1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. Alessandraaap

    Alessandraaap Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Innanzitutto buon giorno a tutti! Questo è il mio primo intervento qui sul forum e ci tengo a fare i complimenti a tutti per i contenuti sempre completi e precisi.


    Come si evince dal titolo del thread la mia domanda riguarda la possibilità di lavorare in Italia pur avendo un patentino immobiliare estero (Spagna in questo caso).
    Questa la situazione: Al momento lavoro per un'agenzia immobiliare come procacciatore ma una mia amica di vecchia data che ad oggi vive in Spagna e fa più o meno il mio stesso lavoro vorrebbe ritornare in Italia e pensavamo di aprire insieme un'agenzia. Visto che sarebbe lei a dover conseguire il patentino e preferirebbe farlo in Spagna volevo capire se poi una volta ritrasferita qui sarebbe possibile aprire l'agenzia e iscriverla regolarmente con quel patentino.

    Ringrazio tutti coloro che vorranno aiutarmi.

    Alessandra
  2. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per quello che so io se lei consegue il patentino in Spagna e poi viene ad operare in Italia può far valere il suo patentino solo se la sede della società sarà in Spagna e quella in Italia sarà un semplice "filiale". Se invece la sede della società sarà in Italia dovrà per forza di cose conseguire il patentino con le modalità attualmente previste. Però non son un legale e magari sbaglio ;-)
  3. Alessandraaap

    Alessandraaap Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
  4. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  5. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per i titoli di studio, vale la reciprocità di riconoscimento se nel corso di studio vi sono le stesse materie ma mi sembra che poi vengano inseriti in una lista pubblica a cura del Ministero della Pubblica Istruzione. Parimenti dovrebbe esserci un provvedimento Ministeriale per il patentino.
  6. luciano1955

    luciano1955 Nuovo Iscritto

    Mediatore Creditizio
    Ciao,
  7. luciano1955

    luciano1955 Nuovo Iscritto

    Mediatore Creditizio
    :wall:Ciao, non credo che la tua amica possa dare l'esame in spagna, in quanto non esiste.
    In spagna puoi esercitare la professione di agente senza avere nessun patentino.E se fosse possibile , non avrebbe titolo per esercitare in Italia
  8. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Si chiama europa questo sistema incompleto.
    Ognuno può liberamente spostarsi e operare con il titolo conseguito e valido per operare nel paese europeo di riferimento.
  9. luciano1955

    luciano1955 Nuovo Iscritto

    Mediatore Creditizio
    Fosse semplice ... in italia devi neccessariamente avere titolo per esercitare, ed adeguarti alle normative italiane,non quelle europee.
  10. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' corretto quello che ha postato Brisko

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina