1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. sgatti964

    sgatti964 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Alla Vostra cortese attenzione.
    Buongiorno.
    Il prossimo 28/02/2014, il CONDUTTORE lascia l'immobile in Locazione.


    Premessa.
    Il 01/03/2013 il CONDUTTORE mi aveva inviato tramite RACCOMANDATA A.R. la disdetta del CONTRATTO DI LOCAZIONE prima della naturale scadenza dei primi 4 anni, quindi avrebbe lasciato al 31/08/2013. Ma per Suoi imprevisti mi ha chiesto una proroga dell'affitto fino al 28/02/2014, che io ho concesso tramite varie " Lettere scritte trattativa per proroga data del Contratto di Locazione in essere" firmate da ambo le parti, rinnovate di volta in volta.

    Volevo chiederVi in modo chiaro ed esaudiente di elencarmi quali sono tutte le procedure del caso da attivare in merito alla CESSAZIONE DELL'AFFITTO, sia per il sottoscritto in qualità di LOCATORE sia per il CONDUTTORE, e cosa fare nei confronti della Legge.
    Vi CHIEDO di spiegarmi per favore in modo molto chiaro e semplice cosa devo fare con l'Agenzia delle Entrate e quali modelli compilare e come.
    Vi CHIEDO gentilmente di essere chiari nelle risposte, e come dico io "come se stesse parlando ad un bambino di 6 anni".

    In attesa di riscontro, porgo cordiali saluti.
  2. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Buongiorno Sgatti964, per cessare un contratto di locazione, se in regime ordinario bisogna entro 30 giorni dalla data di cessazione, pagare l'imposta pari a 67,00 tramite F23 con codice 113T; compilare il nuovo modello RLI che trova nel sito dell'agenzia delle entrate, ( dove trova anchele istruzioni per la compilazione) e poi, con la ricevuta del pagamento e il mod RLI recarsi presso l'Ufficio del'Agenzia delle Entrate dove è stato registrato il contratto e consegnare tutta la documentazione, c'è anche chi invia una raccomandata, ma a mio avviso, se si reca direttamente presso l'ufficio è più sicuro che la procedura sia chiusa, se invece il contratto era stato stipulato, o successivamente era stata richiesta l'applicazione dell'opzione fiscale " cedolare secca" deve solo recarsi con il mod RLI presso gli uffici dell'AdE senza versa l'imposta.

    Buona giornata
    Irene1
    A mosca piace questo elemento.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    per ora basta anche un f.23 codice 113T

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina