1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Dalle cronache giornalistiche:
    sono iniziate a Cosenza le ricerche per ritrovare il tesoro di Alarico sotterrato nel 410 d.c. insieme alla salma del re dei Goti nel letto del fiume Basento e mai più ritrovato.
    Spero nel pieno successo dell’impresa.
    Il valore stimato del “tesoretto” sarebbe, infatti, di 275 miliardi di euro, quanto una decine di manovre finanziarie.

    Il governo - cosa inaudita! - potrebbe pensare persino di abolire l’IMU sulla seconda casa...
     
    A Bagudi, Rosa1968 e ab.qualcosa piace questo elemento.
  2. Stefano86

    Stefano86 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Peccato che siano passati solo 1600 anni e che il letto del fiume cambi forma e posizione...Finirà come le statue di Modigliani a Livorno...
     
  3. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Tanto sparirebbe tutto in un tempuscolo e in più spenderebbero l'equivalente di una manovra finanziaria per fingere di trovare i colpevoli:sorrisone:
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Mannaggia, i vostri interventi realisti mi hanno un pò disilluso…:triste:
    Mi sa che l’ IMU ce la dovremo tenere sul gobbo vita natural durante (che auguro a tutti lunghissima, nonostante le tasse…).

    Se da queste ricerche archeologiche dovessero trovare davvero qualche traccia del tesoro, qualche monile, qualche bijou, qualche sesterzo, si potrebbe scatenare una vera febbre dell’oro: migliaia di italiani ( e di stranieri) arriverebbero sul Basento sulle tracce del tesoro e tutti muniti di stivali, picconi, vanghe e pale…Con la speranza d' agguantare la Cornucopia della Ricchezza.
    Dice la storia che Alarico si era portato dietro tutto l’oro, tutti i denari, tutti le ricchezze depredate a Roma che, a quella epoca, (c’era ancora l’ Impero) dovevano ammontare ad una cifra iperbolica….

    Scherzo, dai…:D
    Credete davvero che lo Stato Italiano (ma lì c’è anche la n’drangheta…) si faccia sottrarre un solo gingillo di nobile metallo? Non è aria. Un Paese che ha partorito... un ente di beneficenza come l' Agenzia delle Entrate non può perdere la propria credibilità in questo modo. Non credete?
    Mica siamo nei favolosi USA del leggendario anno 1948…
     
    Ultima modifica: 23 Ottobre 2015
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Marino ha negato tutto sostenendo che lui quella nota spese per Alarico non l'ha firmata!
    Poi gli hanno spiegato... :^^:
     
    A Graf piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina