1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La Stampa, nello spazio dedicato a Torino e Provincia titola:

    [center:1al3lylu]Piazza Vittorio, i big del mattone si ribellano[/center:1al3lylu]
    [center:1al3lylu]IL DIKTAT DEI PROPRIETARI[/center:1al3lylu]

    L'articolo racconta di una formale petizione lanciata da molti tra i principali SUPERPROPRIETARI di interi palazzi e relativi locali del centro città.
    Stanchi di sopportare scene di ordinaria inciviltà e sporcizia tipiche della movida notturna torinese (e non solo) si sono rivolti ad uno studio legale, al fine di ottenere al più presto un tavolo d'incontro con sindaco, prefettura e comandanti delle forze dell'ordine.

    Fin qui nulla di particolarmente sconvolgente...

    Se non che questi signori si riservino la facoltà di citare per DANNI il Comune stesso, quantificando la perdita di valore dei loro immobili causata dagli stravizi notturni dei giovani torinesi.
    Pare che molti inquilini siano sull'orlo della crisi di nervi (ed è comprensibile) a causa del frastuono, della sporcizia e della scarsa sicurezza che domina le sere dei givedì-venerdì-sabati torinesi. Chi ne ha la possibilità si trasferisce in cerca di nidi più tranquilli, chi in passato avrebbe sborsato qualsiasi cifra per vivere il centro Torinese oggi non ci pensa più lontanamente... Se poi aggiungiamo la crisi generalizzata di cui si fa tanto parlare...

    Ovviamente questi proprietari hanno tutte le loro ragioni, ma viene anche da pensare che un po'se la siano cercata... Complice ovviamente anche l'amministrazione comunale, incapace di regolamentare il divertimento notturno in maniera seria e sensata.
    Purtroppo REGOLAMENTAZIONE viene spesso frainteso con DIVIETO, quando invece basterebbero dei semplici CONTROLLI ed ACCORGIMENTI.
    La maleducazione dei giovani e non solo imperversa, questo è verissimo, ma bisognerebbe punire il maleducato di turno, magari in maniera esemplare... NON vietare a tutto il mondo di bersi una birra e fare due chiacchere seduti sotto ai portici alle 2 di notte....

    Esempio: ti becco a buttare la bottiglietta di birra in mezzo alla piazza anzichè nel cestino??? :spunta: Ti caccio una bella tuta arancione e ti affianco tutta la notte fino al mattino successivo ai NETTURBINI!

    Che ne dite? Lanciamo la proposta?
     
  2. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ricordo p/zza Vittorio tanti e tanti anni fa quando il mio babbo mi portava alle giostre e nei ricordi di bambino la rivedo grande ,elegante e severa . Mi spiace di saperla ora così , ma ciò che racconti la accomuna atante piazze di tante altre città . Peccato . Ciao
     
  3. mara feciale

    mara feciale Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Abito in via dei mille angolo via della rocca, bello il palazzo, bello il piccolo appartamento, tranquillo interno cortile non senti niente....
    Peccato che ogni week end c'è il toto macchina: questa mattina sarà lo specchietto o le ruote della macchina??? Perchè orde di imbecilli si divertono la notte a spaccare file di specchietti a tutte le macchine parcheggiate da un lato, e bucano le ruote alle auto parcheggiate sull'altro lato. Spero sempre di beccare il lato dello specchietto....mi è sempre andata bene. Ecco mi è sempre andata bene!!??? Che cosa??? che una volta al mese devo spendere 80 euro di specchietto?????????
    Però che bella Piazza Vittorio con tutti i dehors brulicanti di gente che prende l'aperitivo!!!!!!! Che bello il quadrilatero romano d'estate!!!!
    No ai divieti. Finalmente Torino vive e lo fa sempre con eleganza. Piazza Vittorio è sempre elegante, forse di più ancora. Controlli maggiori!!!?????? Siiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!! Telecamere, ovunque!!!!!!!! Se non hai niente di cui avere paura perchè rigettare le telecamere????
     
  4. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Mara e benvenuta nel forum!

    Condivido il tuo pensiero, reputo anch'io che servano maggiori controlli ma, soprattutto, LA CERTEZZA DELLA PENA...

    Se una persona commette un'infrazione è giusto che sia punita, tanto più se danneggia il bene di un terzo...

    Possibile però che si sia solo capaci a vietare questo e vietare quello quando poi ognuno fa quel che gli pare, danni compresi?

    Ma il Chiampa, ci è o ci fa?
     
  5. felice

    felice Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La perdita di valore degli immobili in questione è tutta da dimostrare: gli immobili che affacciano su piazza Vittorio non sono diminuiti di un centesimo.
    Magari avessi comprato al Quadrilatero prima che diventasse ciò che è adesso...
     
  6. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io risiedo ed opero ad Ivrea, quindi delle quotazioni di Torino ne so poco o nulla...

    Felice, non ti risulta per nulla veritiero quanto era riportato su La Stampa?

    In effetti leggendo l'articolo anche io sono stato sfiorato dall'idea che questa svalutazione sia dovuta in primis all'attuale momento di mercato, e che il discorso della movida sia una sorta di pretesto al quale aggrapparsi.

    Però ribaltando il ragionamento non penso che sarei disposto a vivere in un centro così raffinato e prestigioso che si trasforma in una bolgia infernale di maleducazione nei weekend...
     
  7. felice

    felice Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Basta controllare i prezzi delle case in vendita in piazza Vittorio...
    Anzi, corro subito lì a cercare alloggi da vendere dicendo: "signora, col caos che c'è quì sotto venda prima che il suo immobile non valga più nulla!!!" :shock:
     
  8. CalaTarida

    CalaTarida Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti, riprendo questo topic perché recentemente se ne è parlato a proposito della “movida” milanese: comitati di quartiere che – GIUSTAMENTE – protestano contro l’inciviltà dei “viveur” che fanno cagnara fino a notte fonda e, al mattino, lasciano sorprese come bottiglie rotte sotto casa, portoni imbrattati, auto segnate ecc ecc
    Io penso che la richiesta di questi comitati di trovare una soluzione sia più che LEGITTIMA, peccato però che non tutti la pensino così; addirittura mi sono sentita dire che la colpa è degli stessi commercianti ( :domanda: :domanda: ) che dovrebbero vendere i beveraggi in bicchieri di plastica, e non in bottiglie di vetro…
    Al che io, ovviamente, mi sono chiesta cosa cambia: che invece di essere sommerse da bottiglie di vetro, le strade sarebbero ricoperte da bicchieri di plastica…sempre schifezze sono… :rabbia:

    Insomma, qui il problema è l’inciviltà di molti adolescenti di oggi, che se avessero ricevuto un po’ di strigliate quando era tempo, voglio vedere se crescevano così

    C’è chi li giustifica: “sono giovani, poi crescono”…sicuri?!
    Circa 2 settimane fa, tornando a casa dal lavoro, ho visto due uomini ADULTI in auto gettare in un fosso una bottiglia di plastica vuota e un sacchetto nero della spazzatura…ci sono rimasta doppiamente male perché io ero esattamente dietro di loro con la macchina, mi hanno di sicuro visto, ma l’hanno fatto comunque, come se fosse la cosa più naturale del mondo!!! :rabbia: :rabbia: :rabbia:

    E siccome io vivo in campagna, e vi lascio solo immaginare in che stati sono i campi che costeggiano la strada, non ci ho più visto; tira giù il numero di targa e vai a denunciarli ai vigili…ma avranno fatto qualcosa? Mah… :basito:
     
  9. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non solo adolescenti... come dimostri anche tu poco dopo.
    Torino sta ricorrendo a provvedimenti simili, sembra si sia aperto una sorta di tavolo delle trattative, stanno prendendo piede iniziative per limitare gli accessi con le automobili e favorire l'uso di trasporti pubblici anche a tarda ora... Le buone intenzioni ci sono, bisogna vedere se saranno corrisposte... :occhi_al_cielo: si accettano scommesse :occhi_al_cielo:
     
  10. CalaTarida

    CalaTarida Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    eh già, l'italia è piena di buone intenzioni; peccato però che sia anche piena di gente incivile e cafona... :occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina