1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. super simo 77

    super simo 77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    URGENTE!
    il problema in breve è questo:
    - ipoteca accesa molti anni fa da genitori
    - un genitore deceduto e l'altro non ha continuato a pagare il mutuo
    - i figli erano minori al decesso, il più grande, divenuto maggiorenne, ha "garantito" con la sua quota dell'immobile per un ulteriore prestito chiesto dal genitore superstite (a suo dire x sbloccare parte del debito)
    - dopo molte aste (e molti anni) l'immobile è stato venduto

    Ora si fa viva una società di recupero crediti, istruita da istituto bancario, per chiedere (sempre al figlio) la compartecipazione del debito ancora in essere perchè l'asta non lo ha coperto interamente

    Le domande sono:
    - possono chiedere fino a quale quota? es. se il valore ereditato fosse del 10%, varrebbe la partecipazione sempre per il 10%?
    - i due figli, che all'epoca erano minori, hanno perso la loro quota ereditaria dell'immobile, è possibile che non vada loro almeno una quota minima della vendita?
    - il figlio garante rischia il pignoramento di eventuali immobili acquistati poco tempo fa?

    Se qualcuno mi sa aiutare, o mi sa dire come muoversi in questi casi.
    GRAZIE MILLE!!!
    E' URGENTE!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina