1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Finalmente si stanno delineando tutti gli aspetti per aprire un ufficio. Mi piacerebbe avere qualche consiglio e suggerimento;)
    Siamo 2 agenti e 1 architetto con cui divideremo le spese di affitto luce gastelefono.
    per il primo anno abbiamo pensato di non costituire nessuna società e di tenere le partite IVA separate.Penseremo noi a dividere spese e ricavi. Poi se ingrana si vedrà...

    Abbiamo pensato di aprire uno studio al pian terreno con finestre su strada in un bel palazzo signorile in zona semicentrale/centrale.
    vogliamo questo tipo di studio perchè pensiamo di poter dare un tocco di prestigio alla professione (zona centrale, palazzo di rappresentanza) che non guasta mai e di sfruttare le finestre per dare un po di visibilità; inoltre pensiamo che saremo meno vincolati a una zona o a una tipologia di case/clientela.
    Abbiamo riflettuto anche sul negozio e abbiamo convenuto sul fatto che è vero che porta visibilità, ma alla fine le vendite che, nella nostra esperienza, abbiamo visto fare grazie alla vetrina sono state veramente poche, praticamente iniunfluenti e poi abbiamo paura che ci leghi troppo a una zona.

    Molto probabilmente assumeremo un ragazzo che ci aiuta a trovare appartamenti, e gli daremo fisso più provvigioni.

    facendo conti alla mano abbiamo preventivato un costo mensile di circa7000-10000 al mese può andare o è troppo poco?
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
  3. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    In bocca al lupo! Vedrai che andrà benissimo :ok:
     
  4. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il fatto che stiate insieme in uno spazio comune a svolgere un'attività che appare come collaborativa vi lega inequivocabilmente sotto la forma societaria.
    Si chiama società di fatto.
    E' considerata valida anche se non formalmente costituita.
    Attenzione solo al tipo di società, sarà una società di persone e non una società di capitale per cui il consiglio è quello di valutarne l'impatto.
    Per i costi direi che sei stato un po' vago...7/10.000 euro al mese possono essere abbondanti, sufficienti o anche scarsi, tutto dipende anche da altri parametri.
    Capisci da solo che se per il tuo bell'ufficio in zona centrale paghi un affitto considerevole e intendi dare una certa immagine, tra arredi e pubblicità potrebbero non bastare, diversamente magari si.
    In bocca al lupo.
     
  5. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    si , è vero, infatti parleremo anche con un commercialistà per vedere cosa è meglio fare. praticamente vogliamo tenerci un anno cuscinetto. Per dividerci spese e ricavi, uno potrebbe fare il collaboratore dell'altro, oppure una volta fattura uno e una volta l'altro tenendo tutto separato
     
  6. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    studio associato !!!!!
     
  7. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    immodavide, quanti annii hai?Massimo:fiore:
     
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Con questi costi, per guadagnare quanto un dipendente da 1.300 euro al mese, dovrete fare circa 22.000 25.000 di commissioni mensili, togli costi , le tasse e l'Inps quello rimane...devi vedere se la tua zona operativa copre propsettive del genere...
    Auguri di cuore
     
  9. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao Andrea.
    Sono in tre e operano a Milano zona centro.
    Senza contare il lavoro del ragazzo che dovrebbe dargli una mano (che se copre i suoi costi nel periodo di formazione è già un successo), per fare quegli importi basta una vendita media e un paio di affitti.
    In più c'è l'architetto che se sveglio potrebbe portare cantieri e dare anche un servizio pre e post vendita e portare a casa con il suo lavoro una buona parte dei costi.
    Certificazioni energetiche al posto dello sconto sulla provvigione, mi raccomando...:risata:
    Vedo che operi anche in costa azzurra, dovresti sapere com'è quando gli zeri nel prezzo di ciò che vendi diventano tanti.:shock:
    Per me ce la fanno!
     
  10. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si, esatto, l'obiettivo è sfruttare a vicenda le due professioni, ci passeremo clienti a vicenda.
    Al cliente daremo un servizio a 360gradi (secondo me, sapere che nello studio c'è anche un architetto da una marcia in più) Oltre l'architetto, abbiamo anche contatti con un avvocato, che in futuro speriamo di far entrare nell'organico.
    Nella zona di competenza scelta (milano zona fiera) mediamente le provv. si aggirano sui 10.000 a vendita.
    Come costi abbiamo contato
    1500 per affitto ufficio
    500 luce/gas
    2000 euro collaboratore (circa 1000 netti) contratto a progetto più 10% provv...però deve sgobbare, mica tutti danno questo trattamento!:risata:
    1000 pubblicità
    300 telefono.
    Come tetto comunque ci siamo dati 10.000 euro
     
  11. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    7-10.000 Euro mi paiono davvero tanti, secondo me riuscite a spendere molto meno.

    Anche perchè nell'elenco qui sopra si superano di poco i 5.000 Euro.
     
  12. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    le sorprese sono sempre in agguato:risata:
     
  13. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Eh ma sorprese che costano 4-5.000 euro al mese non sono più soprese :sorrisone:

    P.S. 500 euro per la luce (gas?) sono tantissimi.

    P.P.S. 2.000 euro per un contratto a pregetto creddipendente sono tanti.
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ......pranzi e cene di lavoro ;)
     
  15. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Non posso più modificare il mio post, qui mi si sono sovrapposti 2 cose che volevo scrivere :confuso:

    volevo scrivere semplicemente che:

    P.P.S. 2.000 euro per un contratto a progetto sono tanti.

    ...e relative serate all'Hollywood stile Adriano :^^:
     
  16. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma che pranzi e cene?!!! Al massimo merenda al sacco:D

    per il contratto a progetto, pensavamo di assumere una persona che si occupasse solo di trovare notizie e fissare valutazioni. Un Po come in tante compagnie telefoniche, dove c'e chi fissa l'appuntamento e chi ci va e fa i contratti.
    Quindi non assumeremmo un funzionario vero e proprio, ma una sorta di operatore call center stipendiato
    Chiaramente dobbiamo invogliarlo con un buona paga.
    In futuro collaboreremo anche con altri agenti tutto fare pagati solo a provvigione.
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cifre abbastanza facili da conseguire in questi periodi.
     
  18. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Eri ironico:domanda:;)
     
  19. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Per 2.000 € al mese anche se a contratto, verrei subito io a lavorare per voi se fosse stati di Torino :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina