1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fra779

    fra779 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.
    Io e mia moglie siamo entrambi intestatari di una casa appena comprata da ristrutturare.
    Visto che solo io posso beneficiare delle detrazioni fiscali, ho intestato solo a me la pratica di manutenzione straordinaria e mi farò intestare tutte le fatture relative.
    Volevo sapere se quando faccio il bonifico per il pagamento delle fatture devo indicare anche i dati di mia moglie, essendo anche lei proprietaria dell'immobile, oppure basta che segnalo i miei dati.
    Grazie per l'attenzione
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Penso sia meglio fare 2 bonifici 50% + 50%
     
  3. fra779

    fra779 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusa, in che senso due bonifici? Mia moglie non può beneficiare delle detrazioni e non è intestataria della domanda presentata in comune. Sostenendo io tutte le spese e avendo un c/c intestato solo a me, se non la segnalo nel bonifico vado a rischiare di perdere l'agevolazione?
     
    A Valexh piace questo elemento.
  4. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    a) Ti fanno la fattura a tuo nome, non servono tutti i dati delle altre persone.
    b) Paghi con il conto corrente (ho letto ora che sei solo tu l'intestatario)
    c) Detrai nella tua dichiarazione dei redditi.
     
  5. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nel bonifico predisposto per fruire delle detrazioni va indicato il codice fiscale del soggetto utilizzatore dell'agevolazione (che naturalmente corrisponde a colui o colei che se ne assume il costo!). In questo caso dovrai indicare solo il tuo codice fiscale.
     
  6. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Giusto!
    Per completezza riporto un pezzo di un mio post:
    http://www.immobilio.it/threads/det...serratura-e-scarico.28573/page-10#post-335756

    ----- IN SINTESI -----

    L’ordinante del bonifico
    Colui che effettua il bonifico è la medesima persona a cui sono intestate le fatture. E' necessario indicare il proprio Codice Fiscale.


    Il beneficiario del pagamento
    L’artigiano o l’impresa di costruzione che ricevono il pagamento per i lavori effettuati devono comparire nel bonifico.
    Inserire > la Partita IVA o il codice fiscale di chi:

    • ha eseguito gli interventi di ristrutturazione
    • ha ceduto il materiale utilizzato.
     
    A topcasa piace questo elemento.
  7. fra779

    fra779 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le risposte.

    una precisazione Ludovica83, nel tuo post hai scritto:


    "In caso di...

    • comproprietà di un immobile
    Lavori di ristrutturazione/riqualificazione eseguiti su immobili in comproprietà tra diversi soggetti, il bonifico bancario deve riportare il nome, il cognome e il codice fiscale di tutti i proprietari e non solo di colui che esegue il bonifico."


    ...nel mio caso l'immobile è in comproprietà ma pratica e fatture verranno intestate solo a me, perchè solo io posso benificiare delle detrazioni, devo quindi mettere o no i dati di mia moglie? è questo il mio dubbio...
     
  8. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quell'indicazione è specificamente
    Questo obbligo scatta quando il bonifico è effettuato da un unico soggetto ma la detrazione spetta anche ad altri.

    L'agenzia delle entrate infatti nella guida alla ristrutturazione si limita a chiarire che
    "Quando vi sono più soggetti che sostengono la spesa, e tutti intendono fruire della
    detrazione, il bonifico deve riportare il numero di codice fiscale delle persone
    interessate al beneficio fiscale."
     
    A fra779 piace questo elemento.
  9. fra779

    fra779 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ora è chiaro. Grazie mille!
     
  10. amadasi giorgio

    amadasi giorgio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi trovo nella stessa identica situazione di fra779. Avendo la moglie "incapiente" ho fatto intestare tutte le fatture al sottoscritto poi ho provveduto a pagarle tramite bonifico bancario nel quale è riportato solo il mio codice fiscale in quanto unico beneficiario della detrazione.
     
    A fra779 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina