellato 76487

Ospite
Certo, se vale 100 e gli dai 50, forse sì. Altrimenti, cuccurucù.
Con la massa di invenduto che c'è, le zavorre non le vuole nessuno.
Si però evitiamo di parlare a vanvera! Invenduto cosa che non sai nemmeno dove si trova l'immobile!
E poi qui si parla di già locato.

Vorrei vedere quanto sta su piazza un oggetto in centro a Firenze, Venezia, Roma o Milano.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Lo vendo occupato ed è anzi possibile che lo compri proprio l'inquilino.
Approfondisci con l'inquilino, prima di metterlo in vendita .
Potrebbe essere l'acquirente giusto, ma dipende da che aspettative si è fatto del prezzo lui, e anche tu. E dalla sua situazione economica.
In ogni caso meglio chiarire, perché se non compra lui, avrai comunque bisogno della sua collaborazione, per le visite e per non fare controdinamica con i potenziali acquirenti.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Salve. Ho deciso di vendere un mio appartamento, quello attualmente affittato. Mi potete dare delle dritte? Quale può essere la procedura migliore?
Grazie mille!!!
Certo ecco la dritta: lo affidi ad una agenzia, si faccia consigliare da amici e conoscenti, la scelga, dia incarico e pensi ad altro. In bocca al lupo!
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Caspita, che dritta! Ora la segnerà nelle note dell'iPhone/iPad e la farà inserire in agenda dalla segretaria per non dimenticarsene.:)
 
U

Utente Cancellato 76487

Ospite
Sì certo, adesso diventa un pregio che sia già locato... Basta il minimo imprevisto (inquilino che non paga più l'affitto e/o le spese condominiali) e tutti i tuoi bei calcoletti sul tasso di capitalizzazione vanno a farsi benedire.
Si come no, le cavallette!
Ogni investimento rappresenta rischi: benvenuto nel mondo reale!
Un metodo per lavorare e stimare c'è. Non è che il mondo si regge sullo palle di vetro!
 

pasquale99

Membro Junior
Privato Cittadino
Scusate, il fatto che sia stato ricevuto in eredità tre anni fa può implicare una diminuzione più o meno automatica del prezzo di vendita per via di una possibilità di rivendicazione da parte di un altro erede? Grazie.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
il fatto che sia stato ricevuto in eredità tre anni fa può implicare una diminuzione più o meno automatica del prezzo di vendita per via di una possibilità di rivendicazione da parte di un altro erede?
Solo tu sai se la rivendicazione ha fondamento o no, e se la possibilità è concreta.
Certamente potrebbe essere un problema; più che una diminuzione di valore, ci può essere una difficoltà a vendere, per i rischi potenziali.
Se spieghi meglio, sarà più facile capire, e rispondere.
 

pasquale99

Membro Junior
Privato Cittadino
Mi sono spiegato male e rifaccio la domanda: un acquirente potrebbe chiedere l'abbassamento del prezzo visto che non sono trascorsi 10 anni dall'entrata in possesso dell'appartamento per eredità?
Così la domanda è anodina?
Grazie.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Successione con o senza testamento ?
Spiega meglio se la tua preoccupazione ha qualche fondamento.

Come ti ho già detto, se ci sono rischi, più che abbassare il prezzo, non si compra.
Quindi dipende dal tipo di rischi, e dalla eventuale necessità di mutuo dell’acquirente.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve vorrei chiedere un informazione molto importante hai fini di non essere raggirato, io abito lontano dovrei conferire una procura speciale a vendere degli immobili ha un avvocato , il fatto e questo una volta che la mia procuratrice, va dal notaio incassa gli assegni della vendita, la procuratrice mi scriverà sulla procura obligo di rendiconto , però dicono che si dovrebbe aprire un conto apparte per versare ?
Cioe la mia procuratrice non potrebbe versare in automatico sul suo conto .poi dopo una settimana saranno disponibili lei mi dovrebbe bonificare ha me . Mi potete indicare una procedura da starmene tranquillo? Senza correre rischi ? Che centra aprire un altro conto?
2 minuti fa
Alto