1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno Guru delle locazioni,
    ho un semplice quesito
    nelle locazioni di civili abitazioni (escludendo la cedolare secca) posso applicale l'adeguamento ISTAT nella misura del 75 o del 100 %.

    invece nelle locazioni commerciale l'incremento ISTAT si può fare solo nella misura del 75 % ?

    Grazie
     
  2. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per le locazioni ad uso abitativo si può prevedere a contratto che l'adeguamento possa eesere anche del 100%. Ad eccezione dei contratti a canone concordato, i transitori e quelli per studenti universitari.
    Per i contratti ad uso diverso è consentita una percentuale superiore al 75% solo nel caso sia previsto a contratto una durata superiore a quella minima prevista per legge (6 o 9 anni)
     
    A Bagudi e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  3. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    Caso particolare subentro come conduttore in un contratto di locazione commerciale il cui canone non è mai stato adeguato.
    al mio subentro il proprietario dello stabile mi ha chiesto gli arretrati dell'adeguamento ISTAT. è giusto rivalersi su di me per gli adeguamenti dovuti dalla parte uscente del contratto??
    se SI sono dovuti anche gli interessi legali su quelle somme??
    grazie
     
  4. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Dipende cosa c'è scritto sul contratto. Se c'è scritto che l'adeguamento è dovuto senza necessità di richiesta da parte del locatore allora può chiedere anche gli arretrati, nei limiti della prescrizione dei 5 anni.
    Sugli interessi, non credo, ma penso proprio di no
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina