1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alex1000

    alex1000 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Risiedo in germania per 7 mesi l'anno e vorrei acquistare li una casa ma già ne ho una in Italia registrata chiaramente come prima casa e pago Tasi (o IMU) come prima casa, se dovessi acquistare una casa in germania mi risulterebbe come seconda casa e ci pago una sorta di IMU o TASI? ...talmente è la confusione che fanno i comuni che non so neanche come si chiama la tassa principale sulla casa
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sicuramente non fa cumulo con quella in Italia. Ma sei iscritto all'AIRE?
     
  3. alex1000

    alex1000 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nessuna iscrizione all'AIRE perchè ufficialmente risiedo ancora in Italia, lo dovrei fare solo nel caso che acquistassi la casa in DE, farlo adesso mi complicherebbe le cose senza beneficio alcuno. Inoltre bisogna iscriversi se si sta fuori dai confini per piu di un anno
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non conosco la leslazione della Merkel. Per cui devi solo adeguarti a quanto paga un tedesco, ma considera che non essendo residente dovrebbe essere considerata una seconda casa.
     
  5. alex1000

    alex1000 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non mi preoccupa la legislazione tedesca che è molto chiara, li si paga tutto con il condominio.E' quella italiana che ti fa diventar matto
     
  6. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    In Italia devi pagare l'IVIE che pari al 7,6 per mille del valore dell'immobile, detratto (quale credito di imposta) quanto hai già pagato in Germania come tassa di proprietà sulla casa (esiste l'elenco delle tasse sulla casa dei paesi stranieri da considerare in detrazione e fu pubblicato nel 2012 assieme alle istruzioni dell'UNICO, che comunque deve essere compilato da chi possegga una casa all'estero).
    Il valore della casa su cui calcolare l'IVIE è quanto compare sul contratto di acquisto della casa all'estero.

    PS
    La tassa tedesca che diviene "credito d'imposta" per l'IVIE dovrebbe chiamarsi "Grundsteur"
     
    Ultima modifica: 21 Dicembre 2014
    A m.barelli e topcasa piace questo messaggio.
  7. alex1000

    alex1000 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Percio dovrei pagare allo Stato italiano la differenza che intercore con la "IMU" tedesca?
     
  8. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Esattamente (se in Germania si paga meno del 7,6 per mille).
    Non conosco le tasse tedesche ma ad esempio in Francia dipenderebbe dalla località ove si trova la casa perché le tasse sulla proprietà variano percentualmente molto in relazione alla città in cui sono.
     
    A alex1000 piace questo elemento.
  9. alex1000

    alex1000 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina