1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Queste iniziative promosse dalle varie scuole

    http://www.immobilio.it/threads/banca-dati-dei-terreni-agricoli-del-quartier-del-piave.26652/

    http://www.immobilio.it/threads/banca-dati-immobiliari-a-pieve-di-soligo.26651/

    http://www.immobilio.it/threads/banca-dati-immobiliari-a-castelfranco-veneto.26648/

    nascono come progetti formativi rivolti agli studenti dell'ultimo anno degli istituti in cui si insegna estimo.
    L'iniziativa intende far verificare agli studenti, sul campo, le nozioni teoriche acquisite, rilevarne gli inevitabili problemi applicativi (le sorprese non mancano ;) ) e ricercare soluzioni sostenibili. Il tutto basato su dati reali di compravendita raccolti, descritti, selezionati e archiviati che rappresentano l'inizio di una Banca Dati Immobiliari chiara, trasparente, verificabile, condivisibile applicabile in tutta Italia.


    I dati immobiliari si possono quindi raccogliere e diventano il fondamento oggettivo di tutte le attività professionali del settore immobiliare.
    L'attività ha una grande valenza formativa e, per chi intende sostenerla economicamente, rappresenta una innovativa attività di marketing partecipando direttamente al miglioramento della trasparenza del mercato immobiliare italiano.

    Nelle iniziative sopra riportate si parte da una zona ed un periodo di tempo ben definiti e ampliabile grazie al coinvolgimento economico dei possibili soggetti interessati.
    Quali potrebbero essere questi soggetti interessati:
    i professionisti delle valutazioni immobiliari (AI compresi)
    banche
    amministrazioni comunali, provinciali, regionali
    privati (Acquirenti o venditori)
    notai

    L'attività è realizzabile in tutta Italia e, come vedete,
    la Banca Dati Immobiliari si può fare, è evidente. :fiore:
    :ok:

    A questo punto è una questione di scelta di
    volerla o meno realizzare direttamente o indirettamente!
    :fico:

    :birra:
    :stretta_di_mano:
    :fico:

     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si anche a Modena ci sono iniziative in tal senso.
     
    A drifter e Carlo Garbuio piace questo messaggio.
  3. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vero

    e anche a Verona

    sono altri progetti sempre sulla realizzazione delle Banche Dati ma di cui non conosco i dettagli
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sapevo di standard UNI EN 1533 ma non di IVS sai cosa prevede?
     
    A drifter piace questo elemento.
  5. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    qua si eseguirà l'indagine reale del mercato immobiliare locale ed emergeranno molti problemi applicativi dell'estimo.
    Da qui si cercheranno le migliori soluzioni che, allo stato attuale, sono gli IVS soprattutto attraverso la comparazione o Market Comparison Approach.

    Basta quotazioni, prezzari, indici ... con forbici di valore inattendibili e divergenti
    basta rapporti mercantili di fonte accademica
    basta soggettività esasperata
    ...
    lavorare in maniera trasparente, oggettiva e verificabile è possibile.
    Questo è il messaggio importante ...
    il tempo degli alibi e delle scuse è finito, bisogna essere aggiornati professionalmente, rilevare i dati reali e saper applicare le migliori pratiche estimative e di analisi del mercato
     
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Concordo ma ci vuole uniformarsi, ed adesso l'indirizzo non può essere provinciale o regionale ma neanche nazionale, siamo in Europa, questoi può essere un progetto pilota, che se approvato dalle associazioni, può essere sottoposto in piattaforma europea.
     
    A drifter e Carlo Garbuio piace questo messaggio.
  7. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vero
    La standardizzazione va fatta partendo dai dati puntuali di mercato, non dalle quotazioni e altre porcherie varie.
    Il mercato funziona con regole proprie, la standardizzazione serve per utilizzare lo stesso linguaggio, per utilizzare gli stessi metodi di analisi e studio ... e tutto questo esiste è applicabile da subito.
    Il mercato si può iniziare ad analizzarlo con questi progetti pilota (ripetibili ovunque), le regole condivise già esistono e sono gli International Valuation Standards, gli strumenti tecnologici pure esistono e sono funzionanti.
    Quindi la trasparenza del mercato non è più un'utopia ma una realtà molto concreta ed i professionisti hanno il dovere di aggiornarsi e impratichirsi ad applicare al meglio la teoria ai dati reali così da produrre prestazioni professionali (stime e d analisi di mercato) chiare, oggettive e verificabili
    Se questo non avviene è perchè non c'è la volontà di farlo, non che non ci siano i mezzi ... e questo comincia a generare parecchie responsabilità
     
  8. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io in tutte le discussioni specie in quello del sondaggio ho sempre sostenuto che occorre la formazione, e conclude con il dire che sono convinto che chi non la persegue con spirito costruttivo, sarà tagliato fuori dal mercato.
     
    A drifter e Carlo Garbuio piace questo messaggio.
  9. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:
    :stretta_di_mano:
    siamo in pochi a pensarla così, :occhi_al_cielo:
    siamo minoranza ma convinti ;)
     
  10. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Nel suo piccolo facciamo il nostr ed il tempo ci darà ragione.
     
    A drifter piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina