1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. Limpida

    Limpida
    Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nelle certificazioni energetiche, i dati generali dell'attestato, parlano di superficie utile riscaldata e superficie disperdente. Cosa vugliono significare esattamente questi termini?

  2. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se non erro la superficie utile riscaldata corrisponde alla cosidetta sup. calpestabile di tutto l'ambiente riscaldato (escludendo i disimpegni se questi non prevedono un radiatore all'interno - mentre se hanno il riscadamento a pavimento lo stesso viene conteggiato) , mentre la sup disperdente dovrebbe corrispondere a tutte quelle parti di pareti o copertura che costituiscono separazione con l'ambiente esterno (in quanto ambiente non riscaldato - per esempio un appartamento all'ultimo piano ha come sup disperdente tutto il soffitto - una villetta singola ha come sup disperdente tutte le pareti del perimetro). Se sbaglio correggetemi
    A Limpida piace questo elemento.
  3. Limpida

    Limpida
    Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Intanto ti ringrazio:)
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Le certificazioni energetiche sono il riepilogo di una serie di calcoli che vengono effettuati per valutare quali e quanta energia si disperde nell'ambiente.
    Per superfici riscaldate, si intende l'insieme di tutti gli ambienti confinati (tutti i locali) che sono dotati di impianto di riscaldamento (o che hanno almeno un calorifero o elemento scaldante, collegato all'impianto).
    Le superfici disperdenti, invece, sono tutti gli elementi che determinano l'ambiente confinato, ovvero l'insieme delle pareti, solai, soffitti, finestre, porte, ecc... ovvero ancora l'intero involucro, che per contenere i consumi di energia si trattano con appositi isolamenti, al fine di contenere il calore nell'ambiente (nei periodi invernali) ed il fresco (in quelli estivi).
    Inoltre, da non tralasciare (e questo è l'elemento importante per l'ACE) c'è l'impianto di riscaldamento o generatore di calore o caldaia che dir si voglia... questa in base alle sue potenzialità e particolari condizioni costruttive,utilizza il combustibile necessario, ne recupera il calore dei fumi (caldaie a condensazione) riducendo così le emissioni in atmosfera.
    Spero averti chiarito il concetto, senza crearti altri dubbi...:)
    A Limpida piace questo elemento.
  5. CertificatorePR

    CertificatorePR Membro Ordinario

    Certificatore energetico
    La superficie utile riscaldata è praticamente la superficie netta calpestabile del locale riscaldato ( quindi al netto dei tramezzi interni).
    La superficie disperdente invece è data dalla superfici che separano il volume climatizzato dall'ambiente esterno e da altri ambienti non riscaldati (ad es: garage, vani scala ecc...) misurata al lordo.
    A Limpida piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina