1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. albin

    albin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Forse se ne è già parlato, ma qualcuno può sinteticamente chiarimi la questione?


    E' lecito locare ad uso commerciale (6+6) un appartamento accastato come abitativo?

    A cosa si espone (validità contratto, sanzioni urbanistiche e fiscali) chi dovesse acquistare un tale immobile dando atto che esiste il contratto ad uso commerciale e subentrando al locatore?

    Grazie
    Albin
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    assolutamente no, si rischia una sanzione di 516€, l'ordinanza di ripristino dei luoghi, e se in centro storico conseguenze penali (che comunque vengono anche se al di fuori del centro storico, ma in minore entità)

    chiarisci il problema. dicci da quanti anni c'è la destinazione d'uso commerciale, se in centro storico che attività c'è ecc...

    saluti
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. albin

    albin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta. Chiarisco: la destinazione d'uso commerciale è di appena due anni e l'appartamento ad uso ufficio di una srl non è in centro storico.
    Mi dicono che l'acquisto senza il preventivo cambio di categoria da A/2 ad A/10 sarebbe nullo alla luce dell'art. 19 comma 14 della nuova manovra finanziaria. Qualcuno ha già valutato tale aspetto?
    Saluti
    albin
  4. antonello

    antonello Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, non è lecito.
    Il 6+6 si utilizza per immobili ad uso diverso da quello di abitazione.
    Sarebbe stato nullo anche prima della nuova manovra.
    Eppoi, il diritto di prelazione del conduttore nel caso di cessione dell'immobile che lo conduce come un A/10 ma nella realtà è un A/2?
    Vi conviene far prima un cambio di destinazione d'uso da A/2 ad A/10, sempre che il conduttore sia d'accordo.
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto
  6. fornillo

    fornillo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, mi trovo in una situazione simile, solo che ho fatto l'atto di acquisto martedi scorso.

    Due giorni dopo l'atto, l'agenzia mi ha dato una copia non ufficiale del contratto di affitto, stipulato 10 anni fa, in cui si legge che l'appartamento è accatastato come abitazione, che entrambe le parti ne sono al corrente, che verrà utilizzato come ufficio con contatto diretto con il pubblico.
    da allora è succursale di una scuola privata.

    Se è vero che non si può vendere un appartamento uso abitazione locato uso commerciale, com'è possibile che l'agenzia immobiliare, il perito della banca, il notaio non abbiano detto nulla?

    Sono 2 giorni che non ci dormo, domattina vado in agenzia e poi se necessario da un avvocato.
  7. antonello

    antonello Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai concluso l'acquisto di un appartamento.
    Ma quando sei andato a vederlo avrai notato che non c'erano letti singoli, matrimoniali, arredi di cucina e simili che davano la parvenza di abitazione.
    Se c'era una succursale di una scuola avrai visto computer, scrivanie, ufficio segreteria e simili.
    L'agenzia ti avrà detto che l'immobile eraaffittato e non haichiesto a chi, per quanto al mese, per quanto tempo, ecc?
    Nell'atto che c'è scritto a proposito dell'immobile: che è libero o occupato in forza di contratto di affitto ad uso.............?
  8. fornillo

    fornillo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si, sapevo dell'affitto, ma non sapevo fosse illegale, mi sono affidato all'agenzia immobiliar proprio perché seguisse per me tutte le pratiche legali fino al momento dell'atto.
  9. antonello

    antonello Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A parte il fatto che sapevi dell'affitto, nell'atto che c'è scritto: libero o occupato?
    Se occupato a quale titolo?
    Quando scade l'affitto?
  10. fornillo

    fornillo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Verificherò , ma se non c'e scritto , che succede?

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina