1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. m4gno87ct

    m4gno87ct Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve,
    vorrei acquistare con le agevolazioni statali la prima casa.
    Posso darla in comodato d'uso mantenendo le agevolazioni? Eventualmente l'IMU e la spazzatura chi la deve pagare?
    Grazie.

  2. studiopci

    studiopci Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Salve, per usufruire delle agevolazioni prima casa devi entro un anno prendere residenza presso l'immobile da te acquistato, per i prossimi 5 anni, in merito al comodato d'uso gratuito , mi sembra di intuire che tu voglia usarlo per mascherare un contratto di affitto, purtroppo in questo non posso che risponderti che no... non è possibile legalmente parlando stai commettendo un illegalità, tralaltro rischiosa per te per questi motivi:
    1- l' A.d.E. , che si è fatta molto cavillosa, ti chiederebbe spiegazioni per aver dato in comodato d'uso gratuito un immobile che hai acquistato come prima casa ( tieni presente che il contratto andrebbe registrato ) non è difficile che chiami anche il comodatario per chiarimenti ( oggi ci possiamo aspettare di tutto )
    2 - il comodatario potrebbe essere interessato a denunciare il contratto mascherato e secondo legge avere un contratto 4 + 4 a canone agevolato;
    3 - eventualmente dovresti concedere in comodato gratuito una parte dell'immobile.

    per quanto riguarda l'IMU sarebbe a tuo carico ed idem la tassa spazzatura a meno che non sia prevista una agevolazione per residenti non domiciliati fisicamente ( molto difficile di questi tempi ) . Fabrizio
    A m4gno87ct piace questo elemento.
  3. m4gno87ct

    m4gno87ct Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
  4. studio saverino

    studio saverino Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve, l'obbligo di prendere la residenza nel nuovo immobile, ad oggi, è solo se risiedi in un comune diverso da quello in cui hai comprato la nuova con agevolazioni prima casa, per quanto riguarda il comodato d'uso è possibile cedere in comodato una stanza dell'abitazione...
    A Limpida piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina